DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Gibson Les Paul Joe Walsh 2013: una protagonista a 360 gradi
Gibson Les Paul Joe Walsh 2013: una protagonista a 360 gradi
di [user #116] - pubblicato il

La Les Paul Joe Walsh è uno strumento tra i più significativi nella tradizione delle signature Gibson. Ripercorriamo la storia di questa magnifica chitarra, protagonista della musica rock e anche del nuovo giallo pubblicato da Accordo.
Chitarrista di classe, certo non tra i più dotati per tecnica e creatività, Joe Walsh ha saputo interpretare meglio di tanti anche più virtuosi di lui il ruolo della rock star.  Nella sua lunga carriera, prima con gli Eagles e poi da solista, Joe ha suonato di tutto e di più e firmato endorsement con innumerevoli produttori. E anche se nel suo assolo più celebre ("Hotel California", The Capital Center, Washington DC, marzo 1977) ha usato una Telecaster, nel 2013 Gibson gli ha riconosciuto l'onore di una signature. E che signature!

Gibson Les Paul Joe Walsh 2013: una protagonista a 360 gradi

In tutto sono state costruite 250 chitarre, repliche accurate della Les Paul Standard di Joe Walsh, scolorita fino ad assumere quel fantastico tono aranciato che gli appassionati definiscono "Tangerine Burst".

Joe Walsh si era separato da tempo dalla sua Les Paul, quindi i liutai del Custom Shop Gibson, oltre a tirare in ballo Joe Walsh, hanno dovuto risalire all'attuale proprietario per poter mettere le mani sullo strumento originale e analizzarlo nei minimi dettagli, per replicarlo con totale precisione. Il risultato è una chitarra da sogno, capace di restituire look e feel della 'Burst che ha scritto straordinarie pagine di musica rock.  

Tra le caratteristiche principali: top in acero selezionato per trovare la venatura più simile possibile all'originale, Tangerine Burst alla nitro identico alla sfumatura scolorita dal tempo, profilo del manico tipicamente anni '60. Il corpo è in pezzo unico di mogano colorato all'anilina, truss rod senza fodera come si usava negli anni '50, incollaggi e binding storicamente corretti. Il manico in mogano quartersaswn è completato da una tastiera in massello di palissandro con segnatasti a trapezio in nitrato di cellulosa, proprio come nella Golden Age.

Gibson Les Paul Joe Walsh 2013: una protagonista a 360 gradi

Sul lato dell'hardware va segnalato il ponte Tune-o-Matic ABR-1 con le sellette inclinate come sulla chitarra di Joe. I pickup sono gli eccellenti Custom Bucker con magnete Alnico III, cablaggio, switch, pot, condensatori bumblebee, manopole e plastiche storicamente corretti per materiali e design. Le meccaniche sono le Grover con manopola a fagiolo che anche Joe aveva montato sulla sua Les Paul al posto delle Kluson, una modifica frequentissima all'epoca.

Delle 250 chitarre prodotte ce ne sono 120 "reliccate" da Tom Murphy di cui 50 (le più pregiate) firmate una per una da Joe Walsh, tra cui la numero tre protagonista del romanzo "Fuoco e fiamme", fresco di stampa. Le altre sono state sottoposte al trattamento VOS Gibson, una patina che toglie la brillantezza della chitarra nuova di fabbrica, dandole un feel appena rodato che la rende più gradevole, facilitando l'adattamento.

A questo punto manca solo di comprare Fuoco e fiamme, la nuova avvincente avventura del liutaio-investigatore Riccardo Bemporad, magari per portarselo in spiaggia e leggerlo sotto l'ombrellone. Meglio se con una compilation degli Eagles negli auricolari.
chitarre elettriche fuoco e fiamme gibson joe walsh les paul libri
Link utili
Acquista Fuoco e fiamme
Ascolti consigliati sul canale Spotify di ACCORDO
Nascondi commenti     4
Loggati per commentare

di yasodanandana [user #699]
commento del 09/07/2021 ore 18:48:32
"certo non tra i più dotati per tecnica e creatività"
tale affermazione mi lascia perplesso
Rispondi
di Repsol [user #30201]
commento del 09/07/2021 ore 20:29:07
Qui c'e' una lista di songs scritte da Joe e di quanti lo hanno coverizzato...non mi pare male :-)
vai al link
Rispondi
di agnocaster [user #10508]
commento del 10/07/2021 ore 09:25:04
..mi associo alle tue perplessità....
Rispondi
di Pattagorru [user #56686]
commento del 13/07/2021 ore 00:16:15
azz azz azzz ... mi associo a tutti e 3 gli amici qui sopra:

non capisco: qui su Accordo si 'osanna' il 'ghitarrista' dei 'mane-schin' e si 'riduce' JOE WALSH con "certo non tra i più dotati per tecnica e creatività"?
... me coJ#ni!
Rispondi
Altro da leggere
La Music Man Kaizen di Tosin Abasi in video
Jeff Beck e la Fender Strat 1957 in video
Come dev'essere la TUA chitarra?
SHG 2022 Vintage Vault: il mito di Wandrè
Spoiler: a Natale tutto sulla Stratocaster
SHG 2022 Vintage Vault: Flavio Camorani & Michela Taioli
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Slash Signature November Burst NAMM 2020
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964