CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Registrazione plugin in tempo reale
Registrazione plugin in tempo reale
di [user #12559] - pubblicato il

Come si può avere un audio registrato di tutte le modifiche che facciamo in tempo reale a un plugin sul computer per condividerne l'effetto con altri? Ecco come procedere.
Salve, vorrei registrare una demo su Amplitube di IK Multimedia. Uso Cubase Elements, e ho due tracce, microfono e looper. Quando vado a suonare i loop li registro e modifico i parametri del plugin (ampli, cabinet, pedali...) ma alla fine resta registrato su tutta la traccia solo l'ultimo set e non tutti i cambiamenti eseguiti. Perché?
Grazie per l'aiuto.

Registrazione plugin in tempo reale

Risponde Pietro Paolo Falco: ciò accade perché la traccia che hai armato registra il segnale in ingresso, dry, mentre i plugin vengono aggiunti a valle, a registrazione compiuta.
Questo, da una parte, è proprio ciò che amiamo nelle DAW: la possibilità di modificare suoni e impostazioni anche dopo aver effettuato la registrazione.
Per intenderci, è come registrare un loop con la chitarra e poi posizionare degli effetti in coda dopo il looper: potremo azionarli e modificarli come vogliamo ma, quando torneremo a disattivarli, avremo il loop di nuovo pulito così come l’avevamo registrato. Se invece vogliamo che i nostri effetti siano registrati nel loop, occorre posizionare il looper a valle, per ultimo. Allo stesso modo, col computer dobbiamo fare in modo che la nostra registrazione avvenga a valle delle nostre operazioni effettuate in tempo reale sui plugin.
Per questo, occorre registrare l’audio di sistema, cioè l’ultimo stadio, quello che esce dal computer per raggiungere le tue casse. Per farlo ci sono diversi sistemi, via hardware o con il solo supporto dei software.
Per esempio, puoi creare un collegamento fisico che porti un’uscita della tua scheda audio a un suo ingresso. Dalla DAW potrai creare una nuova traccia che registra quell’input, così che il segnale rilevato sia esattamente quello che senti dalle tue casse, mentre lo senti.
Col software, la soluzione dipende dal sistema operativo che utilizzi e ti consiglio di fare una ricerca di conseguenza con le chiavi “registrare audio PC” o registrare audio di sistema”. Il meccanismo è semplice: un programma ti permetterà di vedere come fonte per la registrazione l’output della tua scheda audio, creando virtualmente quella connessione dell’esempio precedente. Buoni esperimenti!
tecniche di registrazione
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
In vendita su Shop
 
RELOOP MIXON 4 CONTROLLER CONSOLLE PER DJ IBRIDO 4 CANALI
di Borsari Strumenti Musicali
 € 598,00 
Visualizza il prodotto
Omnitronic Acs-510 Impianto Audio Attivo 500 Watt
di Music Delivery
 € 699,00 
 
radial vt headbone
di Scolopendra
 € 200,00 
 
Marshall Guitar Stool 60 cm
di Banana Music Store
 € 67,00 
 
gibson les paul deluxe 1985
di Scolopendra
 € 3.000,00 
 
EKO - PB01 POWER BLEND MAG+MIC ACOUSTIC PICKUP
di Music Works
 € 139,00 
 
Amat 125/AB Tracolla in plastica per tamburo da banda colore bianca
di Centro della Musica
 € 26,00 
 
BOSS BCB-30
di Banana Music Store
 € 54,90 
Nascondi commenti     7
Loggati per commentare

di ovinda [user #46688]
commento del 31/12/2020 ore 07:55:04
Credo che2 la risposta data non abbia in alcun modo centrato la richiesta fatta. In realtà ciò che è stato richiesto è di aiutare a risolvere il fatto che quando importa dei loop e applica sopra degli effetti, variando i parametri degli effetti in esecuzione dei loop, alla fine le variazioni apportate non rimangono mentre resta attiva l’ultima impostazione fatta. In verità esiste la possibilità di registrare tutte le modifiche fatte man man che si esegue un brano sfruttando le funzioni di automazione della propria daw utilizzata, bisogna impostare per il plugin che si sta utilizzando la funzione di record dell’automazione, si fa partire quindi l’esecuzione, si modificano i parametri che siintende modificare in corso d’opera e le variazioni apportate saranno memorizzate ed utilizzabili ogni qualvolta si esegue il play del brano. Una lettura del manuale della tua daw ti aiuterà a capire come fare. A me sembra comunque assurdo che nessuno legga i manuali dei software che utiliza perchè è tutto spiegato sui manuali.
Rispondi
di Merkava [user #12559]
commento del 31/12/2020 ore 10:31:17
Ciao e grazie per la risposta!
Io conosco il meccanismo di automazione ma la funzione di write e' legata a specifici parametri.
Quello che cerco io e' la possibilita' di registrare cambiamenti in tempo reale come se avessi un registratore attaccato alle casse...
Sai come fare?
Rispondi
di Alex95SG [user #30733]
commento del 31/12/2020 ore 10:59:02
Esiste un modo estremamente più semplice per fare quello che chiede. Sulla traccia 1 c'è la chitarra dry, si applica amplitube e poi si fa una mandata ad una seconda traccia. Poi si fa partire la registrazione e a quel punto nella seconda traccia verrà registrata l'uscita della prima. A fine sessione si esporta la seconda traccia ed è fatta. Andare a scomodare schede audio virtuali o peggio "uscire e rientrare" è overkill per un problema del genere! fare una mandata da una traccia ad un'altra è banalissimo, ci sono mille tutorial online per tutte le daw.
Rispondi
di Merkava [user #12559]
commento del 31/12/2020 ore 11:53:28
Grazie!
Io sto provando ad usare sia Cakewalk bandlab e Cubase LE AI elements 10 ma non trovo traccia di queste opzioni.
Puoi segnalarmi un tutorial per la procedura_

Grazie
Rispondi
di Alex95SG [user #30733]
commento del 31/12/2020 ore 13:34:25
vai al link

Qua fa una cosa classica, una traccia con degli effetti e tante altre che vengono inviate a quella, così da applicare ad esempio lo stesso riverbero a tutte. Nel tuo caso è ancora più semplice, perché devi solo uscire dalla tua traccia principale che ha su amplitube e finire nella secondaria dove registri. Tutto qua, io ho usato l'italiano "mandata", in inglese trovi termini come "send" "bus" etc... ma il concetto è sempre quello
Rispondi
di Merkava [user #12559]
commento del 31/12/2020 ore 22:57:08
Ciao, innanzi tutto grazie delle dritte.
Ho provato a fare quello che dice il tutorial, ossia ho creato un bus e gli ho assegnato l'uscita della traccia del looper. Forse non sono stato chiaro ma il looper suona ed io lo registro in tempo reale, e contemporaneamente smanetto con il plug in. Sarebbe diverso se registrasse il looper dry?
Quello che non riesco a fare e' assegnare ad una seconda traccia, come mi dici, il bus che ho creato come sorgente.
Ho anche provato a scaricare Audacity o Ashampoo per registrare l'audio di sistema, ma sento solo il loop dry (Audacity) o il nulla (Ashampoo) quando uso Amplitude in stand alone.....
Rispondi
di Alex95SG [user #30733]
commento del 01/01/2021 ore 11:23:43
una volta che la traccia con il suono di chitarra è uscita sul bus poi devi dire alla traccia vuota in cui registri che l'input è quel bus, se no chiaramente non può funzionare. Se con cakewalk non riesci prova con reaper, è molto molto semplice. Se proprio proprio vuoi usare la versione standalone e registrarne l'uscita ti servirà un collegamento interno come quello fornito da VirtualCable. Una volta installato diventa una scheda audio interna, amplitube lo mandi a cable, e la daw la fai leggere dal cable. A questo punto la catena sarà: amplitube->virtual cable->daw. Però rimango dell'idea che fare tutto dentro la daw sia più semplice. hai fatto già metà lavoro dando l'uscita della traccia al bus, ora devi solo completare la cosa rettando l'input della seconda traccia sullo stesso bus, così hai traccia loop con ampli -> bus -> traccia vuota in cui registri
Rispondi
Altro da leggere
Non siate timidi con l'equalizzatore
Perché usare la DI anche con la chitarra classica
In studio con Quaini: i preamp e l'economia del mix
In studio con Quaini: i preamplificatori
Computer non riconosce il Torpedo Captor 8
Sono passati 20 anni
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
CHARVEL PRO-MOD DK24
Visualizza l'annuncio
Blackstar HT-5R 5-Watt 1x12 Amplificatore chitarra elettrica
Visualizza l'annuncio
rastrelliera porta chitarre e basso
Seguici anche su:
Altro da leggere
La Made From Melbourne di Maton è costruita con pezzi di teatri austr...
Vuoi fare l’influencer? Spiacente: YouTube non paga
Lo streaming funziona, se sai cosa vendi
Non farti fregare: impara a leggere i numeri dei social
Le telecamere di The Scene al Grand Ole Opry
Il rock è reazionario
A Sanremo ha vinto il rock: e giù tutti a indignarsi
Una foto svela per errore la prima Silver Sky SE?
Steve Vai infortunato per “un accordo bizzarro"
Shure stravince al Music & Sound
La collezione di Tommy Emmanuel in vendita per beneficenza
Spotify: il brevetto “ascolta” il tuo stato d'animo
Bruce Springsteen: Jeep ritira lo spot pubblicitario dopo la notizia d...
Chick Corea è morto
USA: fermate chitarre false per quasi 160mila dollari




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964