CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Tre cose indispensabili per suonare la batteria.
Tre dritte per partire con il piede giusto nello studio delle batteria. Utili anche per chi suona già da tanto ma ha bisogno di uno stimolo per tenere accesa la passione. A suggerircele Gianluca Palmieri, docente di batteria in una delle scuole più prestigiose al mondo, il Musician Institute di Los Angeles e strumentista di spicco nella scena jazz rock e fusion internazionale. Continua...
di redazione [user #116]
3
Batteria: 50 dischi fondamentali. "Toto IV" dei Toto
Toto, l'omonimo debutto in studio del 1978 fu un successo enorme. Dalla band ci si aspettava che i dischi a seguire facessero lo stesso. Invece, “Hydra” e “Turn Back” si piazzarono rispettivamente al 37° e al 41° posto delle chart. Questo mandò a tal punto in crisi la casa discografica Columbia che i Toto furono a un soffio da essere scaricati. Ci vollero quattro anni da quell'esordio fortunato perchè la band ritrovasse l'identità sonora giusta per registrare un album leggendario, Toto IV. Continua...
di Jonathan Vitali [user #46516]
7
I 5 batteristi migliori dell'Universo
Fermi tutti: lo sappiamo bene che batterista migliore dell’universo non vuol dire nulla. Questa classifiche lasciano il tempo che trovano e nessuno avrebbe l’autorevolezza per stilare una compilation del genere. Ma è un caldissimo fine settimana di Luglio e qui in redazione non abbiamo voglia di nient’altro che un po’ di sano cazzeggio musicale. E allora,senza prenderci neanche un po' sul serio, ci siamo inventati questa Top 5 delle meraviglie. Aspettiamo la vostra. Continua...
di [user #]
20
Lettura & versatilità
Tra i temi che interessano maggiormente i nostri lettori c'è sempre quello legato a quali siano gli aspetti più importanti da curare nello studio e nella formazione di chi vuole diventare un musicista professionista. Lo abbiamo chiesto a Gianluca Palmieri, giovane e brillante batterista italiano che sì è ritagliato un posto al sole nella scena batteristica internazionale. Continua...
di redazione [user #116]
0
Davide Ragazzoni: "Artisti, siate come l'aglio"
La proposta di un artista dovrebbe essere come l'aglio. Che ha un sapore forte e magari non piace a qualcuno. Ma per chi lo apprezza è una squisitezza, indispensabile in tante ricette. Davide Ragazzoni, grande della batteria italiana che ha suonato con Jannacci, Branduardi e Patty Pravo, sprona i musicisti ad essere forti nell’affermare la loro identità. Forti al punto da esasperarla perchè diventi qualcosa di speciale, che si ama o si odia ma non lascia indifferenti. Continua...
di redazione [user #116]
3
Basta primi piano al chitarrista: vogliamo il batterista
"Quando si guarda un live, non se ne può più del milione di primi piani al chitarrista solista: noi ci fermiamo dove c'è azione. In questo caso, sul batterista!" Con questa premessa Vic Firth lancia una web serie entusiasmante con alcuni dei migliori batteristi al mondo alle prese con brani che lasciano grande spazio all’improvvisazione e alla dimensione solistica. Il tutto, valorizzato dall’interazione tra vari musicisti. Il messaggio sembra chiaro: basta suonare da soli e sulle basi. Continua...
di Jonathan Vitali [user #46516]
1
Quando il batterista è diventato protagonista
“Oltre la Batteria Bop"non è solo un metodo. E’ un libro che racconta con passione e profonda cognizione uno dei momenti più creativi e vivaci della musica jazz, gli anni ’60. E’ il periodo in cui musicisti come Elvin Jones, Paul Motion, Tony Williams traghettano il ruolo del batterista da semplice gregario a leader della sezione ritmica, autentico centro energetico della band. Continua...
di redazione [user #116]
0
Batteria: 50 dischi fondamentali. Lateralus dei Tool
Danny Carey il batterista dei Tool è uno dei musicisti più apprezzati per l’abilità di suonare con naturalezza tempi dispari. Il suo modo di comporre ritmi sincopati complicati e di suonare con leggerezza poliritmie intricate è impareggiabile. Scopriamolo attraverso uno dei dischi più significativi della band, "Lateralus". Continua...
di Jonathan Vitali [user #46516]
1
Dei Lazzaretti: chi non va a tempo, suona da solo
Maurizio Dei Lazzaretti è uno dei batteristi più eleganti e versatili della scena italiana. Con collaborazioni che spaziano da Francesco De Gregori a Mina, passando per quella ventennale con Lucio Dalla, è dal 2001 il batterista dell'orchestra di San Remo. Didatta attivissimo, ha da poco pubblicato per Volontè & Co il manuale “Time & Functional Coordination”. Nell'attesa di recensire questo testo, abbiamo intervistato l'autore per parlare della sua formazione, di timing, versatilità e tanti altri argomenti. Continua...
di redazione [user #116]
5
Virgil Donati: soundcheck e riscaldamento prima dello show
Sbadataggini, agitazione, ansia da prestazione possono vanificare la nostra concentrazione prima di uno show. E comprometterne la buona riuscita. Come ci si prepara a un concerto? Lo abbiamo chiesto a uno dei più grandi batteristi del pianeta, Virgil Donati. Continua...
di redazione [user #116]
0
Roberto Gualdi: istinto, personalità & felicità
Lavorare alla propria formazione di musicista e, di conseguenza, alla costruzione di un' attività lavorativa e professionale in questo ambito, è un processo che non si limita alla pratica e allo studio tecnico e teorico del proprio strumento. Entrano in gioco valutazioni, investimenti e decisioni artistiche e professionali importanti. Ce ne parla Roberto Gualdi, uno dei migliori e più apprezzati batteristi italiani, che debutta con la sua nuova rubrica su Ritmi. Continua...
di redazione [user #116]
5
Federico Paulovich: tra clinic, tour e lezioni on line
Federico Paulovich è uno dei più apprezzati e sorprendenti batteristi della nuova scena italiana. E’ noto a livello internazionale soprattutto per il lavoro con la su band, i Destrage con i quali si è imposto con un batterismo metal modernissimo, colto ed estremamente tecnico. Continua...
di redazione [user #116]
0
Batteria: 50 dischi fondamentali. Miles Smiles di Miles Davis
Miles Smiles è il secondo disco che Miles Davis realizza assieme a una delle formazioni più brillanti di sempre con Wayne Shorter al sax tenore, un giovane Herbie Hancock al pianoforte e Ron Carter al contrabbasso. Alla batteria c'è, appena ventunenne, Tony Williams che nella sua biografia, Davis descriverà così: "Si sentiva immediatamente che quello stava per diventare di sicuro uno dei peggiori bastardi che avesse suonato la batteria ”. Continua...
di Jonathan Vitali [user #46516]
2
Paolo Caridi: nuovi progetti e nuovi endorsment
Paolo Caridi è uno dei tanti amici e collaboratori che abbiamo incontrato al Namm di Los Angeles. Su Accordo Paolo tiene un ciclo di lezioni di batteria metal molto attuali che tradiscono la sua versatilità e ampia formazione. Paolo, infatti, è metallaro moderno con solide radici che affondano nel jazz e passioni che spaziano dalla fusion al progressive. Continua...
di redazione [user #116]
0
Simon Phillips: Suono & Accordatura
Iniziamo una serie di lezioni esclusive in compagnia di Simon Phillips. In questo primo appuntamento trattiamo un argomento spesso ingiustamente sottovalutato da tanti batteristi, quello del suono e dell'accordatura. Continua...
di redazione [user #116]
5
pagina 2   «« Precedente  Successivo »»
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Hall Of Fame 2 X4 quadruplica il riverbero TC Electronic
Ritmi Afro-Cubani per batteria
RevivalDrive: architettura da valvolare in formato compatto
IK Multimedia AmpliTube Brian May
Xvive XB1 Bass Squeeze: un ottimo affare per chi suona rock
L’X Bracing spiegato
Le due dinamiche della batteria
Horseman: da Nux il doppio Klon in un mini-chassis
Morley rimpicciolisce i classici con la serie 20/20
Brian May produrrà la chitarra custom di Arielle
La colonna sonora per un musicista in viaggio
La Strat di Jimi per i 50 anni di Woodstock
11 modulazioni in scatola con EHX
L’IR per clonare chitarre: Mooer Tone Capture
I migliori bassisti, tutti assieme, su un solo brano

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964