VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
ID:Core V3: combo smart entry level da Blackstar
ID:Core V3: combo smart entry level da Blackstar
di [user #116] - pubblicato il

Gli amplificatori entry level di Blackstar giungono alla terza generazione con una struttura inedita e funzioni originali per un utilizzo smart, in programmazione e in streaming.
La serie ID:Core di Blackstar raccoglie gli amplificatori solid state di casa progettati per chi inizia a suonare la chitarra e per chi è alla ricerca di uno strumento pratico e leggero con cui esercitarsi senza rinunciare a suoni credibili e malleabili sotto molteplici aspetti.
Con l’edizione V3, Blackstar ripropone i combo da 10, 20 e 40 watt, con funzioni inedite.

Gli amplificatori sono tutti stereo, arricchiti dalla tecnologia Super Wide Stereo rivisitata per una maggiore spazialità e complessità sonora.
Su tutti, un selettore rotativo mette a disposizione sei voicing per replicare altrettante sfumature dell’amplificazione per chitarra, dai puliti cristallini ricchi di dinamica alle distorsioni pure passando per crunch e saturazioni di stampo vintage e moderno.
Ogni simulazione può essere abbinata ai cabinet ricreati con tecnologia Cab Rig, con emulazione di altoparlanti, microfonazione e risposta ambientale per una resa naturale e profonda.
Non manca il controllo ISF, marchio di fabbrica per Blackstar con cui è possibile ammiccare ai timbri americani e britannici con tutto quello che c’è di mezzo, trovando le sfumature ogni volta adatte al caso.

ID:Core V3: combo smart entry level da Blackstar

Sono inclusi effetti di delay, modulazioni e riverberi interamente programmabili anche attraverso l’app gratuita Architect, dalla quale è possibile creare e memorizzare fino a 6 patch con i propri suoni preferiti.
L’accordatore è integrato per rendere gli ID:Core una soluzione compatta e completa per i giovani musicisti, e vi si accede tenendo premuto il pulsante Reverb.

ID:Core V3: combo smart entry level da Blackstar

Ognuno dei tre combo si avvale di due altoparlanti full range, ideali per l’ascolto di musica attraverso l’ingresso Aux stereofonico e per restituire le simulazioni di amplificatori in maniera fedele e trasparente.

È presente inoltre una presa TRRS per collegare uno smartphone o un tablet e sfruttare l’amplificatore in diretta nei propri streaming online.



Sul pannello, una presa USB consente di trasformare l’amplificatore in un’interfaccia audio a quattro canali, per la registrazione in diretta o il reamping.
I Blackstar V3 risultano ideali per essere trasportati in giro grazie alla pratica maniglia scavata sul retro dello chassis e alla possibilità di alimentare il sistema via USB. Utilizzando il powerbank Blackstar PB-1, l’azienda promette fino a 9 ore di autonomia.



Sul sito Blackstar, la gamma ID:Core V3 è raccontata a questo link. In Italia, gli amplificatori sono distribuiti da Adagio.
amplificatori blackstar id:core v3 namm 2021 ultime dal mercato
Link utili
ID:Core V3 sul sito Blackstar
Sito del distributore Adagio
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Harley Benton DC Custom II: Il sogno rock a sei e dodici corde diventa accessibile
Finiture vintage, pickup inediti e il ritorno del palissandro con le Fender Player II
DigiTech JamMan diventa HD e multitraccia per ore di loop stereo
SC-Custom III è la single-cut versatile di Harley Benton
Halo Core: il delay ambientale di Andy Timmons in edizione speciale ridotta all’osso
FS9M e FS9R: ammiraglia Yamaha in forma di Concert
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
The Aston Martin Project: verniciatura fai-da-te
Perché ti serve un pedale preamp e come puoi utilizzarlo
Vedere la chitarra oggi: io la penso così
La mia LadyBird
Gibson Les Paul R0 BOTB
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964