CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS STORE

alessioshy
utente #12445 - registrato il 16/04/2007
Alessio inizia a suonare la chitarra nei primi anni ‘90 e ben presto si appassiona ai grandi chitarristi che hanno fatto la storia del rock, come Eddie Van Halen ed é affascinato dalla tecnica di chitarristi quali Paul Gilbert e Steve Vai fra gli altri. Inizia la sua carriera da autodidatta, sviluppando le basi tecnico teoriche che lo porteranno a suonare in diverse cover band della sua area, con le quali ha buon successo. Inoltre partecipa e vince alcuni concorsi per musica inedita con la rock band “Xeed”. Grazie all’influenza di chitarristi come George Benson e Robben Ford si avvicina al mondo del jazz e del blues e inizia a seguire i corsi di Valerio Annicchiarico (jazzista e musicologo). Con lui approfondisce le sue conoscenze e rafforza la tecnica a plettro della mano destra, tratto saliente del suo stile. Studia inoltre teoria e armonia con il M° Antonio Gavassino all’accademia musicale “Villa Pomini” di Castellanza. Nel 2003 diventerà un insegnante della scuola stessa, ove tutt’oggi insegna chitarra moderna. Partecipa a seminari di chitarristi, fra cui Joe Diorio, John Petrucci e Frank Gambale. Frequenta le masterclasses del corso “RLS” ideate e tenute da Donato Begotti. Successivamente si iscrive all’accademia “Lizard” di Fiesole (Firenze) dove consegue la licenza in chitarra rock-blues con il massimo dei voti e menzione di Giovanni Untenberger. Parallelamente all’attività di insegnante, svolge una fervente attività live con la band hard-rock Dust, insieme a Corrado Ciceri (Wine Spirit) suonando nei più importanti locali della Lombardia. Collabora con l’agenzia di spettacolo “Heavy Show”(MI) tramite la quale suona in molte band di diversi generi musicali, dal funk al pop, sviluppando portamento e stili. Dal 2003 é chitarrista solista della heavy-metal band “Doomsword”, con cui calca importanti palchi italiani e stranieri, in un tour e diversi famosi festival, che lo porteranno in gran parte dell’Europa, tra cui il “Bang your head” 2004 dove divide il palco con nomi storici come “Alice Cooper, Queensryche, Gotthard, Sebastian Bach” e altri, guadagnando una grande esperienza in ambito live. Con la band compone arrangia e registra i dischi “My name will live on” (Dragonheart/SPV 2007) e “Eternal Battle” (Dragonheart/Audioglobe 2011) Ulteriori informazioni: Alessio Berlaffa Skype: alessio.berlaffa Internet: http://www.myspace.com/alessioberlaffa http://www.reverbnation.com/alessioberlaffa http://www.doomsword.it/ find me on FaceBook
Città: Besnate
Genere: Blues, Heavy metal, Rock.
Sono interessato a: Chitarra elettrica.
Sito Internet: www.facebook.com/pages/Alessio-Berlaffa/54144583826
Artisti preferiti Album preferiti
+ Vedi altri
+ Vedi altri
Attività Risposte ricevute Commenti effettuati Post Articoli Preferiti Annunci

Attività

ESP LTD Bela Lugosi
di alessioshy | 13 agosto 2012 ore 11:00 da (Chitarra)
Non una vera e propria signature, piuttosto un tributo al mondo dell'horror, da sempre vicino alla fantasia di ESP e dei suoi utenti, Kirk Hammett su tutti. Bela Lugosi, il primo Dracula, diventa protagonista di una nuova aggressiva LTD.
Interview with Wolf Marshall
di alessioshy | 12 agosto 2012 ore 08:00 da (Chitarra)
When the concept of "super-Strat" grew out and lots of guitar players followed the footsteps of their legends by playing their complex riffs, hard to learn by ear, transcribers became very popular. Wolf Marshall was certainly a name in those days.
Intervista con Wolf Marshall
di alessioshy | 12 agosto 2012 ore 08:00 da (Chitarra)
Quando il concetto di "super-Strat" prese piede e molti chitarristi cominciarono a sentire il bisogno di qualcosa di più del semplice orecchio per emulare i complessi riff dei loro idoli, il trascrittore diventò una figura chiave. Wolf Marshall è senza dubbio il nome più importante di quegli anni.
The Rack Days
di alessioshy | 11 agosto 2012 ore 08:00 da (Chitarra)
Nei giorni in cui avere un sistema rack era un must e “frigoriferi” pieni di preamplificatori, multieffetti e finali apparivano sui palchi, i suoni dei chitarristi più famosi erano associati ad alcuni fra i preamplificatori più in voga del tempo, su cui tra tutti spiccava l’ADA MP1.
Ibanez S970CW
di alessioshy | 09 agosto 2012 ore 08:30 da (Chitarra)
Leggera, aggressiva e con un ponte dalla tecnologia innovativa. Una miscela di mogano e noce danno un effetto visivo eccezionale sulla S970CW, l'ultima delle tre "super-Strat" testate a fondo per la cover story.
Nuovo album di Paul Gilbert
di alessioshy | 07 agosto 2012 ore 11:00 da (Chitarra)
È stata annunciata la prossima uscita del nuovo album solista di Paul Gilbert. Nella tracklist inediti e cover, spaziando dal blues di Muddy Waters alle incursioni nei tempi dispari di Dave Brubeck.
Chitarre live
di alessioshy | 05 agosto 2012 ore 15:06:27. da (People)
E' incredibile come la Fireman abbia un carattere favoloso e tenga testa a delle top gamma (e oltre, limitatissime) come queste:-Ibanez Pgm 10th (modello del 10° anniversario della serie PGM)-Ibanez Usa custom USRG 30 (costruita a mano, free tension neck)Le modifiche app...
Alvarez Dana Scoop
di alessioshy | 05 agosto 2012 ore 11:00 da (Chitarra)
Un incidente. Ecco come nacque questa chitarra, da un errore nella produzione eppure a questo semplice errore seguì una presentazione al NAMM e una buona dose di successo al produttore.
Jackson Soloist SLXQ
di alessioshy | 03 agosto 2012 ore 07:30 da (Chitarra)
Costruzione neck thru e compound radius rendono moderna e aggressiva la "super-Strat" protagonista del secondo appuntamento con la cover story "heavy eighties". La corposità degli EMG rende la Jackson Soloist uno strumento di grandi soddisfazioni, se lo si riesce a domare.
Sul palco con Eric Johnson
di alessioshy | 31 luglio 2012 ore 07:30 da (Chitarra)
In una rapida carrellata, scopriremo tutta la strumentazione usata da Eric Johnson live. In questo tour, il chitarrista ha suscitato grande interesse, stupendo e ammaliando la maggior parte dei presenti ai concerti con il suo suono signature.
Y&T: Rock'n'roll's gonna save the world
di alessioshy | 23 luglio 2012 ore 13:22:04. da (People)
Ieri a Bellagio, nella meravigliosa cornice del lago di Como, ho assistito al mio terzo concerto degli Y&T di S.Francisco, solida band traghettata dagli anni '70 (noti come Yesterday & Today) con un tiro e una compattezza pari a poche bands.Complice un Dave Menike...
Charvel Desolation DX1 ST
di alessioshy | 22 luglio 2012 ore 08:00 da (Chitarra)
EMG attivi, costruzione neck thru e un'elegante finitura semitrasparente rendono desiderabile l'economica e aggressiva super Strat Charvel, a patto di approcciarsi a essa con le giuste aspettative.
Auguri Satch!
di alessioshy | 15 luglio 2012 ore 15:29:49. da (People)
...
Van Halen: Tone, Gear and... 'A Different Kind of Truth'
di alessioshy | 13 luglio 2012 ore 19:46:31. da (People)
...
Buddy Whittington - il gigante buono del Blues!
di alessioshy | 13 luglio 2012 ore 16:10 da (Didattica)
E' un'estate chitarristicamente incandescente questa. Tra le attesissime date di Eric Johnson e quelle di Guthrie Govan fa capolino il tour di un gigante del blues come Buddy Whittington. Lo conosciamo meglio in questo approfondimento nell'attesa di gustarcelo a brevissimo live.
Pickup Standard o F Spaced?
di alessioshy | 12 luglio 2012 ore 16:00 da (Chitarra)
L'acquisto di un nuovo pickup per la propria chitarra viene spesso messo in crisi dalle scritte in piccolo: Standard o F Spaced? Ma cosa vuol dire questa dicitura? E perché prenderne uno piuttosto che l'altro?
Equalizzatori a pedale per tutti
di alessioshy | 05 luglio 2012 ore 07:30 da (Chitarra)
Un equalizzatore a pedale può aiutarci a sfoderare suoni nuovi, colorando e boostando il segnale quando necessario. Chitarristi come Eddie Van Halen, Slash e Paul Gilbert ne hanno fatto il perno del proprio sound.
Dust live
di alessioshy | 04 luglio 2012 ore 16:08:01. da (Appuntamenti)
...
Equalizzazione per tutti
di alessioshy | 29 giugno 2012 ore 07:30 da (Chitarra)
La creazione del suono, pallino fisso dei chitarristi, ha un punto cruciale nell'equalizzazione dell'amplificatore. Non sempre, però, si hanno le idee chiare di come conviene procedere per sfruttare al meglio la propria strumentazione per suonare meglio per sé e con gli altri.
Resistenze variabili e condensatori: Paul Gilbert e il tone 0 mod
di alessioshy | 26 giugno 2012 ore 07:00 da (ONSTAGE)
Ogni tanto uscire dagli schemi, aiuta a scoprire suoni e tecniche differenti. Dopo aver adottato sino a poco tempo addietro il solo potenziometro del volume Van Halen style, sia per non inficiare il posizionamento e la tecnica della mano destra, sia per avere un circuito più semplice dal punto di vista sonoro e del ricablaggio, ho pensato di sperimentare nuove metodologie.
Cerca Utente
Seguici anche su:
People
La Music Man Kaizen di Tosin Abasi in video
Jeff Beck e la Fender Strat 1957 in video
Maestro raddoppia: cinque nuovi stompbox in arrivo
Come dev'essere la TUA chitarra?
ChordPulse: una band con cui suonare in un attimo
Milano diventa Music City: gli eventi del weekend
Online le foto di SHG Music Show 2022
Un video e una limited edition per i primi pickup PRS aftermarket
Mesa Boogie Badlander 25: Rectifier ancora più maneggevole
Si accende la Milano Music Week: il programma 2022
A SHG, Formula B costruisce uno stompbox davanti ai tuoi occhi
PFM ospite sul palco di SHG
Gli eventi live di SHG Music Show 2022
Max Ferri, special guest al Guitar Spotlight di SHG
Ibanez: rock, shred e metal tra tradizione e innovazione








Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964