CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
È morto Eddie van Halen
È morto Eddie van Halen
di [user #116] - pubblicato il

Eddie van Halen è morto a causa di un cancro alla gola contro cui lottava da tempo. Il chitarrista si è spento oggi al St. John's Hospital a Santa Monica, in California.
Il 2020 si porta via una vera leggenda: Eddie van Halen che non ha solo rivoluzionato il mondo della chitarra elettrica ma il mondo del rock tutto. I medici, secondo quanto riportato dal bollettino sanitario, nelle ultime 72 ore avevano segnalato una progressiva espansione del tumore che, dal collo, di era propagatos fino al cervello. Pesante fumatore, nonostante cinque anni fa abbia tentato tutto il possibile per sconfiggere il tumore recandosi in Germania in un istituto specializzato per una serie di trattamenti di radioterapia.

Una doccia fredda per tutti noi chitarristi e non, un lutto che investe come un treno tutto il mondo della musica. 

Addio Eddie, grazie di tutto!



 
eddie van halen van halen
Nascondi commenti     23
Loggati per commentare

di jb [user #7467]
commento del 06/10/2020 ore 22:34:55
R.i.p. Eddie il piu' grande e innovativo del pianeta
Rispondi
di Merkava [user #12559]
commento del 06/10/2020 ore 22:39:50
Grande perdita, dopo Hendrix uno dei pionieri della chitarra rock moderna che ha cambiato il modo di concepire lo strumento.
Maledette sigarette, maledetto alcol, senza questi saresti ancora con la chitarra al collo a rallegrarci con il tuo sorriso ad ogni nota che suonavi....
Rispondi
di BEGNY [user #51884]
commento del 07/10/2020 ore 09:48:18
"E tutto ciò che ho, ho dovuto rubarlo. Almeno non ho bisogno di chiedere. Si, sto vivendo ad un ritmo che uccide" (Runnin' with the Devil).
Rispondi
di yasodanandana [user #699]
commento del 06/10/2020 ore 22:41:1
immenso artista.. a mio parere pure simpatico come persona
Rispondi
di JMP-Jack [user #50869]
commento del 06/10/2020 ore 22:45:36
Questa notizia mi ha letteralmente scioccato
Rispondi
di LaPudva [user #33493]
commento del 06/10/2020 ore 22:49:41
Che brutto scherzo che ci hai fatto, Ed.
Fine (tremenda) di un'epoca.
E ora goditi l'eternità...
Rispondi
di Francescod [user #48583]
commento del 06/10/2020 ore 23:25:08
Stasera mi sento più vecchio e più triste.
Parlare di EVH al passato mi farà male ogni volta che dovrò coniugare i verbi. Dal momento che nessuno di noi lo frequentava, non potremmo far finta che sia ancora vivo?
Ma soprattutto, quanto si divertiva con quella chitarra? In ogni video in cui suona, ha sempre quel sorriso...
Mi consolo col fatto che lui se l'è spassata fino a quando ha potuto e che a noi ha lasciato tanta di quella musica da spassarcela anche noi.
Riposa in pace.
Rispondi
di pelgas [user #50313]
commento del 07/10/2020 ore 05:35:0
finché vivo è il ricordo di noi noi restiamo qui vivissimi.
Rispondi
di FabioRock74 [user #44552]
commento del 06/10/2020 ore 23:25:19
Rock in peace
Rispondi
di Piazza [user #31749]
commento del 07/10/2020 ore 00:35:14
Uno dei grandissimi, RIP
Rispondi
di santiago [user #4115]
commento del 07/10/2020 ore 07:55:19
sei stato il fiammifero che ha acceso la mia passione
e la luce che ha illuminato il percorso di tanti, tanti di noi
sei stato il suono di una generazione di chitarristi

al nostro mondo da oggi mancherà il tuo sorriso
...troppo presto Ed...
Io non sono pronto
Rispondi
di MM [user #34535]
commento del 07/10/2020 ore 08:02:48
Anch'io sono scioccato da questa notizia.
Ora suonerai in cielo per l'eternità.
Ciao Eddie, grazie per averci fatto sognare.
Rispondi
di Max Scarpanti [user #56093]
commento del 07/10/2020 ore 08:22:07
Grazie Eddie, un saluto ovunque tu sia
Rispondi
di Tubes [user #15838]
commento del 07/10/2020 ore 09:04:5
Ciao Eddie, mi sono alzato in piedi e ti ho fatto un applauso : ci hai fatto veramente sognare, inarrivabile e geniale, tecnico, ispirato, sperimentatore. Hai mostrato ad una generazione la strada per la chitarra moderna,con eleganza e passione. Ci mancherai, eccome.
Rispondi
di NICKY [user #46392]
commento del 07/10/2020 ore 09:26:35
Un saluto al più tamarro e virtuoso che abbia mai camminato su questa terra!
Un perdita incolmabile! L'uomo del "Tapping" ora farà soldout in paradiso!!!
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880]
commento del 07/10/2020 ore 10:06:35
Che periodo di merda. Proprio ora che stavo iniziando a capirlo.
Rispondi
di henrysg [user #40175]
commento del 07/10/2020 ore 11:12:27
quante volte ho provato a fare quello che faceva lui senza riuscirci. van halen 1 un mito, ha cambianto il modo di intendere la chitarra rock moderna. oggi noi piangiamo, il paradiso invece ride perchè ora ha eddie insieme a randy. Eddie ci ha potuto dare tanto e tanto avrebbe potuto ancora. randy ci ha lasciato troppo presto
Rispondi
di PegasusVanDerKlyne [user #19758]
commento del 07/10/2020 ore 11:20:30
Ogni parola sarebbe inutile... L'unica cosa che vorrei dire è che, questa notte, il firmamento si arricchirà di una nuova stella* Non una qualsiasi, ma una a strisce bianche e nere... capace di rammentare a ciascuno di noi (che a lui deve qualcosa) che il suo spirito non ci abbandonerà.

NOW
FOREVER
EVH
Rispondi
di esseneto [user #12492]
commento del 07/10/2020 ore 12:56:52
Gli eroi sono immortali.
Rispondi
di pingone [user #43835]
commento del 07/10/2020 ore 17:21:05
l'ultimo vero innovatore della chitarra rock
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 07/10/2020 ore 18:59:23
Genio.
Hai vissuto a cento all'ora.
Sempre all'insegna del rock'n'roll.
Adesso sei morto.
Ma la tua musica è immortale.
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 07/10/2020 ore 18:59:24
Genio.
Hai vissuto a cento all'ora.
Sempre all'insegna del rock'n'roll.
Adesso sei morto.
Ma la tua musica è immortale.
Rispondi
di THE_Luke [user #31235]
commento del 08/10/2020 ore 11:38:54
EVH... tre lettere che ora fanno quasi soggezione.
Se penso al Chitarrista (quello con la C maiuscola) mi vengono in mente solo due personalità: lui ed Hendrix... gli altri sono TUTTI, almeno un poco, sotto.
Al pari di Jimi, il piu grande innovatore e riconoscibile chitarrista di sempre.
Quando in commercio non c'era nulla che rispondesse alle sue esigenze, ci pensava lui (la Frankenstrat -unendo i due mondi e creando qualcosa di blasfemo per i puristi ma geniale per il futuro- ed il variAC sulla plexi -per diminuire la headroom ed arrivare ad ottenere piu gain dall'ampli- sono solo i primi due che mi sovvengono) che significa conoscere BENE come funziona tutto quello su cui stai mettendo mano (cosa assolutamente non da tutti) e sapere ALTRETTANTO BENE cosa fare per arrivare al risultato che hai in mente.
IMHO, il piu bel suono distorto di chitarra è il suo brown sound, senza se e senza ma.
Buon viaggio Eddie, e grazie di tutto.
Rispondi
Altro da leggere
Otto perle di Van Halen, tra il 1978 e il 1984
Suono e stile: questione di plettro
ERUPTION: Conversazioni con Eddie van Halen
5150 Iconic: il brown sound EVH un passo più vicino
Sammy Hagar si scusa per le parole su Eddie Van Halen contenute nel suo libro
Van Halen: il video di “So This Is Love” girato al parco della preistoria di Rivolta d'Adda
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato
In vendita la Gretsch White Falcon dei Foo Fighters




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964