CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Mike Mangini nuovo endorser Vater Drumsticks
Vater Drumsticks può vantare un nuovo talento nel proprio roster: Mike Mangini. Lascia quindi l'endorsment Zildjian (per quanto riguarda le bacchette) a favore di Vater Drumsticks iniziando questo suo nuovo percorso con una nuova coppia di bacchette signature. Continua...
di redazione [user #116]
2
9 giorni a Natale: il drumkit mostruoso che vorrei
Natale si avvicina e le wishlist si affollano di piatti, rullanti e accessori di ogni tipo. Spesso accade dopo aver sbirciato il drumkit del nostro batterista preferito, e su Accordo ne abbiamo visti passare un po'. Percorriamo i set più gustosi dei grandi artisti delle bacchette. Continua...
di redazione [user #116]
1
Mike Portnoy lascia (anche) gli Adrenaline Mob
Sembra un vizio ormai quello di Mike Portnoy di fondare band e lasciarle di punto in bianco senza chiare ragioni. Aveva già sconvolto i fans dei Dream Theater e ora si ripete con quelli degli Adrenaline Mob. Continua...
di redazione [user #116]
7
Mike Mangini Drum Camp
Negli anni Mike Mangini ha saputo affermarsi sempre più come batterista di qualità. La sua versatilità, tecnica e - perché no - simpatia, fanno di lui uno dei batteristi più apprezzati nel panorama batteristico mondiale. I Dream Theater sono semplicemente stati uno degli ultimi traguardi raggiunti a sancire tutto questo. I suoi estimatori saranno ben felici di sapere che sarà in Italia dal 7 al 9 giugno per il primo "Mike Mangini Drum Camp". Continua...
di redazione [user #116]
0
Il Setup di Mike Mangini
Osservando il set di Mike Mangini appare subito chiaro che non si parla di un set convenzionale. Solitamente i set si sviluppano verso un lato: destra per i destrorsi e sinistra per i mancini. Il kit di Mangini è invece simmetrico. Vediamolo nel dettaglio. Continua...
di gabriele bianco [user #16140]
3
Mike Mangini Interview
Finally, on April the 29th at 5 o'clock pm, all the fans, consumed by waiting, has discovered the name of the new Dream Theater Drummer: Mike Mangini. We reached him for an interview more than a year after that day. Despite the huge mole of work he has to do now he found some time to give us the answers with no hesitation. Continua...
di gabriele bianco [user #16140]
0
Un primo assaggio di Mike Mangini coi Dream Theater
Mesi estenuanti per i Dreamers impazienti di sentire il nuovo lavoro dei Dream Theater. Come se tutto ciò non bastasse, ad accompagnare l'attesa del nuovo disco, il nuovo batterista: Mike Mangini. I più informati sapranno sicuramente di quanto Portnoy amasse partecipare attivamente alla composizione dei brani (per alcuni pure troppo). Delusione o lavoro eccellente, a breve verrà fugato ogni dubbio. Continua...
di gabriele bianco [user #16140]
23
Mike Mangini - Il didatta - Ritmi giugno 2011
Mike Mangini ha insegnato per circa dieci anni al Berklee College of Music di Boston impartendo lezioni sulle materie più disparate, dai ritmi afro-cubani alla lettura a prima vista. Il racconto della sua esperienza didattica e le riflessioni sull'arte di insegnare del nuovo batterista dei Dream Theater nell'intervista che segue. Continua...
di RobertoBaruffaldi [user #24212]
3
Rullante Pearl Mike Mangini Signature - Ritmi giugno 2011
Realizzato dalla Pearl e firmato da Mike Mangini, ha un diametro di 10” e una profondità di 6.2”. Il fusto viene realizzato con sei strati di betulla mentre i cerchi a tripla flangia sono i SuperHoop II. Continua...
di redazione [user #116]
0
Mike Mangini - Rhythm Knowledge - Ritmi giugno 2011
Il metodo didattico in due volumi firmato dal nuovo batterista dei Dream Theater è stato realizzato da Mangini grazie all'aiuto del suo allievo e amico Frank Dolan. Nell'intervista che segue Mike ci spiega nel dettaglio di cosa trattano i due volumi della sua "consapevolezza ritmica". Continua...
di RobertoBaruffaldi [user #24212]
0
Mike Mangini: la batteria dei Dream Theater è sua
Il 9 settembre 2010 è una data che i Dreamers dimenticheranno difficilmente: Mike Portnoy lascia i Dream Theater. La motivazione ufficiale della scelta del co-fondatore del gruppo – il nome è stato scelto dal padre di Portnoy - e punto di contatto con i fan, è il desiderio di prendersi una pausa e ridurre la serie di impegni estenuanti ai quali è sottoposto. Continua...
di gabriele bianco [user #16140]
4
Mike Mangini coi Dream Theater
Sono passati svariati mesi da quando Mike Portnoy ha scelto di intraprendere una strada differente da quella tracciata dai Dream Theater. Scelta condivisibile o meno; ognuno a rincorrere orizzonti differenti. Gli estimatori dei Dream Theater si sono quindi trovati orfani di un elemento molto importante sia musicalmente che umanamente. Suo infatti l'oneroso compito da interfaccia tra pubblico e gruppo. A colmare quest'ultimo arduo incarico, si è fatto avanti John Petrucci; ma a chi affidare le tanto ambite e scottanti bacchette? Finalmente abbiamo il nome. Continua...
di gabriele bianco [user #16140]
21
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Eric Gales due live in Italia a giugno
Nuovo shape single-cut da Solar Guitars
Mi Ami Festival la programmazione completa
A day with the Mixing-Lord!
Lost Highway: Fender testa il phaser super-versatile
Quanto conta l'immagine di un musicista
David Gilmour racconta la Black Strat
Phil Demmel mostra le sue due Fury
Boomwhackers: la didattica innovativa
Cool Gear Monday: la SG Custom 1967 di Jimi Hendrix
"Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll" al cinema il 22-23-24 ...
Frank Gambale: un ottimo manuale per imparare a improvvisare
PRS: La S2 Vela diventa Semi-Hollow
Scale a tre note per corda: da Paul Gilbert a Andy Timmons
Registrare e rimandare il suono dell'ampli con un looper

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964