CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Wampler Pantheon Deluxe: Bluesbreaker alla massima potenza
Wampler Pantheon Deluxe: Bluesbreaker alla massima potenza
di [user #116] - pubblicato il

Due canali speculari, ognuno con tre livelli di gain e tre voicing per le distorsioni, sviscerano il british tone visto da Wampler Pedals.
Nel 2018, Brian Wampler presentava al pubblico il Pantheon, overdrive dalla spiccata flessibilità che intendeva porsi sul mercato come un nuovo riferimento per la saturazione in stile british, con possibilità di controllo estese unite a una pasta sonora altamente caratterizzata.

Il suo Pantheon si ispira in maniera diretta all’overdrive Marshall Bluesbreaker e ne porta le possibilità di controllo oltre i limiti regolari del pedale britannico grazie a dettagli quali un’equalizzazione a due bande, controllo dedicato al Presence, switch per due strutture di gain e un secondo interruttore per due livelli di distorsione graduali.

Tre anni più tardi, l’edizione Deluxe parte esattamente da questo punto e punta ad ampliare ulteriormente gli orizzonti timbrici del “Bluesbreaker secondo Wampler”.

Wampler Pantheon Deluxe: Bluesbreaker alla massima potenza

Come il suo predecessore, il Pantheon Deluxe accetta un’alimentazione da 9 fino a 18 volt per godere di una saturazione più organica, espressiva e dall’headroom generosa.
La struttura del pedale si trasforma però nel profondo e il Deluxe arriva ora come un pedale a due canali, con controlli raddoppiati, due footswitch e un interruttore per decidere l’ordine dei circuiti, cioè quale overdrive è a monte e quale a valle, per ottimizzare le funzioni di boost per gain e volume.

Restano le equalizzazioni a due bande, indipendenti per ogni canale come i livelli di gain e volume, mentre il potenziometro Presence si sposta al centro per influenzare il suono generale dell’effetto e domare il tutto con maggiore efficacia e uniformità.

Wampler Pantheon Deluxe: Bluesbreaker alla massima potenza

Aumentano anche le sfumature ottenibili da ognuno dei circuiti. Entrambi i canali hanno infatti switch per tre sonorità e tre livelli di gain contro i due dell’edizione originale.
Sul dorso, jack separati per gli ingressi e le uscite dei due overdrive consentono inoltre di creare rig complessi, prelevare individualmente il segnale da ognuno e interporre altri effetti tra i due stadi.

Aspetto da non sottovalutare in un’ottica d’uso professionale, il sistema è inoltre pienamente controllabile via MIDI sfruttando le due piccole connessioni TRS sul fianco destro dello chassis.



Foto, manuale d’uso, dettagli tecnici e una serie di video esplicativi sono sul sito Wampler a questo link, insieme con la possibilità di acquisto diretto del Pantheon Deluxe.
effetti singoli per chitarra pantheon deluxe ultime dal mercato wampler
Link utili
Pantheon Deluxe sul sito Wampler
Nascondi commenti     0
Loggati per commentare

Al momento non è presente nessun commento
Altro da leggere
NDH 30: cuffie Neumann da studio ancora più performanti
Blackstar St. James: 50w non sono mai stati così leggeri
AIRA Compact: strumenti Roland in tasca
L'attacco dei cloni: EP o BP Booster?
Così John Mayer regola il suo overdrive Klon: un fan non lo dimenticherà facilmente
La Dave Mustaine è la prima Gibson acustica con 24 fret
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...
È morto Richard Benson: chi era il chitarrista, il personaggio, l’u...
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 1
Flea dei RHCP nell’universo di Star Wars
Guitars of my life: una top 10 romantica
Il paradosso di Enesidemo (ovvero, noi delle chitarre non sappiamo un ...
Crisi delle valvole: Western Electric le produrrà in USA
Dal metal alle big band: Mark Tremonti canta Sinatra per la Sindrome d...
Visita alla fabbrica Gibson nel 1967: guarda il video
Niente più valvole dalla Russia: cosa succede, cosa provocherà
Quel dubbio che ci frega. Sempre
La GAS come l’amore? Una storia semiseria




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964