DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Folgorato sulla via di Damasco: Ibanez RG 550
Folgorato sulla via di Damasco: Ibanez RG 550
di [user #39785] - pubblicato il

A volte non si ama una chitarra solo per dei preconcetti ma, una volta provata come si deve, ci si può scoprire uno strumento quasi fatto a posta per le proprie necessità e con una qualità sorprendente. Ecco che, con qualche modifica azzeccata, un'odiata Ibanez RG finisce al primo posto in rastrelliera.
Quanto le ho odiate, non lo potete immaginare. Mi vergognavo solo all’idea di poterne acquistarne una, ma poi è successo: ho acquistato una Ibanez e non solo non le odio più, ma mi sono reso conto di quanto gli stereotipi, i princìpi e i paletti mentali all’interno della musica siano dannosi alla nostra vita chitarristica.

Le Ibanez sono chitarre che non ho mai amato probabilmente perché sono collegate a una tipologia di musica che non ascolto. Per suonare musica anni ’60 ’70, parte principale del mio repertorio, non le ho mai viste esteticamente corrette e meno che mai coerenti con il periodo.
Poi però, con l’incontro del mio prima solo liutaio e poi amico Luciano, ho avuto la possibilità di provare realmente in una situazione domestica e per più di cinque minuti una Ibanez RG 550. Prova una, due, tre volte, alla fine scatta la scintilla sopratutto grazie al manico comodissimo.
Passano le settimane e mi arriva una chiamata: è Luciano. Strano non sto aspettando nessuna chitarra da lui. Infatti è per dirmi che tramite dei suoi conoscenti può procurarmi la gemella della sua Ibanez che avevo provato a un prezzo molto conveniente in quanto ha solo il ponte oltre a manico e corpo ed è del 1996, il che comporta che sia costruita in Giappone in quanto negli anni ’90 la serie 500 era l’ultima prima di passare ai modelli Prestige.
Presa!

Folgorato sulla via di Damasco: Ibanez RG 550

Inizia la ricerca dei pezzi: le meccaniche le ha già lui. Entrano come se fossero quelle originali, nessun foro in più.
Quanto ai pickup, trovo su e-Bay un'elettronica di una RG 330 con pickup INF che mi hanno sempre incuriosito da quando provai una PGM. Cambiati i potenziometri, l'elettronica è pronta. Ci siamo, si può cominciare.

Dopo qualche giorno arriva la tanto attesa chiamata: la chitarra è pronta.
- "Vedrai che da adesso userai solo questa e qualche volta la Gibson"
- "Ma no Luciano cercherò di usarle tutte e tre, Stratocaster compresa".

La profezia di Luciano si è avverata.
La chitarra è comoda, suona quasi come vorrei io ed esteticamente è molto semplice. Allora si pensa, dopo un mesetto, a un restyling e a un ritocco all’elettronica. Io gli spiego cosa vorrei e il maestro si mette all’opera.
Alla fine il sistema che è stato adottato è questo: selettore a tre vie che mi permette di fare le tre posizioni Gibson e, splittando con il microswitch le tre Telecaster, il potenziometro di tono diventa il volume per il pickup al centro che posso aggiungere al circuito iniziale avendo così anche le posizioni Stratocaster.
Le tre strisce gialle che ricordano il cofano di una Ford Mustang completano la chitarra che uso ormai quotidianamente e di cui non riesco a fare a meno.

Folgorato sulla via di Damasco: Ibanez RG 550

E pensare che le odiavo, come si dice dalle mie parti: Mona.
550 chitarre elettriche gli articoli dei lettori ibanez rg
Mostra commenti     39
Altro da leggere
La Music Man Kaizen di Tosin Abasi in video
Jeff Beck e la Fender Strat 1957 in video
Come dev'essere la TUA chitarra?
ChordPulse: una band con cui suonare in un attimo
Ibanez: rock, shred e metal tra tradizione e innovazione
SHG 2022 Vintage Vault: il mito di Wandrè
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964