DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE

nebu
utente #9725 - registrato il 21/02/2006
Sono interessato a: Chitarra elettrica, Voce.
Artisti preferiti Album preferiti
+ Vedi altri
+ Vedi altri
Attività Risposte ricevute Commenti effettuati Post Articoli Preferiti

Attività

SALETTA!
di nebu | 27 settembre 2007 ore 08:30 da (People)
Finalmente abbiamo trovato la saletta per il gruppo... ed è talmente grande che all'occorrenza ci sta anche il coro!!!Un colpo di fortuna sfacciata, circa 50 metri quadri, isolata da altri edifici, con bagno privato e ampio parcheggio. Non diamo fastidio a nessuno e non abbiamo nessun vicino (comprese altre band che suonano a volumi illimitati).Stiamo già lavorando... da ieri si imbianca (con questo tempaccio non è il massimo ma ci vogliamo entrare il prima possibile...). Oggi se va bene finiamo l'imbiancatura (mio padre si è offerto di portare avanti la cosa durante la giornata) e stasera iniziamo a cablare l'impianto elettrico (a norma assolutamente).Se tutto fila come dovrebbe già su domenica/lunedì potremmo iniziare a portare là gli strumenti... e poi si suona!!!Due gruppi con relativa doppia strumentazione (stiamo larghi), dobbiamo solo acquistare le casse per l'impianto (il mixer c'è già)... qualcuno ha dei consigli? Vorremmo delle casse utilizzabili anche all'aperto in piccole piazze e non solo in saletta...Rock 'n roll!
La delusione dei negozi negli USA
di nebu | 30 agosto 2007 ore 15:59 da (People)
Allora, il titolo può trarre in inganno, ma più ci penso e più arrivo alla conclusione che a casa nostra non stiamo poi così male...Ho anche la fortuna di vivere vicinissimo a Milano e quindi di avere nelle relativa vicinanze alcuni dei migliori negozi d'Italia... però quando mi sono detto, vado negli states e ci scappa una chitarrina... pensavo che ci sarebbe scappata.Invece scopro che negli States esistono due sole marche di chitarre: Fender e Gibson. Il resto è elemosina, ovvero almeno l'80% delle chitarre presenti in un negozio appartengono ad una delle due case sopracitate. Non che sia un male, ma dove sono tutte le altre? Le Ibanez riescono a ritagliarsi un microspazio nei negozi più grandi, qualcuno ha l'esclusiva per qualche grande costruttore (PRS, Pensa-Suhr, Tyler) ma il resto è nullo... per intenderci in 15 giorni non sono riuscito a trovare 1 Music Man Axis (non Super Sport) nemmeno con il cannocchiale!Ho trovato 2 Super Sport una per ogni Guitar Center di New York E Chicago rispettivamente. Cercavo anche una Backpacker Acoustic/Electric perchè il prezzo era ottimo 299 dollari ma anche questa introvabile se non su ordinazione. Si trova solo la versione acustica pura.Certo, l'aver avuto tra le mani al Gibson Showcase a Nashville due SJ-200 una normale e una custom shop (3650 e 6700 dollari rispettivamente) un dobro fantastico (soli 1400 dollari) e una Les Paul Custom Heritage Cherry sunburst di Custom Shop (4750) mi ha fatto recuperare tanta di quella goduria che metà bastava (mia moglie è venuta a chiamarmi nella saletta insonorizzata per le elettriche, ero in trance), però speravo molto di più nella varietà americana...Ad ogni buon conto... se avessi cercato una strato o un les paul lì avrei avuto la manna che cadeva dal cielo... purtroppo i casi della vita mi hanno fatto arrivare in un momento in cui sto cercando altro...P.S. Lauro il Giovane non mi condividerà ma la SJ-200 alla fine ho capito che non mi piace molto... preferisco di gran lunga una bella Taylor serie 900...
FERIE!
di nebu | 04 agosto 2007 ore 10:42 da (People)
Martedì partirò, ore 15.30 da linate destinazione New York via Londra... starò negli States fino al 24 agosto quando ripasserò dalla grande mela per tornare a casina.Obiettivi: divertirmi, vedere un sacco di posti, conoscere un po' di gente, divertirmi, suonicchiare (mi porto dietro la fender gdo transparent violet vinta l'anno scorso), canticchiare, ascoltar musica, divertirmi e poi... se la trovo... la pace della gas attuale.La cercherò in lungo e in largo per le vie di manhattan i primi due giorni e l'ultimo giorno delle ferie per poi eventualmente attaccarmicisi come una cozza e portarmela in italia.Auguratemi buona fortuna, mentre io auguro buone ferie a tutti voi amici accordiani. Avrete mi notizie tra 3 settimane...Se non dovessi trovare la chitarrina in questione ne sto già puntanto una in casa nostra...Novità in arrivo. In ogni caso.
La G.A.S. sempre e solo la G.A.S.
di nebu | 23 luglio 2007 ore 14:50 da (People)
Ecco che torna a colpire, almeno martellando pesantemente sul mio personale cervelletto... sono in cerca da anni di una Music Man Van Halen Signature (non la Axis) ed eccola spuntare ma ad un prezzo davvero impegnativo... non come gli 8000 ¤ di Glen ma anche questi non sono pochi... è proprio la translucent amber prima serie (senza il drop-d se non erro) ed ecco che monta la voglia... e se poi sparisce e non la trovo più?Va beh, mi consolo con le prove acustiche che faremo giovedì sera prima delle ferie effettive... ci manca il bassista ma con batteria a spazzole, piano e chitarra acustica fare dell'hard rock non è semplice...Va beh... stasera sentirò il venditore e cercherò di trattare il prezzo...
Da 0 a 4
di nebu | 13 luglio 2007 ore 08:47 da (People)
Non mi divertivo così da un bel po'.La prima prova con i burning eels ha dato esito positivo sotto tutti gli aspetti. Ci siamo divertiti tutti, 4 pezzi fatti (anche se da affinare/limare/scartavetrare ovviamente) e 2 da preparare per lunedì.Ho trovato il cantante in grande gasamento, il batteraio in divertimento cazzeggio, il bassaro che ci metteva del suo e la pianista (mia moglie, si offende se le do solo della tastierista) sorridente alla grande.Sweet Child o' Mine Under Pressure Wanted Dead Or Alive Rag DollQuesti per iniziare, e che si vada avanti così... io personalmente ho ritrovato la voglia di ridere alle prove... non vedo l'ora di provar di nuovo.
Burning Eels
di nebu | 06 luglio 2007 ore 17:47 da (People)
Eccoci finalmente qui.Sono ufficialmente nati i "Burning Eels" rock cover band con una riunione a casa del sottoscritto completa di birra, birra, birra, patatine, focaccia, crepes fatte in casa e lavoro musicale.Abbiamo scelto 30 e passa pezzi da fare per iniziare che spaziano dal rock al metal, dei nostri gruppi preferiti che vanno dai van halen ai metallica ai bon jovi ai rage against the machine.Da mercoledì si lavora sul serio.Nuova avventura, più impegno ma molta molta voglia.
E due!
di nebu | 27 giugno 2007 ore 08:53 da (People)
E anche il secondo è andato.Finito il mega tour de force. Ieri sera al concerto del JCP c'era un buon numero di persone (ad occhio 250-300 persone). A parte un po' di cappelle sparse qua e là (della cui maggior parte il pubblico non si è accorto) il tutto è andato bene, un buon suono globale, le voci in primo piano, la solita grande allegria.Credevo di non avere voce sufficiente per arrivare alla fine ma mi è bastata, sono riuscito a recuperare da domenica.Il pezzo più bello per me rimane l'Holy Mother di Clapton, in cui mi facico quasi tutto da solo. Chitarra, voce e solo. Il suono era un po' intubato (il blues junior con il master a 1,5 è proprio sacrificato, la prossima volta uso il microcube!) ma alla fine è tutto ok.Adesso un po' di riposo non ci farà male... per l'8 luglio è programmata la grigliata del coro!
E uno!
di nebu | 25 giugno 2007 ore 17:21 da (People)
Il primo dei due eventi di questi giorni che mi faranno quasi morire è andato. Il primo SummeRock Festival è finito, con una serie di concerti bellissimi, di giovanotti che hanno suonato bene, di vecchi gallinacci che hanno tirato fuori gli attributi, di ragazzi entusiasti che ci hanno messo sempre tutto quello che hanno potuto.Personalmente è stata una bella soddisfazione, soprattutto perchè ho dalla mia un po' di assessori che hanno già dichiarato che da settembre si lavorerà per il prossimo anno.Sono felice di aver lavorato assieme a Mezzanotte, i tre Ale del service sono ragazzi bravi, competenti, simpatici e disponibili. Sono felice di aver visto da vicino e sentito suonare un certo Luca che qui su accordo conoscono in tanti, ovvero uno dei due Mr. Jacaranda, che suonava con le sue chitarre (ma va?) e una splendida Masotti (e chi non la vorrebbe). Sono felice di aver bevuto, mangiato, suonato, conosciuto gente nuova, ascoltato, imparato, suonato assieme ad un gruppo di amici bluesettari d.o.c.Ecco, il primo evento è andato, domani il secondo, per me altrettanto importante, il concerto del mio coro, il jcp.Speriamo vada altrettanto bene....
SummeRock Festival
di nebu | 16 giugno 2007 ore 15:29 da (Chitarra)
nebu scrive: E' con grande piacere che posso finalmente annunciare che torna, dopo oltre 15 anni di assenza, un evento rock di discrete dimensioni nel mio paese.
SummeRock & JCP
di nebu | 06 giugno 2007 ore 09:16 da (People)
Ebbene sì, dopo molte peripezie abbiamo finalmente riempito il calendario di giugno.23-24 giugno SummeRock o Cassina Rock. Ovvero due giorni di band di Cassina de' Pecchi (il paese in cui abito e sono cresciuto) che si esibiranno dal vivo dalle 16.00 alle 23.30 non stop.Generi che vanno dal rock al pop al blues fino alla musica d'autore. Io, in quanto propositore dell'evento al Comune mi sono tenuto l'esibizione per il sabato sera. Comunque come corollario da magiare, da bere e da divertirsi... se c'è qualche accordiano si faccia riconoscere!A seguire invece, il martedì 26 ore 21 siamo in concerto al Cinema/Teatro dell'oraotorio S. Domenico Savio, sempre a Cassina, con il nostro coro, il JCP. Repertorio Gospel 'n Hope Music, con band al seguito come sempre.Come programma per la chiusura dell'anno scolastico non c'è male... in compenso già ci sono prospettive per qualche altro impegno prima delle ferie...Sono troppo contento!
Cercasi cantante disperatamente...
di nebu | 17 maggio 2007 ore 11:55 da (People)
Ecco ci siamo.Uno si sbatte, organizza un evento, prega la gente per venire a suonare e tutto, e poi il tuo ex cantante ha una crisi di coscienza e non viene a cantare...Tributo a Vasco fottuto.Mi serve un cantante già pronto, che al volo in 3 prove sappia fare il suo mestiere, e che sappia che non c'è da guadagnarci niente (almeno stavolta).Se no... per questa volta starò a guardare... però mi rode...
Paul Gilbert - European Tour – Cermenate
di nebu | 14 maggio 2007 ore 16:52 da (Chitarra)
nebu scrive: Ebbene sì sono stato uno di quelli che è andato a sentirlo (il verbo non è scelto a caso) e ad ogni buon conto ne è uscito davvero soddisfatto. Gilbert come chitarrista non si discute, e anche se lo conoscevo praticamente solo come Mr.Big non potevo perdere l'occasione del live di quest'uomo che considero un folle/simpatico/genio della seicorde.
Tenacious D
di nebu | 14 maggio 2007 ore 16:00 da (People)
Terribile.Credo sia il riassunto di tutto quanto. Anzi forse sono un po' generoso...Penso sia il più brutto film che abbia mai visto in assoluto... credevo di aver toccato il fondo quando vidi "Dogma" con Matt Damot e Ben Affleck, in cui Alanis Morrisette interpreta Dio ma mi sbagliavo...Il film è stupido, demenziale all'inverosimile. La storia praticamente non esiste, la recitazione è terribile e il tutto è condito da vaccate, sproloqui e parolacce assolutamente gratuiti.Se l'avete visto poveri voi. Se non l'avete visto... NON GUARDATELO!!!!
The Number 23
di nebu | 02 maggio 2007 ore 11:26 da (People)
Ieri sera sono andato al cinema.Jim Carrey, gli ultimi film sono assolutamente NON banali. In più sembra accattivante.Il film è molto bello, o per lo meno a me è piaciuto molto.Però credo che sarebbe assolutamente da vietare ai minori o quantomano ai minori di 16 o 14 anni (soprattutto visto quello che accade in giro)Il film è inquietante davvero, bello ma inquietante e mi meraviglio come culi e tette passino ogni giorno sotto censura o polemica mentre una paranoia ossessiva tendente all'omicidio no...
Epiphone e Pick Ups
di nebu | 18 aprile 2007 ore 11:52 da (People)
Ieri stavo parlando con un amico che attualmente possiede due (2) epiphone Les Paul assolutamente identiche a parte il colore...Ad una la scorsa settimana ha fatto cambiare i pick up su consiglio indiretto di molti accordiani (e anche mio) facendo mettere un JB e un '59.Ora... ieri mi ha detto che non è cambiato nulla... e al mio "Ma sei proprio sicuro?" mi ha risposto ancora che sì, o comunque il cambiamento non è così evidente.La cosa farebbe rabbrividire dato che molti qui dicono e pensano che ad una epiphone basta cambiare i pick up per diventare quasi una gibson... quindi dobbiamo organizzare una prova con le sue due epiphone (l'originale e la modificata) e la mia Gibson standard...Staremoa vedere. se riesco registrazioni per tutti!!!
YuoTube
di nebu | 16 aprile 2007 ore 14:55 da (People)
Nonostante non abbia mai cercato modo di essere su youtube oggi ho scoperto questo:http://www.youtube.com/watch?v=oaK_ZPHSN-Uebbene, per chi non lo sapesse sulla pedana dietro al cantante con la mia adorata LP ci sono io. Il concorso del 2006 fatto in oratorio è addirittura finito in rete...La qualità è pessima, ma la cosa mi ha fatto comunque molto piacere...Chissà se prima o poi qualcosa d'altro finirà nella scatola magica.
Vasco
di nebu | 04 aprile 2007 ore 11:43 da (People)
E' da qualche giorno che ho un tarlo fisso... sto ripensando al mio vecchio gruppo.In fondo mi manca. Sono un vascomane, lo sono sempre stato. E suonando per alcuni anni il suo tributo mi appagava sicuramente da certi punti di vista.E poi mi piacerebbe provare con un gruppo di persone nuove... magari appunto un tributo a Vasco, magari anche qualunque altra cosa...Se qualcuno su Accordo conosce gruppi in cerca me lo fa sapere?
E ora si registra!
di nebu | 03 aprile 2007 ore 08:58 da (People)
E' da un po' che non scrivo sul diario e un motivo ci sarà stato... in effetti il motivo c'è: una specie di limbo esistenziale che mi ha trascinato per un paio di mesi tra lezione, gruppo, pallavolo e stanchezza...Con l'arrivo della primavera finisce il letargo! Tra poco arriva il pc nuovo (oggi o domani) mentre sabato ho fatto l'acquisto della scheda audio nuova perchè voglio finalmente mettermi a registrare qualche cosa di me.La nuova M-Audio Firewire 410 promette bene, consente la registrazione di due strumenti contemporanei e il nuovo pc sopperirà a spazio/potenza/azzi vari.Appena avrò qualcosa di buono ve lo farò sentire... per ora mi manca solo la scelta del software... protools o cubase?
Le corde, ahi le corde
di nebu | 16 gennaio 2007 ore 11:45 da (People)
Sono tormentato...Dopo aver suonato per anni su tutte le elettriche con D'Addario XL120 (ovvero 09-42) e avero gni tanto provato altre marche e altre dimensioni senza soddisfazione, all'ultimo SHG il buon Andreas mi montò le Ernesto Palla (Ernie Ball) .10 sulla stratoMERAVIGLIA DELLE MERAVIGLIE!La strato canta meglio ma senza essere dura, più sustain, più volume, più basse, più tutto. E sull'onda dell'entusiasmo dico... le provo anche sulla les paul!Ed ecco la delusione. Sulla mia bambina preferita non c'azzeccano gran che, ne rimango davvero deluso... inoltre sembrano un po' di gomma, rimbalzano più che vibrare... come può essere?E' possibile che debba avere una marca di corde per ogni chitarra per averle sotto le mani come piacciono a me?E' ovvio che per conferma rimetterò le D'addario sulla les paul quanto prima, ma nel frattempo suono scazzato...
Concerti di Natale
di nebu | 12 dicembre 2006 ore 16:20 da (People)
Beh, in questo periodo cominciano a fioccare!Si comincia con il ponte di Sant'Ambrogio/Immacolata e via via fino al 31 dicembre...Per ovvi motivi i gruppi rock non ne prendono parte, a maggior ragione per me che suono in un gruppo che si sta formando (e cercando ancora una propria identità)...Ho però la fortuna di aver messo in piedi (ormai 3 anni fa) un coro assieme a mia moglie, con Band annessa che propone Gospel e Hope Music. Il Gospel lo conoscono più o meno tutti anche se cerchiamo di includere in repertorio gospel moderni (assieme a quelli che richiedono tutti), la Hope Music è musica indipendente nel genere di ispirazione cristiana, contenente un messaggio di pace, speranza, unità tra i popoli. A questo genere possono essere associate molte canzoni "normali".Proprio grazie a questa nostra qualifica, siamo stati contattati per due concerti, sabato 15 e domenica 16 a Milano, a Palazzo Barozzi. Chi ci ha chiamato, seguito e voluto sono state Silvia e Monica Zaru, Direttore Artistico e Presidente dell'associazione Musica e Incanto.Suoniamo per l'Istituto Dei Ciechi di Milano, e ne siamo orgogliosi.Il concerto sarà registrato in multitraccia digitale e di questo siamo felici.Il doppio concerto è stato necessario a causa del grandissimo numero di richieste, e anche di questo siamo orgogliosi.E saranno presenti numerose autorità della nostra città, cosa che comunque stimola sempre un po'.Ma soprattutto suoneremo e duetteremo con Silvia Zaru, pianista e cantante eccezionale, ma soprattutto persona meravigliosa che abbiamo avuto modo di conoscere in questi pochi mesi di contatti.Voglio rendere partecipi tutti di questa cosa, perchè mi rende davvero felice.Buon natale a tutti.
Cerca Utente
Seguici anche su:
People
Blanco non sente la voce e sfascia tutto: povera stella
Artisti diversi, scalette diverse, suoni diversi: come gestire tutto?
Vintage: il restauro delle chitarre di Rudy Pensa
Cloudburst: il riverbero ambientale più piccolo e creativo di Strymon...
Yamaha espande la gamma di mixer AG per gli streamer
Il mito del Jazz Chorus in edizione limitata
Per Steve Vai, andare in tour non è più sostenibile
PRS Swamp Ash Special: non sei tu, sono io
Strumenti vecchi per musica nuova
Gibson contro Heritage: la sentenza… poco chiara
Bare Knuckle e paletta Strat per la Jackson 7-corde di Josh Smith
Le Ibanez elettriche diventano ukulele (e fanno impazzire Paul Gilbert...
Fender ammicca al vintage giapponese con la Gold Foil Collection
Una Gibson Les Paul Standard gold top del 1958
Cabinet inedito e Celestion al neodimio per l’Orange Rockerverb più...








Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964