HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
alberto biraghi
utente #3 - registrato il 10/02/2002
Ho fondato e contribuito a far vivere Accordo per oltre 20 anni, prima su carta come "Nashville", poi in Rete dal 1997. Dal gennaio 2015 ho lasciato il timone ai miei colleghi più giovani e me la prendo più comoda, occupandomi solo del coordinamento dell'evoluzione del sito. Però continuo a emozionarmi come un bambino per le mie chitarre preferite: elettriche Fender (più vecchie sono meglio è) e acustiche Ovation costruite in USA.
Città: Milano
Genere: Blues, Country, Folk, Rock.
Sono interessato a: Chitarra acustica, Chitarra elettrica, Voce.
Sito Internet: http://www.biraghi.org
I miei social:

Le sue attività

Schecter: dalle Dream Machine delle origini a oggi
di alberto biraghi | 14 febbraio 2018 ore 07:30 da (Chitarra)
Una Schecter anni '80 vista online è l'occasione per un po' di storia di un'azienda che da 40 anni propone strumenti in linea con un mercato in divenire.
Una solid body rivoluzionaria da PRS
di alberto biraghi | 10 febbraio 2018 ore 00:30 da (People)
Pare che dopo aver sottratto a Fender ("non sono più un artista Fender, la Fender non è più l'azienda che conoscevo") ha dichiarato John, la PRS stia tirando fuori una chitarra totalmente nuova e rivoluzionaria
Paul Simon appende la chitarra al chiodo
di alberto biraghi | 06 febbraio 2018 ore 01:00 da (News)
Poi succedono cose così e allora capisci che prima di tutto il resto viene la musica. Con il ritiro di Paul Simon si conclude la storia di uno dei più grandi artisti del 900, un musicista straordinario, una sensibilità inarrivabile.
Mark Zuckerberg dice che ACCORDO ha ragione
di alberto biraghi | 24 gennaio 2018 ore 11:00 da (News)
A qualcuno può essere sfuggito il post del 12 gennaio di Mark Zuckerberg. Il consiglio per chi lavora con la Rete è di andarlo a leggere, perché vi si annuncia un cambiamento delle politiche di Facebook che avrà pesanti ripercussioni sulla vita online di tutti, musica e musicisti inclusi.
Il pippone social della Herzog e gli strumenti sfasciati
di alberto biraghi | 06 gennaio 2018 ore 17:33 da (News)
Il pippone social della signora Myrna Herzog per la distruzione della viola del 700 è intollerabile. Se porti in giro uno strumento prezioso hai il dovere tu per primo di proteggerlo. E visto che sai come funzionano le compagnie aeree non puoi pensare di spedirlo tra i bagagli, oltretutto in una custodia da quattro soldi.
Il default di Guitar Center: una voragine che vale 1/5 del mercato
di alberto biraghi | 09 dicembre 2017 ore 12:09 da (News)
Il 29 novembre scorso Standard & Poors ha declassato per l'ennesima volta Guitar Center, portando il rating da CCC+ a CCC- per il colossale debito di $ 1,6 miliardi (pari a oltre 1/5 del mercato dello strumento musicale) con $ 615 di cedole da pagare ad Aprile 2018. E' pressoché certo che la scadenza non potrà essere onorata, portando Guitar Center a un default parziale o totale, con probabili pesanti ripercussioni non solo negli USA.
Elio e le Storie Tese: grandi fino alla fine
di alberto biraghi | 18 ottobre 2017 ore 11:25 da (People)
La notizia che il 2017 vedrà la fine di Elio e le Storie Tese è di quelle che mettono tristezza. Una stagione importante della musica italiana che si chiude, lasciando un gran vuoto. Ma anche una buona sensazione.
Fender Squier: chi spende 1000 euro per una JV?
di alberto biraghi | 09 ottobre 2017 ore 16:00 da (Chitarra)
Spesso si discute sul prezzo delle Squier valutate oltre €1000: alcune hanno le carte in regola per essere tra gli strumenti più appetibili di fine '900.
Elvis: un grandissimo chitarrista che non sapeva suonare
di alberto biraghi | 16 agosto 2017 ore 07:36 da (Chitarra)
Elvis chitarrista? Sì e no: in realtà conosceva giusto qualche accordo, perché per lui la chitarra - di cui è stato uno straordinario promoter - era soprattutto una componente del look di scena. Eppure nei rari filmati in cui lo si sente suonare, il Re fa faville per feeling e groove. In occasione dei 40 anni dalla sua scomparsa raccontiamo la relazione tra uno dei più grandi performer della storia e le sue chitarre.
Ibanez RG: diversa da tutte le altre
di alberto biraghi | 30 giugno 2017 ore 11:00 da (Chitarra)
Due chiacchiere sulla Ibanez RG e sull'RG Tour con uno dei suoi ideatori, Francesco Longhi di Mogar. L'iniziativa è senza precedenti: mai prima d'ora in Italia una chitarra - neppure quelle con il doppio di carriera all'attivo - era stata celebrata con tanto affetto, dedizione e orgoglio: Ma ci sta: perché la Ibanez RG, protagonista di tre decenni di rock, è anche e soprattutto una chitarra diversa da tutte le altre, anche lei "senza precedenti".
La grande scuola Ovation torna con Glen Campbell
di alberto biraghi | 03 giugno 2017 ore 11:30 da (Chitarra)
Tavola armonica in abete AAA, corpo in Lyracord rigorosamente stesa a mano e solo due potenziometri concentrici, la Ovation di Glen Campbell torna in grande stile dopo mezzo secolo. Una nuova formula riprende un classico che ha lanciato il mito delle roundback per celebrarne la tradizione nella nuova era di Ovation.
Roberto Pistolesi: il liutaio non liutaio
di alberto biraghi | 24 maggio 2017 ore 08:00 da (Chitarra)
Il 24 maggio di 11 anni fa moriva Roberto Pistolesi, avrebbe compiuto 60 anni dopo pochi mesi. Toscano DOC, era amico di molti di noi della vecchia generazione di ACCORDO, di cui fu l'anima tecnica fin dai primi numeri di Nashville, cui contribuiva con passione e costanza e da cui ricevette molto in termini di visibilità e prestigio.
ACCORDO.IT compie 20 anni
di alberto biraghi | 10 aprile 2017 ore 01:00 da (News)
La registrazione del dominio ACCORDO.IT al NIC dice 10 aprile 1997, vent'anni fa oggi. Dopo cinque anni di carta con la rivista "Nashville", nata nel maggio 1992, visti i costi insostenibili per stampa e spedizione la "Accordo Associazione Nazionale per la diffusione della Cultura dello Strumento Musicale" decise che l'unica possibilità di sopravvivere era passare sulla neonata Rete. Ci credevano in pochi allora, ma ci credeva profondamente chi scrive, utilizzatore di Internet da prima che nel mondo comparisse il browser. E a esserci dentro apparivano inevitabili sia la rivoluzione in atto, sia il futuro dell'informazione, non più in tipografia e nell'ufficio postale, ma online.
Custom Shop Milano e la qualità
di alberto biraghi | 27 marzo 2017 ore 04:00 da (Chitarra)
Cosa occorre per fare speciale una giornata? L'unione di diverse cose belle: più ce ne sono, più diventano complementari e più la giornata vale. La terza edizione di Custom Shop Milano (meglio però dire la prima edizione di Custom Shop Milano 2.0) di cose belle (e nuove) ne ha riunite parecchie. A completare il cuore - noto, ma sempre sorprendente per qualità e innovazione - degli strumenti artigianali c'è stato un insieme di contenuti collaterali ugualmente preziosi per valorizzare il mondo italiano dello strumento musicale di qualità.
Chuck Berry: rock and roll will never die
di alberto biraghi | 19 marzo 2017 ore 01:38 da (Chitarra)
Chuck Berry è stato non solo l'inventore del rock and roll moderno, ma anche il primo artista a mettere la chitarra elettrica davvero al centro dello show, traendone suoni, ritmi ed evoluzioni con un'energia e una classe ineguagliata.
I fondatori celebrano 30 anni di Custom Shop Fender
di alberto biraghi | 03 marzo 2017 ore 10:30 da (Chitarra)
Gli otto membri della squadra originale che ha dato vita al Custom Shop di casa Fender ormai trent'anni fa festeggiano l'anniversario scatenando tutto il loro estro creativo in una collezione di chitarre in serie limitata come non se ne sono viste finora. Un documentario carico di emozioni le racconta e porta lo spettatore lì dove tutto ha avuto inizio.
For sale in real mint condition
di alberto biraghi | 01 marzo 2017 ore 08:00 da (People)
Quanto mi piacciono le Ovation! Per questo non manco di seguire gli annunci su siti specializzati e eBay, hai visto mai che ne compare una speciale come la ALE-1 che ho comprato a Roma a dicembre. Ogni tanto di speciale c'è invece l'annuncio, come questo per una "rarissima" Legend.
Chitarre mitiche: la Fender Mustang di Kurt Cobain
di alberto biraghi | 23 febbraio 2017 ore 07:00 da (Chitarra)
Piccola, economica e incompresa, la Fender Mustang ha vissuto il suo periodo di maggior splendore solo due decenni dopo la sua nascita, quando la generazione del grunge l'ha eletta a sua icona. Tra i primi a sceglierla è stato Kurt Cobain, che proprio in questi giorni avrebbe compiuto 50 anni.
Manuale di Rojatti e la vergogna di Poste Italiane
di alberto biraghi | 19 febbraio 2017 ore 15:11 da (People)
AGGIORNATO al 20/02/2017 - Questa la mail di reclamo inviata alle Poste e condivisa sul loro Facebook: "Abbiamo spedito 200 dei nostri manuali come "piego di libri". Tasso di manuali non pervenuti 5%. Tasso di manuali arrivati in tempo doppio rispetto a que...
Eko Ranger: nascita e rinascita di un mito
di alberto biraghi | 14 febbraio 2017 ore 15:00 da (Chitarra)
Sogno per l'intera generazione beat, oggetto di culto anche per il pubblico internazionale, la dreadnought di Recanati ha giocato un ruolo centrale per la cultura musicale degli anni 60 e 70 e promette di farlo di nuovo in un prossimo futuro.
1 di 55   «« Precedente  Successivo »»
Gli articoli più commentati
HX Effects: Line 6 isola gli effetti Helix per i rig ibridi
5 storie dell'orrore a sei corde
Alla scoperta del lawsuit made in Japan con Silvio Bucci
Come sostituire il trussrod
SoloDallas completa l'offerta con ampli e pickup
Mick Thomson spiega la sua Jackson con finto Floyd proprietario
La chitarra solista di Corrado Rustici con Zucchero
Taurus Servo: un pedale per ingigantire il suono
La Strat di Eric Johnson è la prima Thinline con contour
Volume basso miscelando due pickup
Fender nel 2018 con 6 stompbox
Denim Blue e Q-Discrete da Art & Lutherie
Starwood: PAF in chiave TV Jones
Cos'è un amplificatore piggyback
Tendiniti del musicista: come evitarle?
I più letti
La chitarra solista di Corrado Rustici con Zucchero
5 storie dell'orrore a sei corde
Cos'è un amplificatore piggyback
HX Effects: Line 6 isola gli effetti Helix per i rig ibridi
Il primo amplificatore per chitarra della storia
I vostri articoli
Gibson Les Paul Studio 2003: finalmente a casa!
di ENZ0
Yamaha Revstar RS502: impressioni
Chitarra elettronica: la mia idea sul futuro dell'elettrica
In cuffia senza fili fai-da-te
Ibanez Elastomer: plettri in gomma?
I compleanni di oggi
77casual
tigerwalk
yasodanandana
LukeLuke
battdrum
frank2280
ClaudioContri
breadandwine
vieffe61





Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964