VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Mighty Space: il combo senza fili NUX che si fa testata sul palco
Mighty Space: il combo senza fili NUX che si fa testata sul palco
di [user #17844] - pubblicato il

Il Mighty Space confeziona un amplificatore da scrivania, da strada e da palco con suoni programmabili a un prezzo accattivante. Lo abbiamo testato in video.
Con il digitale che acquista sempre maggior credito tra i chitarristi, NUX ha trovato terreno fertile per sviluppare le sue idee. L’azienda ha già colto nel segno con prodotti sempre caratterizzati da un buon rapporto qualità/prezzo, come il piccolo amplificatore da cuffie Mighty Plug e il compattissimo combo da scrivania Mighty Air.
Il Mighty Space è il più avanzato nella sua famiglia e punta a offrire ai chitarristi caratteristiche smart, eccezionalmente versatili, che intendono farne un prodotto adatto all’esercizio casalingo, al recording, ai viaggi fino al palco propriamente detto. Il cervello elettronico sviluppato per le pedalboard di casa entra in un amplificatore da 30 watt che può lavorare completamente senza fili o trasformarsi in una testata.



Sul tecnico
Il Mighty Space è un amplificatore combo, cioè con altoparlanti incorporati, da 30 watt di potenza.
Si tratta di un dispositivo digitale e interamente programmabile, un concentrato di accorgimenti del tutto moderni come un ricevitore wireless integrato, batterie ricaricabili, un sistema di diffusori stereo progettati sulla scia di un dispositivo hi-fi per trarne soddisfazione anche nelle sessioni di musica in strada, ma con la capacità di seguire il musicista fino sul palco trasformandosi in una testata, se connesso a un comune cabinet per chitarra elettrica.
Tra le tante chicche che NUX ha infilato nel suo combo compatto, questa è forse la più sorprendente e fa scoprire una presenza sonora inattesa, per un dispositivo delle sue dimensioni.

Mighty Space: il combo senza fili NUX che si fa testata sul palco

Interfaccia
Tutto arriva in quello che sembra un comunissimo amplificatore per chitarra.
Non compaiono display complessi né pulsantiere elaborate: il pannello del Mighty Space è quello classico con Gain, Volume, eq a tre bande, presence, riverbero e volume master, a cui si aggiunge un piccolo pulsante retroilluminato per navigare tra i canali, o meglio i preset.

Mighty Space: il combo senza fili NUX che si fa testata sul palco

Programmabilità
Si tratta per l’appunto di veri e propri preset, più che canali di un amplificatore. Il NUX è un prodotto completamente digitale, con all’interno simulazioni di amplificatori, effetti, IR di cabinet - con possibilità di caricarne di terze parti - e persino di chitarre acustiche per ottimizzare la resa di una chitarra flat-top collegata via jack o per avvicinarsi alle sonorità di una steel-string anche usando una normale solid body.
L’impronta è in tutto e per tutto quella di un multieffetto programmabile sia da PC/Mac, sia senza fili usando uno smartphone, creando intere catene del suono e salvandole nei sette preset a disposizione.

Mighty Space: il combo senza fili NUX che si fa testata sul palco

I suoni
La gamma di amplificatori Mighty sfrutta la tecnologia TS/AC HD, la stessa impiegata sui processori a pedale di casa come l’MG30, che abbiamo già avuto modo di provare su Accordo con una certa soddisfazione.
Il livello raggiunto oggi dai dispositivi digitali assicura timbriche convincenti anche con esborsi ridotti, e talvolta la differenza tra i prodotti sta nello stile e l’approccio proprio delle varie aziende. La scuola sonora NUX, in linea di massima, si caratterizza per timbriche asciutte, dall’impronta hi-fi e note sempre ben definite, dall’attacco deciso e dalla reattività non male sotto le dita.
Tale impressione trova conferma con il Mighty Space, arricchita da un sistema di diffusori degno di nota per un piccolo ampli da scrivania che si rivolge a studenti, appassionati e a chi intende suonarci anche su basi o usarlo per ascoltare musica.

Senza fili
La compattezza del combo è necessaria, considerato che abbiamo tra le mani un amplificatore nato - anche - per essere usato senza alcun cavo.
Al suo interno, una batteria integrata e ricaricabile promette fino a sette ore di autonomia. Inoltre, il trasmettitore incluso nella confezione permette di suonare senza collegare cavi tra chitarra e amplificatore, garantendo la più totale libertà di movimento quando si è fuori casa ma anche una soluzione pratica e senza stress per le sessioni di relax casalinghe.
A bordo è presente anche un modulo Bluetooth per collegare uno smartphone e la relativa app o per riprodurre basi su cui esercitarsi, con tanto di piccolo potenziometro sul retro per gestire il volume della traccia audio.

Connettività
La flessibilità smart del Mighty Space non lascia da parte i collegamenti hardware, che comprendono un’uscita cuffie, un ingresso Aux per tracce audio esterne e una porta USB-C per la registrazione in diretta in un computer o per la programmazione dei suoni.
È incluso nella confezione anche un footswitch a due pulsanti utilizzabile sia per navigare tra i preset, sia per comandare la loop station interna, completa di drum machine e relativa funzione Tap Tempo.

Mighty Space: il combo senza fili NUX che si fa testata sul palco

Da combo a testata
Un aspetto originale, che dona al Mighty Space una flessibilità inaspettata per la tipologia di prodotto, è la presenza di un’uscita dedicata a un cabinet esterno. Così si trasforma l’ampli in una testata multi-canale vera e propria. L’output si dimostra sufficiente ad affrontare un piccolo live e, con la giusta cassa, si nota facilmente che l’headroom aumenta considerevolmente così come il suono acquisisce maggiore corpo nell’ambiente.

Si può letteralmente usare l’amplificatore come un combo da scrivania in cui inserire tutti i propri preset preferiti, magari sfruttarlo per registrare una demo dritto nella DAW, poi potarselo dietro e suonarci in strada senza avere cavi tra i piedi e infine caricarlo sul palco, collegarlo a una 4x12 e affrontarci un concerto. Tutto con i suoni comodamente programmati a casa e commutati con il doppio footswitch in dotazione, avvalendosi di una nutrita lista di effetti e la piena compatibilità con la famiglia di suoni digitali NUX.

Sul sito NUX, il Mighty Space è illustrato a questo link con la lista completa delle simulazioni in memoria e alcuni altri approfondimenti tecnici. In Italia, è possibile trovarlo con la distribuzione di Frenexport.
amplificatori per chitarra mighty space nux
Link utili
NUX Mighty Plug recensito su Accordo
NUX Mighty Air recensito su Accordo
NUX MG30 recensito su Accordo
Mighty Space sul sito NUX
Sito del distributore Frenexport
Mostra commenti     0
Altro da leggere
ID:CORE V4: gli ampli casalinghi Blackstar ora anche con Bluetooth
PRS DGT 15: valvolare "per l'uomo comune" firmato David Grissom
BOSS Katana alla terza generazione
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Catalyst CX: Line 6 raddoppia
Quando Orange faceva computer
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
The Aston Martin Project: verniciatura fai-da-te
Perché ti serve un pedale preamp e come puoi utilizzarlo
Vedere la chitarra oggi: io la penso così
La mia LadyBird
Gibson Les Paul R0 BOTB
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964