CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Il giusto ordine dei pickup Stratocaster
Il giusto ordine dei pickup Stratocaster
di [user #56778] - pubblicato il

Come individuare la posizione corretta per i tre single coil in un set da Stratocaster? Apriamo una parentesi sulla progettazione dei pickup in stile vintage.
Ho recentemente acquistato un set di pickup Fender Pure Vintage '59 in quanto sto assemblando la mia prima chitarra homemade, modello Strat.
Perdonate l'ignoranza, ma i tre pickup (una volta aperti) sembrano indistinguibili l'uno dall'altro. Siccome le sostituzioni di solito riesco a farle in autonomia, anche perché finora su altre chitarre ho cambiato solo un pickup alla volta, in questo caso mi trovo un attimo in difficoltà.
Posso chiedervi cortesemente un aiuto su come riconoscere il giusto posizionamento dei pickup?
Grazie mille!

Il giusto ordine dei pickup Stratocaster

Risponde Pietro Paolo Falco: I costruttori di pickup tendono a lasciare sempre degli indizi sul corretto montaggio dei prodotti. Nel caso dei single coil in stile vintage, il più delle volte l’assenza di indizi è un indizio a sua volta.
In origine, i due o tre pickup montati su una chitarra elettrica erano identici tra loro. L’idea di diversificare caratteristiche e output dei trasduttori a seconda della loro posizione è arrivata solo in un secondo momento, quando l’esigenza di un bilanciamento migliore tra i volumi nelle diverse posizioni del selettore ha portato a sovravvolgere il pickup al ponte che, data la sua posizione, capta una vibrazione meno ampia delle corde e genera quindi un segnale più debole. Prima di allora, l’unico modo di ottenere un buon bilanciamento era regolare la vicinanza dei tre pickup alle corde: più vicino quello al ponte, un po’ più lontano quello al centro, ancora più lontano quello al manico. Lo stesso vale per chitarre dotate di più humbucker identici.
Come puoi evincere dalle indicazioni presenti sulla confezione dei Pure Vintage ’59, i tre single coil hanno gli stessi livelli di impedenza, resistenza in corrente continua e, in generale, la stessa voce. Per questo, sono praticamente intercambiabili. Di solito, i costruttori tendono ad adattare anche la lunghezza dei cavi in relazione al ruolo del pickup, quantomeno per un cablaggio più ordinato: in un single coil da Stratocaster, è probabile che il pickup al manico sia dotato di cavetti più lunghi rispetto a quelli saldati sul pickup al ponte, che devono fare meno strada prima di arrivare al vano elettrico.
Se hai dubbi circa l’effettiva uniformità dei pickup o hai a che fare con modelli ad output “compensato”, puoi usare un tester (multimetro) per misurare la resistenza in ohm ai capi dei pickup: la misurazione deve avvenire con il pickup da solo, non collegato ad altri componenti, e un valore di resistenza maggiore riflette tendenzialmente un’impendenza e un output superiori.
L’ultimo aspetto a cui fare attenzione è l’orientamento del pickup: qui ti aiuta la forma stessa della base, che si allarga per ospitare i terminali della bobina nella parte bassa, in direzione del ponte.
Non resta che assicurarsi di aver individuato il positivo e il negativo secondo indicazioni del costruttore e procedere alla saldatura.
chitarre elettriche elettronica manutenzione pickup
Link utili
Pietro Paolo Falco su Accordo
Nascondi commenti     3
Loggati per commentare

di MuddyWaters [user #47880]
commento del 08/11/2020 ore 11:09:54
La posizione giusta dei ceramici nella foto di testa è nella pattumiera, probabilmente. :) Si fa per ridere ovviamente. Comunque perfetta la spiegazione di Pietro Paolo. Se i cavi sono tutti uguali basta misurarli e posizionarli dalla resistenza maggiore a quella minore partendo dal ponte verso il manico.
Rispondi
di TidalRace [user #16055]
commento del 08/11/2020 ore 18:29:35
Probabilmente in questo caso le polarità dei pickup sono le stesse per tutti e tre, ma in un set moderno occorre ricordare che il pickup centrale è normalmente di polarità e verso dell'avvolgimento rovesciati per la cancellazione del rumore nelle posizioni 2 e 4 del selettore.
Rispondi
di Alamir [user #56778]
commento del 16/11/2020 ore 13:30:06
Grazie a tutti per le vostre preziose risposte e la chiarissima spiegazione!
Rispondi
Altro da leggere
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 2
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
Ascolta la Sire L7 di Larry Carlton: LP-style super accessibile
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora succedere
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 1
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...
È morto Richard Benson: chi era il chitarrista, il personaggio, l’u...
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 1
Flea dei RHCP nell’universo di Star Wars
Guitars of my life: una top 10 romantica
Il paradosso di Enesidemo (ovvero, noi delle chitarre non sappiamo un ...
Crisi delle valvole: Western Electric le produrrà in USA
Dal metal alle big band: Mark Tremonti canta Sinatra per la Sindrome d...
Visita alla fabbrica Gibson nel 1967: guarda il video
Niente più valvole dalla Russia: cosa succede, cosa provocherà
Quel dubbio che ci frega. Sempre
La GAS come l’amore? Una storia semiseria




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964