CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Basso e voce hanno infinite possibilità
Valentina Guidugli è una bassista compositrice. "Vugly"il nome del suo progetto solista, al debutto con un omonimo Ep di cinque brani. "Vugly" è un lavoro nel quale il basso è la voce preponderante, in alcuni casi unica. Eppure, la scrittura dei brani non segue il canovaccio delle musica strumentale: ci sono vere e proprie canzoni con una struttura che sarebbe stata perfetta da vestire anche con un arrangiamento tradizionale con chitarre, batteria, tastiere… Continua...
di redazione [user #116]
1
Basso elettrico: studiare con il metronomo
Studiare con il metronomo è importante perché permette di affinare le capacità di timing e groove e, al contempo, aiuta a misurare, giorno per giorno, i propri progressi tecnici. Iniziamo un percorso di studi finalizzati a ottimizzare la pratica con il metronomo che si snoderà attraverso tre lezioni. Affronteremo la gestione della durata delle note, la coordinazione e lo spostamento degli accenti. Continua...
di pierpaoloranieri [user #48857]
6
Ma il basso, quando lo registriamo?
In un lavoro fatto bene, si parte dalle fondamenta. E così è anche in una sessione di registrazione: se si procede a tracce separate, le prime cose da registrare sono la batteria e il basso. Eppure non è sempre così: per molti produttori e musicisti, lasciare il basso alla fine è l’opzione preferibile visto che riserva maggiori libertà d’azione. Abbiamo chiesto a Fabrizio Grossi, bassista e produttore dei Super Sonic Blues Machine cosa ne pensa. Continua...
di redazione [user #116]
4
Sincero e scatenato
Erik Donatini è un giovane e brillante bassista italiano che si sta facendo notare con la sua band i Jaspers, un eccentrico ensemble di musicisti pazzi e preparatissimi che scorrazzano coraggiosi tra i generi senza rinunciare a scrivere belle canzoni. Appena conclusa una lunga stagione televisiva, nella quale i Jaspers sono stati la band residente nella trasmissione "Quelli che il calcio", incontriamo Erik per parlare di basso, bassisti e suono. Continua...
di redazione [user #116]
9
Fare la cosa giusta
Difficile scegliere se essere un bassista che si limita ad accompagnare, con competenza e solidità, magari dalle retrovie; oppure un virtuoso che suona con lo slap, esegue i temi e si cimenta con gli assolo. Difficile perché questa è una decisione che spetterà, sempre, al brano nel quale si è coinvolti. Sarà la musica a suggerirci se, per il bene di una determinata situazione, servono due note oppure duecento. Parola di Mario Guarini che in questa ricca intervista ci racconta il suo disco "Now It's My Turn" con Vinnie Colaiutta, Mike Stern, Richard Bona, Simon Phillips e tanti altri. Continua...
di redazione [user #116]
0
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
“Bella Ciao” la versione di Marlene Kuntz e Skin
Framus: Idolmaker più accessibile con la serie D
Raf e Tozzi , il 30 aprile inizia il tour
Eko CS 10: una buona classica per tutte le tasche
Kleisma: piattaforma professionale per musicisti
Trasformare il nervoso in una melodia allo slide
Teoria, musica d'insieme e ascolti guidati per i batteristi
Frontiers Rock Festival VI , il 27 e 28 aprile al Live Music Club
Gli artisti devono essere inguaribili ottimisti
Millencolin due date live in Italia
Bose Professional, innovazione e tradizione a MIR 2019
Rubber Soul: combo british in scatola
Preamplificatori da sogno: Rockett Revolver
Switchblade Pro: somma, commuta, inverti con uno switch
Looperboard: loop station avanzata da HeadRush

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964