CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Fender Noventa in video
Fender Noventa in video
di [user #116] - pubblicato il

Un video ufficiale mostra all’opera la Telecaster, la Stratocaster e la Jazzmaster che miscelano i canoni costruttivi Fender d’annata con il “bite” dei P90.
Il catalogo 2021, per Fender, rappresenta un’occasione per reinterpretare tre shape di riferimento per la tradizione californiana. La Jazzmaster, la Telecaster e la Stratocaster sono tornate in un pacchetto dal sapore vintage, tradizionale nei legni e nelle scelte costruttive, ma con tutta la freschezza di un’elettronica a base di single coil “maggiorati” sullo stile dei P90.

La collezione, già illustrata su Accordo a questo link, prende il nome di Noventa e mette i tre modelli di punta sotto una nuova luce, col tono caldo, corposo e aggressivo di un pickup single coil sovra-avvolto appositamente disegnato.

Fender Noventa in video

I tre strumenti sono accomunati dalla presenza di un body in ontano, per un sound classico e familiare agli occhi quanto alle dita dei fan. Si può dire lo stesso del manico in acero, avvitato come da tradizione in quattro punti su un tacco squadrato. La Stratocaster e la Jazzmaster lo sagomano in un Modern C mediamente sottile, mentre la Telecaster opta per un C in stile anni ’60, leggermente più abbondante nella sezione.
Su tutte, la tastiera può essere in acero o in pau ferro a seconda della finitura scelta. In tutti i casi, sono presenti 21 fret su un diapason da 9,5 pollici per un diapason da 25,5 pollici, un vero must per chi ricerca la brillantezza e l’attacco tipici delle produzioni Fender.

I pickup battezzati Noventa intendono portare sulle coste del Pacifico il tono che ha fatto innamorare generazioni di rocker e bluesman storicamente affezionati alla diretta concorrenza. Il mix con la liuteria smaccatamente fenderiana dà vita a una sfumatura originale, squillante e consistente al tempo stesso, dove una propensione per la saturazione convive con una resa ottimale nei puliti.

I modelli Jazzmaster e Stratocaster ne montano due, di pickup, comandati attraverso un selettore a tre posizioni, un volume e un tono. La Telecaster ammicca invece alle Cabronita e alle vecchie Esquire con un solo pickup a ridosso del ponte, un volume e un tono.

Accantonare il convenzionale single coil inclinato porta la Telecaster a preferire anche un ponte più piccolo, con una piastra di dimensioni contenute, ma sempre con le tre sellette che connotano le edizioni più retrò.
La Stratocaster, per l’occasione, perde il ponte mobile in favore di un hardtail con sellette ricurve vintage.
La Jazzmaster adotta infine un ponte Adjusto-Matic e il classico tremolo d’epoca.

Nel video, Fender introduce e fa ascoltare le tre chitarre della gamma Noventa al lavoro.



Sul sito Fender, la serie Noventa al completo è a questo indirizzo.
chitarre elettriche fender jazzmaster noventa stratocaster telecaster
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
Fender Noventa spiegate su Accordo
Serie Noventa sul sito Fender
In vendita su Shop
 
Fender Squier PK AF STRAT HSS LRL CFM
di Centro della Musica
 € 299,00 
 
Fender Squier PK PJ BASS LRL 3TS R15
di Centro della Musica
 € 315,00 
 
Fender Squier PK AF STRAT HSS MN LPB
di Centro della Musica
 € 299,00 
 
Fender Squier PK PJ BASS MN BLK R15
di Centro della Musica
 € 315,00 
 
SQUIER BY FENDER CLASSIC VIBE 50S STRATOCASTER CHITARRA ELETTRICA BLACK NERA
di Borsari Strumenti Musicali
 € 389,00 
 
Fender Mustang Micro Amplificatore per Cuffie
di Music Island
 € 99,00 
 
Fender Straight/Straight 18.6' Daphne Blue
di Banana Music Store
 € 12,00 
 
Fender Straight/Angle 18.6' Black
di Banana Music Store
 € 14,90 
Nascondi commenti     27
Loggati per commentare

di Sykk [user #21196]
commento del 05/05/2021 ore 09:05:35
Hanno fatto quella che è al 95% la mia stratocaster ideale
Rispondi
di Cliath [user #196]
commento del 05/05/2021 ore 15:02:59
Questa volta mi sembra proprio che ci abbiano azzeccato.
Rispondi
di claude77 [user #35724]
commento del 05/05/2021 ore 16:26:43
WOW, la Tele è da sballo!
Rispondi
di yasodanandana [user #699]
commento del 05/05/2021 ore 16:47:16
Bella la Tele.. ma avrei preferito un suono da single coil fender, più brillante.. poi magari la provo e mi innamoro..
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 06/05/2021 ore 09:05:10
Credo che in Fender facciano anche una versione con single coil :-)))
Rispondi
di DiPaolo [user #48659]
commento del 05/05/2021 ore 17:47:5
Una Tele NOtwangy non è una Tele, anche il P.U. al manico Tele è irrinunciabile, il battipenna è OSCENO, ma altrettanto la piastra comandi, unico punto positivo il manico in acero monoblocco con 21 tasti (obbligatorio per il suono Tele), con regolazione al tacco.
Stesso identico discorso per la Strato, lì manca il microfono centrale, irrinunciabile, soprattutto per le accoppiate in parallelo con P.U. vicini, irrinunciabile anche il ponte mobile.
La Jazzmaster può anche andare, se piace il suono P90 in alternativa a quello single Fender Jazz, per il resto ha tutto ciò che ha la Jazz, pure un P.U. centrale mancante nell'originale, è l'unica che considererei come ALTERNATIVA all'originale. Paul.
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 05/05/2021 ore 18:52:49
Mi sa che uno tra noi due non ha capito l'operazione: non sono (e per fortuna) le solite Fender a cui hanno dato una tinteggiata, ma tentativi di fare qualcosa di diverso e mi pare proprio, dalla tua reazione, che il tentativo sia riuscito.
Non capisco, poi, per quale tuo ruolo in Fender possa emettere giudizi tipo: "manca il microfono centrale"; forse ti avevano commissionato il progetto e l'hanno tradito in fase esecutiva?
Prendiamola per quel che è: Fender esplora nuove vie, non propone di sostituire i modelli precedenti con questi ne' pretende di presentare una serie classica.
Ciao
Rispondi
di DiPaolo [user #48659]
commento del 05/05/2021 ore 20:30:09
Qui non si tratta di "capire o non capire" l'operazione, ho solo espresso un parere personale, nessuno mi paga e non ho progetti personali. Direi qualcosa di simile se mi presentassero una foto di Marilyn coi baffi scuri. Le nuove vie devono essere nuove ... e possibilmente appetibili ... parere personale. Ciao, Paul.
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 06/05/2021 ore 08:30:3
Veramente hai espresso pareri assoluti ben lontani dalla soggettività e continui nella replica: quale vangelo stabilisce che questa nuova via non sia appetibile, a parte il tuo parere? Fra l'altro la storia del commercio ci insegna che spesso le nuove vie, proprio perchè nuove, costituiscono una frattura per cui hanno bisogno di tempo per essere metabolizzate.
Ciao
Rispondi
di DiPaolo [user #48659]
commento del 06/05/2021 ore 08:48:08
Ciao Francesco, devo contraddirti ancora, i "pareri personali" in quanto tali, sono appunto "soggettivi", in quanto all'assolutezza è un problema del singolo: "solo gli stupidi non cambiano mai idea". Non mi riferisco a nessun Vangelo, ti ripeto, è un parere personale, anche e soprattutto riguardo all'appetibilità. Relativamente al potenziale successo commerciale chi vivrà vedrà, indipendentemente dal mio modo di vedere o dal tuo. Ciao, Paul.
Rispondi
di Disma [user #49578]
commento del 05/05/2021 ore 22:00:15
qualcuno ragiona
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 05/05/2021 ore 21:30:10
Io apprezzo il fatto che pur sapendo di avere la maggior parte di clienti affezionati alla tradizione, Fender proponga strumenti che per pochi di noi rappresentano quello che altrimenti si dovrebbe ottenere modificando uno strumento standard, che vorrebbe dire doverci spendere soldi in più e allo stesso tempo provocare una perdita di valore.
Rispondi
di alexus77 [user #3871]
commento del 05/05/2021 ore 21:06:27
Fender Noventa. Perché c’ha i P-noventa. Porca puttèna che bella 😂
Rispondi
di diumafe [user #17831]
commento del 06/05/2021 ore 00:16:5
Questi sono sí che sono i commenti che preferisco... ecchecchézzo! 😂😂
Rispondi
di alexus77 [user #3871]
commento del 06/05/2021 ore 00:55:01
La sua soddisfazione è il nostro miglior premio 🤪
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 06/05/2021 ore 13:57:1
😆😆😆😆
Rispondi
di Desmo8 [user #38806]
commento del 05/05/2021 ore 22:41:40
Stavo aspettando questa Tele da un pezzo….. credo che a breve arriverà a casa
Rispondi
di Logan72 [user #20857]
commento del 06/05/2021 ore 07:57:55
DIUMAFE esiste!!!!!!!
Allora c'è ancora speranza per questo mondo!
Rispondi
di RedRaven [user #20706]
commento del 06/05/2021 ore 09:56:04
Sono combattuto. L'idea su carta mi dilania: prendo la tele? Ma ho già una PRS coi P90. Ma questa sembra diversa, più twangy in alcuni video. In altri sembra un po' compressa e spompa. Ma se prendo questa poi non prendo un'altra tele (a breve). E quindi? Ma la PRS che ho coi P90 suona da dio, mi serve una seconda con P90 che suoni peggio? Mmmmmm......
Rispondi
di Arch [user #51394]
commento del 06/05/2021 ore 12:19:22
La strato è davvero interessante. Dovessi prendermi un'altra strato per non ricadere sempre nella configurazione SSS ci farei un pensierino.

Ma il nome chi l'ha scelto? Lino Banfi?
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 06/05/2021 ore 14:01:02
Se il no twang del P90 è almeno opinabile, il pu al manico di una Tele irrinunciabile..... Beh.... Dai no.

Mi dirai, ma allora è una Esquire!

Bravo.
Esatto.
Rispondi
di dickeybetts [user #16947]
commento del 06/05/2021 ore 15:26:40
A me piacciono tutte e tre, poi è ovvio che “la” Tele ha una configurazione sola, ma vale pure per la Strato, ma direi che è un problema secondario.
Non so assolutamente prevedere che successo commerciale potranno avere, ma in generale (e lasciando perdere le considerazioni sulle differenti fasce di prezzo) mi sembra che ultimamente Fender le stia azzeccando abbastanza, se pensiamo alla serie Pawn Shop (bruttarelle a mio gusto), queste e anche le Parallel Universe le trovo generalmente indovinate.
Rispondi
di Sparklelight [user #41788]
commento del 06/05/2021 ore 15:48:20
Noventa ... per chi non si accontenta :-)
Rispondi
di KJ Midway [user #10754]
commento del 07/05/2021 ore 12:09:25
esatto ahahah è l'unica cosa che mi viene in mente a leggere il nome...
Rispondi
di mdg [user #41663]
commento del 06/05/2021 ore 15:56:33
Noventa di Piave
Rispondi
di marchino72 [user #29854]
commento del 06/05/2021 ore 22:47:2
Noventa ultime volte.
Rispondi
di Max Scarpanti [user #56093]
commento del 12/05/2021 ore 08:53:10
Un vecchietto con i calzoncini corti per la sgargiante colorazione.

La Tele non va stuprata sostituendo il single al ponte.

Anche quello al manico sta bene dov'è

Rispondi
Altro da leggere
Harmony Silhouette ora con Bigsby: progetto moderno dal vibe vintage
Kirk Hammett diventa endorser Gibson
Un chitarrista duetta con il suono del Golden Gate che gli ingegneri non sanno spiegare
Fender Stratocaster #30817 del 1958: il restauro ToneTeam
Tastiere a ventaglio su due Solar a sei e sette corde
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster Custom Shop David Gilmour RELIC - THE BLACK STRAT
Visualizza l'annuncio
Fender Telecaster 1960 Relic - Master Built Yuriy Shishkov
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster 69 Master Built Dennis Galuszka Real Gold 24K
Seguici anche su:
Altro da leggere
Gibson diventa un'etichetta discografica: il primo album sarà di Slas...
Un chitarrista duetta con il suono del Golden Gate che gli ingegneri n...
Pickaso Guitar Bow: chitarra acustica ad arco
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
I Radiohead remixano Creep per una versione “Very 2021”
Chibson USA Placebo Pedal: il pedale che fa… niente!
Cavi sessisti: no, non è uno scherzo
Living Electronics: un album che si ascolta solo su Game Boy?!
Fender Stratocaster #0689 dell'agosto 1954: il restauro ToneTeam
Se sei bravo ti basta una scopa con le corde? Sì, ma anche no
La Les Paul è davvero come la voleva Les Paul?
I sosia dei Måneskin su un cartellone in Lettonia? Significa più di ...
Fender Stratocaster #0018 del 1954: il restauro ToneTeam
E se il ritorno al rock passasse dalla realtà virtuale?




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964