CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP

SergioSta
utente #26925 - registrato il 06/12/2010
Città: Roma
Artisti preferiti Album preferiti
+ Vedi altri
+ Vedi altri
Attività Risposte ricevute Commenti effettuati Post su People Articoli Annunci

Attività

Yellowjackets - Timeline
di SergioSta | 14 aprile 2011 ore 07:00 da (ONSTAGE)
Trent’anni di attività sono tanti, soprattutto in un genere come il jazz dove la regola (fatta eccezione per le big band, ma sono un caso a parte) è quella delle formazioni dedite a progetti anche di un disco solo, o delle collaborazioni multiple, o dei mille cambi di formazione sotto un nome più o meno fisso riconducibile però a un leader: il jazz vive anche di questa fluidità e facilità di movimenti e incontri.
Pearl Jam - i batteristi
di SergioSta | 13 aprile 2011 ore 12:00 da (Ritmi)
Un breve approfondimento sui batteristi che hanno caratterizzato la ritmica dei Pearl Jam nel corso degli anni, a completamento della cover story pubblicata su Chitarre di aprile e dell'articolo su Musica. La storia inizia con i primi demo su cui suonò Matt Cameron, che essendo però impegnato con i Soundgarden non poté unirsi definitivamente al gruppo. Fu così che arrivò alla batteria Dave Krusen, sempre della scena di Seattle, in tempo per le registrazioni di Ten, ma lasciò la band poco dopo la pubblicazione, per combattere la sua dipendenza dall’alcool.
Due album bluegrass: Joe Diffie, Hillman/Pedersen
di SergioSta | 12 aprile 2011 ore 16:00 da (ONSTAGE)
Il bluegrass è uno di qui generi che, pur se molto importante in America, per sua parte e come componente fondamentale di tanta musica più o meno confluita nel rock, qui in Italia non è mai compreso e apprezzato fino in fondo. Forse questo è dovuto al suo essere, appunto, così americano da risultare troppo distante dalla nostra cultura.
Charlie Parker & Miles Davis - Bluebird
di SergioSta | 11 aprile 2011 ore 16:00 da (ONSTAGE)
Nel 1945 Charlie Parker era già Charlie Parker, il sassofonista che aveva guidato il passaggio al nuovo jazz assieme a Dizzy Gillespie e che si era segnalato per il suo turbolento stile di vita e i suoi mille appetiti e problemi oltre che per le proprie concezioni musicali innovative (frutto di anni e anni di pratica solitaria nel suonare in tutte le tonalità il repertorio degli standard americani, pratica che lo aveva portato ad una padronanza assoluta dei codici ritmici, melodici e armonici dello stesso), e la 52a Strada di New York, con i suoi locali e localini, era davvero casa sua: lì passava gran parte del suo tempo a suonare, tra una registrazione e l’altra per mille etichette (Dial, Comet, Guild, Savoy…).
Ólafur Arnalds - … And they have escaped the weight of darkness
di SergioSta | 09 aprile 2011 ore 16:00 da (ONSTAGE)
Ci sono due Nord Europa: uno ci è più vicino di quanto pensiamo per la presenza di norvegesi, svedesi e danesi nel mondo della musica, della moda e via dicendo da tanto tempo. C’è poi un Nord Europa periferico, a est e a ovest, di cui ci accorgiamo o ricordiamo di tanto in tanto, per esplosioni di vulcani ad esempio, o, andando indietro di qualche anno, per le loro creature musicali che portano da noi il loro mondo di fate e folletti: Bjork e Sigur Ros, per dire, nel caso dell’Islanda.
Annalisa - Nalì
di SergioSta | 09 aprile 2011 ore 08:30 da (ONSTAGE)
Annalisa Scarrone è una ragazza normale in mezzo a tanti aspiranti ‘artisti’ variamente modellati e passati per i vari talent show (“sono andata lì perché volevo fare la cantante, il contorno non mi interessava”, ha detto in un’intervista a Vanity Fair a proposito di Amici, a cui ha partecipato), sembra non avere grilli per la testa e prima di concentrarsi sulla musica ha preferito laurearsi in Fisica (sempre dall’intervista a Vanity Fair: “essendo i miei genitori due insegnati, da bambina, ho sempre visto studiare a casa.
Abbey Lincoln - Abbey Lincoln's Affair
di SergioSta | 06 aprile 2011 ore 07:30 da (ONSTAGE)
Negli ultimi anni, grazie al successo di Michael Bublé, c’è stata una riscoperta di quel grande repertorio che è il canzoniere americano pre-rock’n’roll e molti artisti sono stati – fortunatamente – oggetto di nuova attenzione: tanti cantanti che, pur non nominati con la stessa frequenza di Sinatra, Ella Fitzgerald o Billie Holiday per dirne tre a caso, hanno ugualmente avuto parte importante nel portare avanti la musica americana nei decenni passati, nel conservare vivo un repertorio comune ai jazzisti e nel sapersi muovere con agio fra i confini.
Niccolò Agliardi - Non vale tutto
di SergioSta | 05 aprile 2011 ore 19:00 da (ONSTAGE)
Spesso ci si dimentica di come dietro nomi famosi e grandi successi ci siano autori di enormi capacità, che prima di riuscire ad avere fama meritata in proprio devono farsi conoscere, appunto come autori.
Noa - Noa sings Napoli
di SergioSta | 04 aprile 2011 ore 12:00 da (ONSTAGE)
Recentemente le celebrazioni dei centocinquant’anni dell’Unità d’Italia ci hanno voluto ricordare quanto è stato fatto, appena un secolo e mezzo fa, per unire i vari staterelli presenti all’epoca sotto un’unica bandiera, e ci hanno anche ricordato come molte divisioni e differenze siano ancora vive.
Verderame - L'ultima recita
di SergioSta | 03 aprile 2011 ore 07:30 da (ONSTAGE)
I Verderame sono un gruppo di Roma, e L’ultima recita (Produzioni Indipendenti/Self) è il loro disco d’esordio. La formazione è quella classica del quartetto in cui il cantante è anche chitarrista ritmico, e nelle intenzioni i ragazzi si rifanno a melodia e suoni di genere ‘decadente’.
Seattle - Luci della città
di SergioSta | 01 aprile 2011 ore 19:00 da (ONSTAGE)
La storia dei Pearl Jam è parte della storia di Seattle, città in cui i mille gruppi hanno raccolto negli anni, spesso, le stesse persone. Un anno e un disco di riferimento per orientarci: nel 1990 gli Alice in Chains pubblicano Facelift, vanno in tour con Van Halen, Iggy Pop, Poison, e diventano primo caso di successo major nel grunge.
Anansi - Tornasole
di SergioSta | 01 aprile 2011 ore 07:30 da (ONSTAGE)
Stefano Bannò, figlio di siciliani ma nato e cresciuto in Trentino, ha partecipato all’ultimo Festival di Sanremo col nome di Anansi, presentando una bella canzoncina dallo spirito reggae e con una melodia da estate-di-una-volta, “Il sole dentro”.
Brad Mehldau - Live in Marciac
di SergioSta | 30 marzo 2011 ore 07:30 da (ONSTAGE)
Ha dovuto aspettare anni per vedere la luce questa registrazione, ma è valsa la pena aspettare: il concerto registrato a Marciac dal pianista americano nel 2006 è fantastico. Un solo brano in comune (“Things behind the sun” di Nick Drake) con Live in Tokyo, Live in Marciac (Nonesuch/Warner) è presentato come due cd più dvd (un solo brano di differenza: il dvd si conclude con “My favorite things” e non con “Dat dere” di Bobby Timmons.
M. Middles, L. Reade - Ian Curtis, La vita e i Joy Division
di SergioSta | 29 marzo 2011 ore 12:00 da (ONSTAGE)
L’abbiamo detto spesso di recente, gli anni ottanta - certi anni ottanta - sembrano essere tornati di moda prepotentemente, e nella maggioranza dei casi il gruppo di riferimento è quello che, tenendo conto dell’esiguo numero di dischi pubblicati, ha avuto una delle influenze maggiori e durature sui gruppi dell’epoca, i Joy Division.
The Rippingtons feat. Russ Freeman - Côte d’Azur
di SergioSta | 27 marzo 2011 ore 07:30 da (ONSTAGE)
Russ Freeman porta in giro il progetto Rippingtons, con cambi di formazione inevitabili, da venticinque anni, e Côte d’Azur, che arriva qui distribuito da Egea, è il nuovo album accreditato alla formazione.
Hanna Peel - The Broken Wave
di SergioSta | 24 marzo 2011 ore 12:00 da (ONSTAGE)
C’è qualcosa di magico nel modo in cui canta e compone Hanna Peel. Nata in Irlanda, cresciuta nello Yorkshire e poi studentessa al Liverpool Institute of performing Arts, la ragazza sembra essersi davvero nutrita della musica tradizionale delle isole britanniche mutuandone strutture e moduli narrativi, ma soprattutto quello spirito - magico e ultraterreno - che caratterizza il repertorio folk e porta fuori dal tempo chi ascolta.
Art Tatum - The Legendary 1956 Session
di SergioSta | 24 marzo 2011 ore 08:30 da (ONSTAGE)
Ci si trova ora a parlare di Art Tatum, ma sarebbe impossibile farlo relativamente a questo disco senza citare almeno un’altra persona: non un musicista, ma un impresario e produttore, organizzatore, quasi un agitatore culturale nel mondo del jazz equivalente per certi versi a Bill Graham nel mondo del rock, e cioè Norman Granz.
The Civil Wars - Barton Hollow
di SergioSta | 22 marzo 2011 ore 08:30 da (ONSTAGE)
The Civil Wars è un duo americano che suona canzoni con tanta chitarra acustica, e Barton Hollow (Sensibility music) è il loro primo album. Un altro duo dall’America che suona canzoni con tanta chitarra acustica, ce n’era davvero bisogno? Sì, ce n’era davvero bisogno, perché si tratta di quelle persone e di quelle canzoni di cui sentiremmo la mancanza se non ci fosse.
Eric Dolphy Quintet - Outward Bound
di SergioSta | 20 marzo 2011 ore 13:30 da (ONSTAGE)
Eric Dolphy fu uno degli astri dell’immenso firmamento del jazz impostosi negli anni cinquanta. Formatosi sul clarinetto fin dagli otto anni (prese in mano il sax a sedici), titolare di una breve e intensa carriera come componente di altre formazioni (poco dopo la ventina a Los Angeles con Mingus, a New York con Chico Hamilton nel 1958, con Coltrane quando decise di rinforzare il proprio sound… servono altri nomi?), Dolphy arrivò a registrare il suo primo album da leader nel 1960.
Laura Lala, Sade Mangiaracina - Pure Songs
di SergioSta | 20 marzo 2011 ore 07:30 da (ONSTAGE)
Non ci si stanca mai di ripeterlo, succedono sempre cose molto interessanti nelle 'province dell'impero' - a volta anche più che al suo centro. "Pure Songs", primo disco del Lala Mangiaracina Quartet, ne è l'ennesima conferma.
Cerca Utente
Seguici anche su:
People
MVP66: 50 watt di british sound da Morgan
La Mariposa diventa Sterling
"New Up": l'EP di Riky Perin
Fiore è la prima PRS di Mark Lettieri
Fender a base di P90 per il 2021
JHS vende il primo Centaur mai prodotto
Leo Pari: il nuovo album di inediti “Stelle Forever”
Duncan e Bonamassa per i pickup della "miglior Strat di sempre"
I Foo Fighters festeggiano il compleanno di Dave Grohl con "Waiting On...
ID:Core V3: combo smart entry level da Blackstar
Fender sta per tornare: più ricco che mai
“Punto di rottura” è il nuovo singolo di Alteria
Insegnare Musica in Aula, a Distanza, nell'Emergenza
Verselab MV-1: produzione musicale all-in-one da Roland
AC/DC: online il video di "Realize"








Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964