CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Duncan e Bonamassa per i pickup della
Duncan e Bonamassa per i pickup della "miglior Strat di sempre"
di [user #116] - pubblicato il

Seymour Duncan replica con cura maniacale i pickup trovati sulla hardtail del 1955 che Joe Bonamassa definisce “la miglior Strat di sempre”.
La passione di Joe Bonamassa per le chitarre d’epoca non è un segreto, e il suo gusto raffinato per le Fender d’annata è noto a molti.
Nella sua sterminata collezione, una Stratocaster spicca con un’aura speciale: Joe l’ha soprannominata Bonnie, e ne parla come un pezzo unico nel suo genere.
Adesso “la magia” della Bonnie Strat è alla portata di tutti grazie all’ultimo progetto in collaborazione con Seymour Duncan.

Duncan e Bonamassa per i pickup della "miglior Strat di sempre"

Bonnie è una Fender Stratocaster del 1955, una hardtail per la precisione, cioè con ponte fisso anziché il più comune Tremolo. La chitarra deve il suo nome a Bonnie Bramlett, la cui firma è incisa sul retro del body in frassino.
Joe si dice innamorato dello strumento, al punto da utilizzarlo in tutti i concerti e le sessioni in studio da quando l’ha acquistato. Per qualche ragione, a suo dire, i pickup montati sulla Bonnie offrono “un 5% in più” che fa la differenza. Seymour Duncan si è messo quindi all’opera per tentare di catturare quella sfumatura extra, e il risultato è un set di single coil dal gran carattere, fortemente riconoscibili sul piano sonoro quanto su quello estetico.

Duncan e Bonamassa per i pickup della "miglior Strat di sempre"

I Seymour Duncan Bonnie di Joe Bonamassa sono stati ricreati con una grande attenzione per i dettagli. Sono storicamente corretti sotto ogni aspetto, dalla caratteristica smussatura delle cover al tessuto usato sui cavi fino al magnete Alnico IV impiegato per la costruzione su una base di 5,96K in comune per tutti e tre i pickup, uguali tra loro negli avvolgimenti e nell’output.



L’edizione limitata di Joe Bonamassa Signature Bonnie Strat proviene dal Custom Shop di Seymour Duncan, è disponibile in finitura bianca o anticata e come set di tre pickup o battipenna completo già cablato.
In quest’ultima variante, sono inclusi condensatori Chicklet in stile “Phone Book” da .1uF appositamente costruiti, potenziometri CTS da 250k e un selettore a cinque posizioni, preferito da Joe a quello vintage montato in origine sulla sua Bonnie.

Solo 550 set e 100 battipenna saranno prodotti, ed è già possibile ordinare il proprio sul sito Seymour Duncan, qui i soli pickup e qui il battipenna completo pronto per essere montato.
Se ve li siete fatti sfuggire, non lasciatevi scappare le offerte Seymour Duncan su Musicarte Store.
bonnie joe bonamassa pickup seymour duncan
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
Bonnie pickup set sul sito Seymour Duncan
Bonnie battipenna completo sul sito Seymour Duncan
Seymour Duncan su Musicarte Store
In vendita su Shop
 
ERNIE BALL 6174 - POT PER PEDALE VOLUME 6180
di Boxguitar.com
 € 20,00 
 
MANICO STRATOCASTER MAPLE RELIC NITRO
di Boxguitar.com
 € 359,00 
 
Jam Tube Dreamer 72
di Esse Music Store
 € 155,00 
 
Tama MC5
di Banana Music Store
 € 23,00 
Visualizza il prodotto
Magma Dj Controller Case Prime Go
di Music Delivery
 € 129,00 
 
Alhambra Meccanica n.2
di Banana Music Store
 € 42,00 
 
PLETTRO ESSETIPICKS ZIRIYAB MINI IN KEVLAR - SINGOLO PEZZO
di SL MUSIC
 € 3,80 
 
Ashdown Studio-JNR
di Banana Music Store
 € 94,50 
Nascondi commenti     27
Loggati per commentare

di MM [user #34535]
commento del 15/01/2021 ore 12:03:37
"... ti faranno suonare la tua chitarra come una vecchia chitarra..."

:-) soprattutto ti faranno suonare come Bonamassa :-))
Veramente bravo, ma un bel markettaro.... :-)
Rispondi
di Shoreline [user #20926]
commento del 15/01/2021 ore 12:54:48
Io credo che se uno ragiona con il cuore gli comprerebbe subito con il cervello obbiettivamente una gran c...
Rispondi
di AlexEP [user #35862]
commento del 15/01/2021 ore 12:55:3
330 dollari di pick up, mecojoni!
Rispondi
di Petrus [user #51464]
commento del 15/01/2021 ore 13:52:31
No vabbè, dai ragazzi. È una figata assurda! Se spendete appena 355$ e li montate su una vostra strato qualunque, pure una Squier, suonerà esattamente come una strato del '55, compresi il crunch e il tocco romantico di Joe. Io ci farei un pensierino e correrei, anche perché il pickguard è già out of stock. Per quanto il suono nel video non è che sia chissà che, ma probabilmente è la qualità di youtube a farlo sembrare un sound normalissimo. Dal vivo devono essere eccezionalmente supremi! Io personalmente ne sentivo la mancanza. Nessuno dei milioni di single coil già esistenti mi soddisfava. E poi il nome Bonnie mi è sempre piaciuto.
Il tempo di mettere via quella bazzecola di capitale. Nell'attesa continuo a suonare con i single coil senza marca che c'erano già sulla strato mezza japan assemblata che ho trovato a 50€ a un mercatino dell'usato vent'anni fa, e ad avere un suono appena appena pazzesco. Anche se, purtroppo, non è quello di Joe...
Rispondi
di Salamandrei [user #53648]
commento del 15/01/2021 ore 14:02:17
L'ironia non si coglie.
Giuro.
Si coglie invece un'uva molto alta, troppo alta per quelli che parlano di cose che non conoscono, suonando con chitarre trovate nel pattume.


La cosa grave è che davvero vi raccontate (e credete) che la chitarra da 50 euro suoni meglio di qualsiasi altro oggetto.

La verità sai quale è, però?

È che i problemi non li ha chi li ha comprati a scatola chiusa; i problemi li ha chi deve sempre spalare me**a su tutti coloro che si fanno pagare, tacciandoli di essere dei ladri, solo perché non possono comprare questo o quello.
Rispondi
di Petrus [user #51464]
commento del 15/01/2021 ore 14:06:49
Minkia se l'hai presa a cuore. :D
Rispondi
di Petrus [user #51464]
commento del 15/01/2021 ore 14:08:49
Ti giuro che la mia chitarra da pattume suona davvero da Dio. Avrò avuto culo. E Joe non è certo un ladro, è il suo lavoro. Quindi tranquillo.
Rispondi
di RedRaven [user #20706]
commento del 16/01/2021 ore 21:31:27
10 minuti di applausi, siamo nell'era del "con 30 euro il mio falegname fa meglio". Quando ci vuole ci vuole.
Rispondi
di paoloprs [user #10705]
commento del 17/01/2021 ore 06:56:35
"ACCORDO", ci da a tutti la libertà di espressione, anche alla massa di imbecilli
a cui piace sblaterare stupidaggini visto che di meglio non sanno fare....
guardate questo video :-
vai al link
Vostro Paolo
Rispondi
di MM [user #34535]
commento del 18/01/2021 ore 09:33:36
Sì Accordo lo ha sempre fatto. Se vogliamo dirla tutta, la libertà d’espressione è sancita dall’Articolo 21 della Costituzione.
Personalmente diffido da quelli che si credono detentori di verità assolute, e da chi definiscono le masse di imbecilli separandole dagli intelligenti.
Attenzione perché un giorno qualcuno potrebbe metterti (o mettermi) nella massa di imbecilli a tua (o mia) insaputa.
Rispondi
di Oliver [user #910]
commento del 18/01/2021 ore 15:10:09
Interessante il tuo commento, perchè è assolutamente trasversale.
Anche se inconsapevolmente, perchè immagino non volesse esserlo.
Con una sola frase sei riuscito a dare contemporaneamente dell'imbecille a chi sostiene che una chitarra da 50€ suona meglio di una custom shop -E- a chi "regala" i suoi soldi in cambio di "hype".
Forse hai ragione (o torto), in entrambi i casi.
L'unica cosa che invece non mi sento di condividere è dare dell'imbecille al prossimo.
Rispondi
di Salamandrei [user #53648]
commento del 15/01/2021 ore 13:55:37
Dov'è lo scandalo scusate?

Il set di Slash nuovo (gold) costa 30 cents in meno

Un set di suhr ML, V60, ecc, costa 300

E poi... chi di voi non ha mai avuto dei fralin, lollar, Flametone, voodoo, ecc?

Davvero, non vedo lo scandalo nemmeno a livello etico-commerciale.
Se c'è stata una ricerca da parte di colui che, bene o male, costruisce pickup da quando Hendrix esordiva, perché non può chiedere di essere pagato per questo?

E poi, se uno il cervello ce lo avesse bello e funzionante, si farebbe certo meno seghe mentali, ovvio.

Ma per musica, birra e puttane il cervello è un handicap.
Rispondi
di Petrus [user #51464]
commento del 15/01/2021 ore 14:05:54
Nessuno scandalo, ci mancherebbe. E probabilmente sono davvero belli. Personalmente volevo solo scherzare un po'. :)
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 15/01/2021 ore 13:55:53
quello che invidio di quella strato è il ponte hardtail
Rispondi
di Merkava [user #12559]
commento del 15/01/2021 ore 14:29:47
Guarda, non ho mai provato una strato hardtail pero' non vedo il motivo di rinunciare ad uno strumento espressivo come il tremolo....Carl Verheyen docet.
Rispondi
di MM [user #34535]
commento del 15/01/2021 ore 14:43:
Concordo, la penso allo stesso modo.
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 15/01/2021 ore 14:49:13
Perché non lo montano anche sulla Telecaster allora?
Rispondi
di Salamandrei [user #53648]
commento del 15/01/2021 ore 14:57:59
Perché il mentore di questo ragazzo non si chiama Syd Barrett, Steve Cropper, Danny Gatton, Keith Richard, Jimmy Page.... è Carl Verheyen.

Secondo me avete ragione entrambi, ma mi sarebbe venuto in mente Jeff Beck per primo... (tra l'altro amante della tele, nonostante sia maestro nr. 1 al mondo nell'uso della leva).

Esiste da decenni la strato hardtail e pure la tele con tremolo (bigsby), il problema è che se queste finiscono in mano ad un fenomeno... il tipo di ponte è molto secondario.

Bonamassa secondo me, "ignora il fatto che quella 55 gli suona benone, perché avrà vibrato molto nella sua esistenza.

certamente sarebbe interessante godersi un bel terzetto di sc così scarichi come questi e l'ampli con un volume bello allegro... non credo verrebbe subito in mente di esibirsi in un "arpeggio landau"...
Rispondi
di Ghesboro [user #47283]
commento del 15/01/2021 ore 14:55:09
Visti così sembrano dei normali singoli d'alta gamma, la demo non stupisce e non dice probabilmente granché sul suono reale del prodotto... Ma credo sia in definitiva impossibile cogliere le sfumature e la dinamica di pickup di questo tipo senza averli in mano per suonarli.. Sono molto curioso di sentirli.
I commenti sul pezzo sono roba da sparaseghe piagnoni che si lasciano frustrare dall'impossibilità di acquisto, 300 bombe per un set di singoli boutique non sono niente di ecclatante.
Rispondi
di Salamandrei [user #53648]
commento del 15/01/2021 ore 14:58:
Qualcuno che dice la verità ancora lo si trova.
Rispondi
di Ghesboro [user #47283]
commento del 15/01/2021 ore 17:25:15
Più che verità parlo per provato e non per sentito dire ;)
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 15/01/2021 ore 17:19:14
Se ci fossero dei pickup che influiscono sul suono tanto quanto vengono pubblicizzati, li prenderei subito, anche a 500 euro.
Purtroppo o per fortuna non li ho mai trovati (e non ci credo più), al contrario mi sono speso stipendi in amplificatori, sempre con una certa soddisfazione.
Rispondi
di Ghesboro [user #47283]
commento del 15/01/2021 ore 17:30:08
I pickups hanno un influenza particolare sul suono, in genere non lo stravolgono (a meno di passare da PAF d'annata a Duncan invader et simili), ma ne danno un'impronta personale e complementano lo strumento in maniera unica, per questo trovo che la ricerca di pickups adatti alla chitarra che si suona sia cosa imprescindibile per un musicista.
Tuttavia se vogliamo parlare di QUANTO, allora trovo si faccia troppo salotto e troppo marketing sui pickups e troppo poco sulle casse.
Rispondi
di E! [user #6395]
commento del 16/01/2021 ore 16:29:03
Concordo, i pickup hanno un'influenza sul suono tutt'altro che relativa, completando lo strumento. In definitiva, quando si suona su un palco con un ampli decente, le differenze si notano tutte.
Ovviamente si nota notevolmente meno se si è abituati a suonare con molti effetti (ad esempio compressore, chorus etc) oppure con un kg di distorsione.
Rispondi
di lupin81 [user #3206]
commento del 16/01/2021 ore 10:50:23
Il mio liutaio è un amico da 25 anni. Siccome produce anche pickup, mi ha sempre detto che un single coil costruito con materiali di qualità (le bobine di filo di leghe buone possono anche costare molto), non viene al pubblico meno di 70 euro. Questo per quanto riguarda la produzione artigianale. La produzione in larga scala ha altre logiche di mercato, ma qui si parla di un prodotto cs, sul quale per altro un po' di ricerca é stata fatta per riprodurre le caratteristiche e parametri degli originali. 300 euro per un set non mi sembra una cifra fuori mercato.
Poi una piccola considerazione: negli anni si parla frequentemente delle operazioni di marketing legate al nome di Bonamassa, spesso con toni critici. Personalmente ritengo invece che sia un fatto positivo che ci sia la volontà di divulgare e condividere la sua grande conoscenza degli strumenti e la loro storia, filtrata dalla sua esperienza di valido chitarrista. Poi è normale che ci debba guadagnare lui e coloro con cui collabora.
Rispondi
di MM [user #34535]
commento del 16/01/2021 ore 13:08:01
Concordo coi tuoi ragionamenti. Condivido anche le considerazioni su Bonamassa.
Quello che mi fa un po’ sorridere del grande Joe, è quando dice: non serve avere una old guitar, basta che monti questi pick up e suonerà come una old guitar.... :-)
Io dico: non è detto.
Rispondi
di RedRaven [user #20706]
commento del 16/01/2021 ore 21:39:24
E' un prodotto di alta fascia, costa come tale, e se pensi che dei fralin costano uguale tutto torna. Poi, se suonano bene, paghiamo migliaia di euro le chitarre, e spendiamoli sti 355 euro. La serie limitata fa si che al peggio si rivenderanno bene. Ogni volta che ho provato pickup di alto livello non sono mai rimasto deluso, anzi. C'è da dire che la strato hardtail probabilmente fa cambiare molto il suono perchè il ponte flottante cambia attacco e sustain, e lo dico con criterio: ho trasformato una floyd rose in hardtail non bloccando il ponte ma riempiendo lo scasso e usando un ponte da tele: il floyd mangia metà di tutto.
Rispondi
Altro da leggere
Lollar racchiude i due mondi della chitarra nei pickup Eldorado
Bonamassa: che senso ha suonare, se non puoi far casino?
I Seymour Duncan di Lari Basilio in video
Way Huge Penny Saver Royale: coltellino svizzero firmato Joe Bonamassa
I pickup Blackfire di Gus G sono in prevendita
Brad Paisley Esquire: la Fender con... un segreto
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
La Made From Melbourne di Maton è costruita con pezzi di teatri austr...
Vuoi fare l’influencer? Spiacente: YouTube non paga
Lo streaming funziona, se sai cosa vendi
Non farti fregare: impara a leggere i numeri dei social
Le telecamere di The Scene al Grand Ole Opry
Il rock è reazionario
A Sanremo ha vinto il rock: e giù tutti a indignarsi
Una foto svela per errore la prima Silver Sky SE?
Steve Vai infortunato per “un accordo bizzarro"
Shure stravince al Music & Sound
La collezione di Tommy Emmanuel in vendita per beneficenza
Spotify: il brevetto “ascolta” il tuo stato d'animo
Bruce Springsteen: Jeep ritira lo spot pubblicitario dopo la notizia d...
Chick Corea è morto
USA: fermate chitarre false per quasi 160mila dollari




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964