VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Walrus Canvas ora è un alimentatore modulare
Walrus Canvas ora è un alimentatore modulare
di [user #116] - pubblicato il

La serie Canvas di Walrus comprende ora quattro alimentatori eccezionalmente compatti per trovare spazio in (o sotto) qualsiasi pedalboard e nati per crescere insieme al rig del musicista.
Quattro modelli, crescenti per numero di uscite, con porte USB e prese d’alimentazione in ingresso e in uscita per mettere in cascata più alimentatori e diventare così la scelta ottimale per i rig portatili da viaggio quanto per le “portaerei” con cui affrontare i concerti più impegnativi: gli alimentatori Walrus Canvas offrono tutto il necessario per alimentare virtualmente qualsiasi pedalboard vorrai mai assemblare.



Entrare nell’affollato mondo degli accessori per chitarra richiede idee innovative, e Walrus Audio ha dimostrato in più occasioni di sapere il fatto suo. Con gli alimentatori della collezione Canvas dimostra ancora una volta di saper ragionare fuori dagli schemi e mette insieme una serie di modelli pensati per essere usati da soli o in gruppi, per alimentare pedaliere piccole, medie, grandi o giganti.

La serie Canvas è quella in cui Walrus riunisce circuiti e accessori con cui curare pedaliere e cablaggi. È iniziata con le DI, per poi includere sistemi per il reamping e infine accogliendo un accordatore capace di stupire con una gran quantità di funzionalità accessorie.

Ora Canvas diventa anche alimentatori, con un approccio modulare che potrebbe far gola a molti appassionati in continua ricerca di modi nuovi con cui estendere le proprie palette di effetti.



Canvas Power 5, 8, 15 e 22 sono quattro alimentatori sequenziali per quantità di uscite, il cui numero è indicato nello stesso nome dei prodotti. Facile e veloce.
Impacchettati in una struttura leggera e compatta, promettono tutto il necessario per alimentare da soli pedaliere di varie dimensioni ma sono pensati per essere sommati e miscelati in modo da costruire la configurazione più adatta al caso o estenderla quando necessario.

Tutti hanno uscite da 9 volt per 500mA con gruppi isolati per evitare problemi di ground loop. In aggiunta, una sezione più piccola è dedicata alle uscite regolabili tra 9, 12 e 18 volt: un output sul modello 5, due su tutti gli altri.
Sui modelli 8, 15 e 22 è inoltre presente un’uscita USB-C.
Tutte le uscite hanno LED per indicare il funzionamento e lo stato, cioè se in quel momento stanno o meno alimentando qualcosa.
Chiave del progetto, infine, è la presenza di un ingresso e di un’uscita dedicati a 24 volt per porre in cascata più alimentatori della serie Canvas, così da realizzare la configurazione più adatta a sé, senza sovradimensionare e senza il rischio di restare a corto di prese d’alimentazione.

Walrus Canvas ora è un alimentatore modulare

Un approccio del genere richiede un po’ di progettazione a monte, quando si va ad assemblare una pedaliera. Così, per aiutare il musicista a capire quando può essere il caso di espandere la pedalboard con un alimentatore addizionale, ogni Canvas Power è provvisto di quattro LED di stato coi quali monitorare la percentuale in cui si sta sfruttando l’alimentatore.

Sul sito Walrus, la serie Canvas Power al completo è a questo link, mentre in Italia è presente con la distribuzione di Face.
accessori alimentatori canvas power 15 canvas power 22 canvas power 5 canvas power 8 ultime dal mercato walrus
Link utili
Canvas DI/LI Box su Accordo
Canvas Re-Amp su Accordo
Canvas Tuner su Accordo
I Canvas Power sul sito Walrus
Sito del distributore Face
Nascondi commenti     0
Loggati per commentare

Al momento non è presente nessun commento
Altro da leggere
Harley Benton DC Custom II: Il sogno rock a sei e dodici corde diventa accessibile
Finiture vintage, pickup inediti e il ritorno del palissandro con le Fender Player II
DigiTech JamMan diventa HD e multitraccia per ore di loop stereo
SC-Custom III è la single-cut versatile di Harley Benton
Halo Core: il delay ambientale di Andy Timmons in edizione speciale ridotta all’osso
Un accessorio da tennis trasforma il suono della tua acustica
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
The Aston Martin Project: verniciatura fai-da-te
Perché ti serve un pedale preamp e come puoi utilizzarlo
Vedere la chitarra oggi: io la penso così
La mia LadyBird
Gibson Les Paul R0 BOTB
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964