CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Pro Tools 9: un vagone di novità
di [user #18600] - pubblicato il

Dopo un lungo periodo d'incertezza, in cui sembrava che il matrimonio tra Digidesign e AVID non quagliasse in alcun tipo di riscontro commerciale, la locomotiva si è rimessa in moto e Pro Tools macina una tappa dietro l'altra per riconquistare il predominio dello standard de facto nelle DAW pre/post pro.

Versione 9

Tante novità, più di quelle che è possibile elencare su questa pagina; comunque, cercheremo di non dimenticare quelle più importanti: 
• un unico installer per le due versioni ProTools e ProTools HD (sparisce il prefisso LE dalla versione semplificata);
• protezione di copia attraverso iLok (grrrrrrrrrrrr);
• supporto nativo per il CoreAudio Mac (fino a 32 canali di I/O), compresa la gestione delle porte audio integrate nel computer.... Si! Da ora, ProTools si apre senza interfaccia proprietaria;


• nuovo Playback Engine completamente ridisegnato (gestisce le vecchie interfacce Digidesign, il CoreAudio nativo e praticamente qualsiasi altro tipo di interfaccia esterna); opzione Aggregate I/O per sfruttare il built in audio Mac e usare simultaneamente diverse interfacce fisicamente indipendenti;
• gestione nativa delle interfacce ASIO fino a 32 canali di I/O; 
• numero delle tracce audio e MIDI enormemente incrementato (fino a 512 tracce audio per la versione HD, fino a 128 per la versione standard);


• numero mix buss interni incrementato (fino a 256 mixing buss interni per tutte le versioni; 512 tracce MIDI per tutte le versioni):
• nuovi comandi per la selezione delle tracce e delle mandate;
• Multiple Stereo Pan Depth options;
• supporto nativo (nella versione HD) per i formati 7.1 e 7.0; la versione ProTools standard può guadagnare queste funzionalità mediante Production Toolkit 2 opzionale;
• funzioni native avanzate d'importazione per i file AAD e OMF; è possibile importare i dati stereo AAF, i dati dei plug-in RTAS, i dati dei locatori;

• esportazione dei dati AAD e OMF; esportazione nativa audio in formato MP3; esportazione dei dati di sessione come Text;
• supporto AVID Interplay su Mac;
• supporto per gli hardware EUCON-aware;
• opzioni di delay compensation anche sulle tracce ausiliarie e sugli insert hardware;
• monitoraggio con latenza ultra bassa; 
• gestione nativa del timecode.

Dalla versione 9, cioè da adesso, le vecchie versione LE e M-Powered spariscono dal mercato. Assai interessante, inoltre, il connubio tra ProTools e Focusrite: innescato nel 2000, anno della prima MBox USB 2 In/Out, ogi viene riconfermato nella possibilità per PT 9 di lavorare con il plug-in RTAS MixControl Saffire, direttamente da dentro PT.

digidesign pro tools software
Link utili
Per saperne di più
Pro Tools FAQ
Le interfacce Focusrite Saffire
Focusrite MixControl

Mostra commenti     45
Altro da leggere
BIAS FX 2 introduce la funzione Guitar Match
Namm 2019: Roland
Guarda John Mayer presentare GarageBand per Apple nel 2004
STL Tonality: i suoni dei big vanno su schermo
I cabinet Mesa diventano virtuali in IR
I suoni di Dimebag Darrell sul tuo schermo con AmpliTube
Seguici anche su:
News
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964