CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Maieutica
utente #3754 - registrato il 22/02/2004
Infermiere (inferniere?), anima in pena, anima pia, ani-male... Alle medie suonava il violino, ma accortosi che non distorceva bene lo ha abbandonato nel 2000 in favore della chitarra elettrica, strumento che tenta tuttora di imparare a suonare per giustificare la GAS propria e altrui. Adora spippolare con l'effettisctica e complicarsi la vita; ogni tanto si costruisce pure qualcosa. Si tiene le ferie da parte per partecipare ai vari Guitar Camp.
Città: Padova
Sono interessato a: Chitarra elettrica.
Artisti preferiti Album preferiti
ZZ Top


+ Vedi altri
+ Vedi altri
Attività Risposte ricevute Commenti effettuati Post su People Articoli

Attività

Buone ragioni
di Maieutica | 16 novembre 2009 ore 22:55 da (People)
...
Quando il diritto di copyright ti si ritorce contro
di Maieutica | 29 ottobre 2009 ore 13:10 da (People)
...
cercasi batterista
di Maieutica | 02 settembre 2009 ore 15:31 da (People)
...
Un po' di mare, un po' di montagna...
di Maieutica | 21 agosto 2009 ore 19:38 da (People)
...
Per veneti e temerari traduttori
di Maieutica | 19 agosto 2009 ore 12:17 da (People)
...
Ted Weber
di Maieutica | 16 agosto 2009 ore 13:27 da (People)
...
Suono di un certo... peso
di Maieutica | 29 luglio 2009 ore 08:00 da (Chitarra)
Cercare informazioni sulla strumentazione utilizzata da Billy Gibbons significa addentrarsi in una selva di ridondanti, talvolta inverosimili, dicerie. Tra sestetti di Bionic Expandora, misteriosi amplificatori e improbabili tecniche di ripresa, gira voce secondo cui Pearly Gates avrebbe vibrato sotto le pennate date dal suo illustre compagno con un plettro decisamente poco ortodosso: un peso messicano.
Amnesia
di Maieutica | 21 luglio 2009 ore 17:45 da (People)
...
Legends of Chaos
di Maieutica | 09 luglio 2009 ore 11:42 da (People)
...
E' morto Micheal Jackson!
di Maieutica | 26 giugno 2009 ore 00:31 da (People)
...
Lettera aperta agli Accordiani e alla Redazione
di Maieutica | 16 giugno 2009 ore 13:08 da (People)
...
Gordius Little Giant
di Maieutica | 02 giugno 2009 ore 09:01 da (Chitarra)

Le molteplici possibilità offerte dal protocollo MIDI sono sempre più utilizzate dal moderno chitarrista; che si tratti di gestione dell'amplificazione, dell'effettistica, di sequencer o in ambiente di produzione, sia in ambito amatoriale che professionale, i prodotti che fanno uso di questo standard sono innumerevoli e diffusi. La possibilità di interfacciare completamente più apparecchiature in grado di offrire sempre più funzioni genera, tuttavia, il problema di gestire agevolmente e rapidamente il tutto, in particolare nel caso ciò voglia essere fatto autonomamente dal musicista stesso. E' sì il caso di noti artisti professionisti quali, un paio di celebri esempi su tutti, David Gilmour e The Edge, ma anche tra gli amatori non è più così raro vedere utilizzati sistemi MIDI decisamente affollati e complessi.
Vivo
di Maieutica | 05 febbraio 2009 ore 01:25 da (People)
...
Nevica anche qui!
di Maieutica | 24 novembre 2008 ore 17:11 da (People)
...
Mio padre si è laureato
di Maieutica | 24 ottobre 2008 ore 23:49 da (People)
...
Merceria
di Maieutica | 23 ottobre 2008 ore 18:11 da (People)
...
Calzini
di Maieutica | 21 ottobre 2008 ore 00:48 da (People)
...
Faber TONE-LOCK Pro Sustainer System
di Maieutica | 10 ottobre 2008 ore 14:13 da (Chitarra)
Sulle possibili regolazioni dello stop tail su ponti di tipo “Tune-o-Matic“ se ne è già parlato. Personalmente ho imparato ad apprezzare uno stop tail regolato piuttosto alto, trovandomi comunque a fare i conti coi relativi svantaggi. Quel che non mi piaceva di questo setup era la parziale mobilità sugli stud che guadagnava lo stop tail, non essendo più bloccato sul top della chitarra. In particolare questo mi disturbava perché trovo comodo poggiare spesso il palmo sullo stop tail stesso, ma in queste condizioni andavo con la pressione del palmo ad alterare l’intonazione delle corde. L’altro fattore è perlopiù cosmetico: la memoria storica dell’immagine del les paul mi impediva di poter vedere le viti degli stud far capolino sotto quella massiccia barra di alluminio. Per contro, nonostante veneri Billy Gibbons, pure l’opzione del “wrap around” urta il mio spirito estetico.
Ce la sto facendo
di Maieutica | 05 ottobre 2008 ore 23:34 da (People)
...
Protezione dell'udito - scelta e corretto utilizzo
di Maieutica | 03 ottobre 2008 ore 08:20 da (Chitarra)
Che se ne abbiano scritti uno o cento, il primo articolo su Accordo non si scorda mai. Il mio all’oggi risale a quattro anni fa e si limitava a segnalare l’esistenza di specifici tappi per le orecchie in grado di proteggere l’udito, senza però ovattare il suono e preservando una certa fedeltà sonora. Da allora di acqua ne è passata sotto i ponti e ho visto sempre più persone indossare tappi nelle orecchie con la sacrosanta intenzione di preservarsi il prezioso udito. Molti mi chiedono ancora oggi informazioni sulla loro reperibilità, tuttavia noto anche che altrettanti si limitano ad acquistarli e a infilarli nelle orecchie senza porre particolare cura nella scelta e, ancor più importante, nel corretto inserimento del dispositivo. Questo articolo trova ragione proprio per diffondere una maggiore attenzione a questi due ultimi aspetti.
Cerca Utente
Seguici anche su:
People
Earthquaker al Namm 2020 con Sunn e riverberi sperimentali
Gold Music distribuisce B.C. Rich e Sadowsky
Tutte le facce del rock in un solo rig?
Fabrizio Dorsi: La concertazione
GR Bass al Namm 2020: casse in fibra e ampli tascabili
David Brown racconta il G&L Custom Shop al Namm 2020
Aeros Loop Studio e MIDI Maestro mostrati al Namm 2020
Il piccolo Beetronics Fatbee ascoltato al Namm 2020
Framus al Namm 2020 tra signature e jazz-box
La Starplayer dei 25 anni al Namm 2020
Strymon Iridium spiegato al Namm 2020
Gli inediti Gretsch dal Namm 2020
Le Charvel del 2020
Un’onda di signature inedite e finiture da Jackson
Roland RD-88 al Namm 2020








Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964