HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
kojak78
utente #4983 - registrato il 08/07/2004
Città: Balangero
Genere: Blues, Funk, Heavy metal, Jazz, Rock.
Sono interessato a: Chitarra elettrica.
I miei social:

Le sue attività

Ripristinare una chitarra rovinata da un autografo
di kojak78 | 08 aprile 2014 ore 16:00 da (Chitarra)
Quando ci si fa autografare una chitarra dal proprio guitar hero preferito è bene effettuare gli accorgimenti necessari perché la firma resti ben fissata sul body. Una scelta di prodotti sbagliati può rovinare tutto il lavoro e mettere a rischio la chitarra stessa, ma niente è irreversibile.
Domanda sul collegamento a Quattro Cavi
di kojak78 | 16 febbraio 2014 ore 15:37:51 da (People)
Ciao a tutti!Ho una pedaliera Boss GT-10 che solitamente collego all'amplificatore (Cicognani Imperium C50) con il sistema a 4 cavi. A breve dovrò aggiungere anche una Loop Station Boss RC20XL. E' possibile collegarla insieme alla GT-10 mantenendo il sistema a 4 cavi? Se...
L'action di Steve Vai
di kojak78 | 10 marzo 2007 ore 10:49 da (Chitarra)

kojak78 scrive: Premetto che sono un grande fan dell'italo-americano dalle dita più lunghe del mondo, quindi quanto leggerete potrebbe essere condizionato dal mio punto di vista.

Ancora più importante è che quanto chiedo è solo una mia curiosità, senza nessuna pretesa.

Mi sono scaramellato in lungo e in largo il suo dvd Live in Astoria London. In tale video la regia spesso e volentieri indugia su dettagli delle mani del buon Steve, spesso riprendendo di profilo, alla destra del chitarrista. In queste sequenze si nota come le corde della sua JEM siano letteralmente incollate alla tastiera.

Posseggo anch'io una JEM, modello DBK, alla quale ho abbassato le corde fino al limite. Ho conservato un minimo di "friggitura" dal I al V tasto, che riengo sia inevitabile se uno vuol suonare comodo...

In buona sostanza, la mia action non arriva al millimetro al XXIV tasto (credo che sia intorno agli 0.8-0.9 mm), quanto mi basta per fare quello che mi serve. La domanda è: ma i tasti friggono anche a quella di Steve Vai? Janky

Restauro & Restyling
di kojak78 | 16 giugno 2005 ore 16:05 da (Chitarra)

kojak78 scrive: Ciao! Mia sorella si è offerta di decorarmi la RG320 con il decoupage. Dato che la RG 320 che ho io è verniciata con un inguardabile color fuxia-amaranto metallizzato, vorrei cambiare il colore di sfondo e metterne un altro, magari blu scuro metallizzato, sicuramente più gradevole. Le domande sono: 1) A chi posso rivolgermi per la riverniciatura? Sia per la vernice stessa che per il lavoro di riverniciatura 2) Se mia sorella “decoupa” la chitarra, non rischia di rovinare la vernice sottostante? 3) Dato che la chitarra ha il battipenna anch’esso di quell’orrendo fuxia madreperlato e in giro non si trovano quelli di ricambio, con che materiale lo posso fare? Legno compensato, masonite, plasticaccia possono andare bene? Grazie!

Problemi accordatura
di kojak78 | 05 aprile 2005 ore 14:16 da (Chitarra)

kojak78 scrive: Ciao Ho un problema con la mia Ibanez RG320. Qualche mese fa le ho sostituito il ponte con un Lo-Pro Edge, cambiando i perni e risettando completamente tutto lo strumento. Un lavoraccio, ma ce l’ho fatta. Circa tre settimane fa ho cambiato le corde in occasione di un concerto. Durante la serata, però, mi sono accorto che, ad un certo punto, la chitarra era completamente scordata: tutte le corde erano più alte di almeno 15 centesimi di semitono. Ho riaccordato subitissimo e ho terminato il concerto con la preoccupazione che il problema si potesse ripresentare, pertanto ho evitato il più possibile di usare la leva. La cosa strana è che mi sono preoccupato di stirare il più accuratamente possibile le corde, onde evitare problemi, e fino a quel momento non mi aveva mai dato noie: quando suonavo l’assolo di Beat It non perdeva nemmeno un centesimo. Ieri sera si è ripresentato lo stesso problema: stavo suonando (a casa mia, per fortuna), quando ho cominciato a sentire la chitarra stranamente “alta”. Mi fermo (preciso che stavo suonando una parte ritmica e non un assolo), riaccordo e… mi accorgo che è praticamente impossibile tenere la chitarra accordata: tutte le corde tendono a stare sopra la nota! So bene che il cambio di stagione porta alcuni disguidi agli strumenti, con conseguente necessità di regolazioni correttive, ma dopo che ho già rimediato al raddrizzamento del manico e ho controllato le ottave, che altro dovrei fare? Com’è possibile che le corde si “tirino” da sole mentre suono? Che sta succedendo?

Gli articoli più commentati
Il ponte si inclina se uso il top wrap
Seymour Duncan JB/'59: perfetti per rock anche spinto
V4: canali valvolari extra a pedale da Victory
George Gruhn svela i 5 ingredienti per una buona chitarra
La Firebird di Slash diventa Epiphone
Trasforma la chitarra in un synth 8 bit con un kit fai-da-te
Epiphone con Peter Frampton per due edizioni limitate
Jackson Mick Thomson: Floyd Rose contro corrente
Inizio a studiare chitarra
Torna il Triangle Big Muff originale
Duncan cattura il PAF in single coil per Billy Gibbons
Mod Rex: 4 modulazioni in sincrono per suonare come un synth
Supro disegna un ampli mangia-pedali con Keeley
Fender fa ascoltare Pelt, Full Moon ed Engager
Bluebird Cafe: quando la musica inedita è protagonista
I più letti
Duncan cattura il PAF in single coil per Billy Gibbons
Il ponte si inclina se uso il top wrap
Supro disegna un ampli mangia-pedali con Keeley
La Firebird di Slash diventa Epiphone
Jackson Mick Thomson: Floyd Rose contro corrente
I vostri articoli
Una stratoide di nome Silver Sky
Seymour Duncan JB/'59: perfetti per rock anche spinto
Fender Modern Player Telecaster Plus
DigiTech Obscura Altered Delay
Sterling St Vincent Signature





Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964