CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Quale mixer per la catena effetti?
di [user #13365] - pubblicato il

Salve a tutti! Io ho la necessità di utilizzare un mixer per mixare in stereo una parte della mia catena effetti. Le caratteristiche che dovrebbe soddisfare sono sostanzialmente due.

1) piccole dimensioni;

2) almeno 4 canali.

Gli unici che ho trovato con queste caratteristiche sono:

1) Behringer Xenyx 502

2) Mackie vlz3 402



Dato che comunque io dovrei solo utilizzare gli ingressi di linea, quindi nessun pre, e visto che il mackie costa il doppio del behringer, lo xenyx 502 può essere una buona soluzione per trattare il mio segnale?

Conoscete altri mixer adatti a trattare il segnale della chitarra?

effetti e processori mixer
Nascondi commenti     11
Loggati per commentare

prova con
di Alex_3082 utente non più registrato
commento del 17/09/2008 ore 21:1
prova con i mixer della Alto. Sono di buona qualità e costano poco
Rispondi
Re: prova con
di politoleo [user #15261]
commento del 18/09/2008 ore 18:2
gli alto lasciali stare...si rompono dopo poco...invece sulla stessa fascia di prezzo consiglio bheringer e phonic (della quale ne posseggo uno)
Rispondi
phonic
di gecko utente non più registrato
commento del 18/09/2008 ore 01:1
prova anche i phonic, sono simili ai mackie come costruzione e costano molto meno, oppure un mixer di linea specifico: lì sali di prezzo, però hai un prodotto dedicato per chitarra, magari valvolare! li fa www.masottiamp.it o www.advancetubetech.com, anche customizzati. Behringer ha un rapporto qualità-prezzo imbattibile, ma te la sconsiglierei solo per il fatto che non ha la minima assistenza, quindi se si guasta lo puoi buttare.
Rispondi
behringer
di kfd [user #1076]
commento del 18/09/2008 ore 11:0
Io ho il behringer xenyx502. L'avevo preso per avere un 'giocattolo' da portare in giro come emergenza ma mi sono accorto che funziona così bene che pure quando registro a casa uso quello (al posto di un alesis studio 32). Il costo è bassissimo e hai tanta qualità. In merito all'assistenza behringer ho un'esperienza decisamente positiva: tempo fa mi si è rotto un pedale e nel giro di qualche giorno mi è stato cambiato con uno nuovo!
Rispondi
Re: behringer
di jimi1986 utente non più registrato
commento del 18/09/2008 ore 12:1
Grazie mille per l'intervento. Non sei il primo a parlarmene bene, ma comunque mi rimaneva il dubbio se rimanesse comunque un'apparecchio abbastanza neutrale sul suono, e che quindi non si mangia frequenze, in quanto ci dovrei entrare senza DI box. Fai conto che il segnale poi finisce in due DI box e quindi sull'impianto. Pensi dovrei usare una DI box anche per lo xenyx?
Rispondi
Re: behringer
di kfd [user #1076]
commento del 18/09/2008 ore 13:0
Personalmente lo uso diretto in una scheda audio terratec ews88mt. I risultati che ho ottenuto sono sempre stati buoni (o perlomeno non inferiori all'alesis che pagai due milioni ai tempi delle lire). Non vedo la necessità di entrare con una DI box.
Rispondi
xenyx 802
di riot75 [user #14040]
commento del 18/09/2008 ore 11:3
Se hai un pochino di spazio in più un coso tipo Xenyx 802 avrebbe il vantaggio di avere una mandata e un ritorno effetti per fare facilmente un loop parallelo, anche stereo, ed eventualmente anche la possibilità di usare la mandata come feedback per effetti tipo delay (rientrando su un canale). Se puoi fai una prova prima di comprarlo, però, io ad esempio il Marshall drivemaster non sono mai riuscito ad attaccarlo ad un ingresso linea in maniera decente.
Rispondi
Re: xenyx 802
di jimi1986 utente non più registrato
commento del 18/09/2008 ore 12:1
Il problema è che comunque io dovrei inviare all' aux send un segnale stereo, mentre l'802 ha solo l'aux send mono...Grazie comunque per il consiglio..:-)
Rispondi
xenyx 802
di riot75 [user #14040]
commento del 18/09/2008 ore 11:3
.
Rispondi
help
di capdomi [user #14345]
commento del 18/09/2008 ore 14:2
Sono così tanto affascinato che avete attirato la mia attenzione...ma potreste spiegarvi meglio?come usate il mixer??fatemi degli esempi concreti please, i pedali che avete, senza parlare ipoteticamente.Grazie
Rispondi
Re: help
di jimi1986 utente non più registrato
commento del 18/09/2008 ore 16:3
Un mixer ti permette di gestire più segnali in parallelo, cosa che può essere utile per l'effettistica che di solito si usa dopo la sezione preamplificatrice, e che spesso piace gestire in parallelo. Tecnicamente potresti prendere il tuo segnale dal preamplificatore, splittarlo (ovvero moltiplicarlo) tante volte quanti sono gli effetti che vuoi usare, e entrare in un mixer, assegnando ad ogni canale un singolo effetto creando così una gestione perfettamente parallela del segnale. In realtà è tutto più complesso a causa del cosiddetto re-routing, ovvero il processo che ti permette di creare un routing degli effetti, che si può fare dal momento che per splittare il segnale si usano le mandate effetti dei mixer. Per esempio, esci dal pre, entri nel canale 1 del mixer, e mandi il send di quel canale 1 ad un chorus, il cui output va nel canale 2. Quindi esci dal send del canale 2, entri in un delay, ed ritorni nel canale 3. In questo modo avrai tre canali paralleli, uno dry, uno con il chorus, e uno con il delay e il chorus. Tuttavia questo è possibile solo con i mixer grossi e costosi, che hanno un send-return per ogni canale. In realtà io non sono molto esperto perchè io voglio solo gestire in paralello un delay, per cui spero di essere stato chiaro e di non aver sbagliato nulla, comunque in linea di massima funziona così.
Rispondi
Altro da leggere
Registrare e rimandare il suono dell'ampli con un looper
Nux Solid Studio SS5: microfonare la chitarra... con un pedale
Drone Tone MKIII: generatore di tappeti elettronici in formato stompbox
VooDu Valve LTD: il pre valvolare Rocktron torna in edizione limitata
Transistor misti ed eq attiva per il Fuzz Bender
Due doppi compressori da Origin Effects
Seguici anche su:
News
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing
Ha inizio la settimana del Namm 2019




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964