CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Datare una Fender USA e Mexico
Datare una Fender USA e Mexico
di [user #17844] - pubblicato il

Quando si acquista uno strumento usato, soprattutto se si tratta di una costosa Stratocaster con qualche anno sulle spalle, è lecito voler fare delle ricerche approfondite per conoscerne le origini e il valore. Il primo dato da controllare è senza dubbio il serial number, o codice seriale che il nuovo acquisto Fender e Squier, basso o chitarra, dovrebbe possedere da qualche parte sulla sua superficie. In più di mezzo secolo di storia è comunque facile perdersi, ma a fare un po' di ordine ci ha già pensato Fender.
 

Sul sito ufficiale Fender è presente un dettagliato archivio dei numeri seriali utilizzati sin dagli albori. Questo, appena aggiornato alla datazione adottata fino al 2012, si riferisce all'intera produzione Fender, consistente in chitarre elettriche, bassi, amplificatori e altri strumenti acustici dalle chitarre ai banjo.
Diversi archivi sono stati stilati per raccogliere gli strumenti secondo tipologia e provenienza, dividendoli in made in USA, Messico, Giappone, Corea e Indonesia.
Esistono, com'è prevedibile, delle eccezioni alla notazione standard dovuta a periodi specifici o edizioni speciali degli strumenti, che sono state raccolte in un'apposita sezione. I modelli signature, come anche parte della produzione Squier, sono stati inseriti in questa categoria.

Un sistema immediato per avere un'idea del periodo storico dal quale lo strumento proviene è quello di smontarne il manico e controllare sotto il suo tacco. Generalmente, qui vi è stampata o scritta a mano la data di produzione di quel dato manico. Esistono tuttavia delle eccezioni, periodi in cui tale catalogazione non veniva eseguita con regolarità o del tutto omessa, come per la produzione compresa tra il 1973 e il 1981.
Bisogna ricordare, però, che la data riportata sui manici si riferisce esclusivamente alla loro produzione e non all'assemblaggio dell'intero strumento. Non è raro, infatti, che uno strumento risulti essere stato costruito a distanza di tempo dalla data riportata sul manico, in quanto questo componente era parte di uno stock preesistente.

Mentre sbirciare l'anno sui manici può fornire una prima indicazione sull'epoca da cui proviene la chitarra, l'analisi del serial number dà molte informazioni in più, anche se neppure questo fornisce una localizzazione definitiva. A causa della produzione in serie adottata dalle fabbriche come Fender e a vari cambiamenti nella gestione della stessa o nell'organizzazione dei materiali, una datazione tramite codice seriale può dover prevedere una tolleranza anche di quattro anni, a seconda del periodo di produzione.

Detto ciò, la prima cosa da fare è trovare questo benedetto serial number. Nel tempo, Fender ha cambiato più volte il posto in cui tale codice viene impresso. È bene quindi controllare fronte e retro della paletta, la placca metallica sul retro del corpo, all'altezza della giunzione col manico, o ancora dare un'occhiata sul ponte e sulla sua cover nel retro, per gli strumenti particolarmente datati, risalenti agli anni '50.

Per la produzione made in USA, che comprende la stragrande maggioranza degli strumenti Fender, l'azienda ha adottato i seguenti schemi.

Un'indicazione esclusivamente numerica crescente indica la produzione dagli albori fino al 1976, con l'eccezione del prefisso L per la parentesi 1963-1965, a cavallo con la cessione a CBS.

Con un tentativo di datare in modo più ordinato gli strumenti, CBS introduce il prefisso S per la produzione degli anni '70 ed E per quella anni '80. Seventies ed Eighties.
Anche dopo l'addio di CBS il metodo di datazione resta pressoché invariato, introducendo il prefisso N negli anni '90.
La prima cifra è riferita, indicativamente, all'anno di produzione della rispettiva decade.
Per tutto questo periodo, il prefisso V è adoperato sulle US Vintage Series, a eccezione della '52 Telecaster. Fender consiglia di controllare il fondo del manico per avere conferma della data di produzione.

Nel 2000 viene introdotto il prefisso Z, ancora una volta seguito da una cifra indicativa dell'anno di produzione.
Entra in ballo, inoltre, la serie American Deluxe, che viene segnalata dal prefisso DZ con la solita indicazione dell'anno a seguire.
Resta fuori dal coro la American Vintage Telecaster '52, che riporta cinque cifre stampate sulla placca del ponte.

Con il 2010 viene adottato un nuovo sistema.
Inizialmente, il prefisso alfabetico viene sostituito dal numero 1, a indicare la nuova decade, ed è seguito da una seconda cifra che indica l'anno appartenente a quel decennio in cui la chitarra è stata costruita. Il numero di due cifre è separato con uno spazio dalle sette cifre che compongono il codice seriale vero e proprio, l'unica parte della stampa presente nel database ufficiale Fender.
La nuova notazione non ha riferimenti circa il Paese di provenienza dello strumento, che è indicato accanto al codice, sul retro della paletta.
Questo sarebbe dovuto essere, almeno, il piano per gli anni '10. L'indicazione a due cifre separate dal codice, invece, non è mai andata oltre il numero 10, relativa ai primi mesi del 2010, in quanto il prefisso a due cifre viene presto modificato con l'aggiunta delle lettere US prima delle indicazioni numeriche relative alla data di produzione, indicandone la nascita statunitense. Seguono sei cifre.
Indovinate chi fa eccezione? La serie American Vintage, che conserva ancora il prefisso V, con la solita Telecaster '52 che preferisce ancora l'indicazione a cinque cifre stampata sul ponte.

Datare la produzione messicana è estremamente più semplice, complice anche la relativa giovinezza della stessa.
Iniziata nel 1990, la produzione messicana by Fender adotta un sistema derivato da quello introdotto da CBS negli anni '70. Tre caratteri indicano provenienza e anno di produzione indicativo.
Una M posta all'inizio del numero seriale si riferisce alla nascita messicana dello strumento ed è rimasta invariata fino a oggi, senza eccezioni. Segue una lettera che indica il decennio di appartenenza: N per gli anni '90, Z per il primo decennio del nuovo millennio e X per il secondo, eccetto il breve esperimento con il numero 10, comune alla produzione USA a cavallo tra il 2009 e il 2010, nato e defunto quasi contemporaneamente e differente solo per la presenza di otto cifre dopo lo spazio, anziché sette come nella versione statunitense.
Una cifra indica l'anno appartenente alla relativa decade a eccezione delle produzioni degli ultimi due anni, che utilizzano due cifre.

Eccezioni da segnalare sono le Jim Root Telecaster, James Burton Standard Telecaster, Buddy Guy Stratocaster Polka Dot, Robert Cray Stratocaster e la Jimmie Vaughan Stratocaster, che adottano il prefisso MSN. Alcuni modelli signature sono passati alla notazione MX con il 2010, anticipati dal Jazz Bass modello Reggie Hamilton.
La Stratocaster Ritchie Blackmore e il Duff McKagan Precision Bass hanno il prefisso MSZ.
La serie speciale California, in produzione tra il 1997 e il 1998, vede una costruzione combinata tra Stati Uniti e Messico e si distingue per il prefisso AMXN.

Tutti i dati sono presi dall'archivio del sito ufficiale Fender, dove sono raccolte informazioni riguardo tutta la produzione internazionale, così tante che bisognerà parlare del resto in un secondo articolo.

Seguici su Twitter
chitarre acustiche chitarre elettriche
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
Fender
In vendita su Shop
 
Korg MiniPitch-BL Accordatore per ukulele - blu oceano
di Centro della Musica
 € 14,90 
 
GEWA CHITARRA ACUSTICA PACK - BORSA TRACOLLA ACCORDATORE E PLETTRI
di SL MUSIC
 € 100,00 
 
ALVAREZ - AD70WCE DREADNOUGHT
di Music Works
 € 462,00 
 
Gitane DG-455 Gypsy Guitar (VALUTIAMO PERMUTE)
di Gas Music Store
 € 1.299,00 
 
Greg Bennett Acoustic Bundle AN
di Generalsound SRL
 € 299,00 
 
Acustiche Alvarez entry level RD26CE
di Guitars & Co
 € 239,00 
 
Larrivèe D05E SPE Dreadnought in Mogano/Abete/Ebano. Spedita Gratis
di Dream Music Studio
 € 3.028,00 
 
Fender CD60SCE Dreadnought Walnut Fingerboard Natural
di Music Island
 € 249,00 
Nascondi commenti     22
Loggati per commentare

Bel lavoro, decisamente interessante... e per ...
di Strato2006 [user #13781]
commento del 29/02/2012 ore 09:0
Bel lavoro, decisamente interessante... e per le Fender Japan? Sempre il sito ufficiale, o ci sono dei link specifici? EDIT: ho trovato questo: vai al link qualcuno sa e è attendibile? Grazie
Rispondi
Re: Bel lavoro, decisamente interessante... e per ...
di Pietro Paolo Falco [user #17844]
commento del 29/02/2012 ore 12:4
Ciao, sul sito ufficiale c'è tutto, ma purtroppo bisogna scavare un po'. Comunque presto arriverà qui anche il materiale sulla produzione orientale, questione di giorni.
Rispondi
Re: Bel lavoro, decisamente interessante... e per ...
di Strato2006 [user #13781]
commento del 29/02/2012 ore 15:1
Allora attendo fiducioso, grazie ;)
Rispondi
molto interessante, per quanto riguarda ...
di magash [user #21811]
commento del 29/02/2012 ore 10:0
molto interessante, per quanto riguarda semplici modelli mexico o standard mi sono sempre affidato a questo sito e la data è sempre combaciata con quanto detto dall'ex proprietario, mi permetto di linkarlo per chi nn lo conoscesse. vai al link saluti
Rispondi
Re: molto interessante, per quanto riguarda ...
di edgar587 [user #15315]
commento del 29/02/2012 ore 12:2
ottimo, lo usai pure io per la mia epiphone del 2000 ;)
Rispondi
Great job nob-yokel (potrebbe andare come ...
di tylerdurden385 [user #30720]
commento del 29/02/2012 ore 13:5
Great job nob-yokel (potrebbe andare come traduzione del nick!?)! ;-)
Rispondi
Fatto copia e incolla e salvato, documento ...
di irmo [user #17391]
commento del 29/02/2012 ore 14:1
Fatto copia e incolla e salvato, documento molto utile e interessante per noi Fenderisti ( Fenderiani ? Fenderologi ? Fenderosi ?... ;-) ) grazie
Rispondi
Fender Stratocaster USA
di guitar96 utente non più registrato
commento del 29/02/2012 ore 15:0
Articolo molto interessante, mi interessa molto questo argomento, adesso posso vedere a quando risale la mia Fender Stratocaster USA!
Rispondi
Ottimo lavoro...
di frank69 [user #17949]
commento del 29/02/2012 ore 16:3
...mi piacerebbe sapere se esiste qualcosa di simile per le Fender Custom Shop
Rispondi
..pero' alla gibson sono piu precisi si sa ...
di donfun utente non più registrato
commento del 29/02/2012 ore 17:1
..pero' alla gibson sono piu precisi si sa l'anno e il giorno ,invece fender indica un biennio
Rispondi
Io invece mi son sempre chiesto se dal numero ...
di Angy [user #14883]
commento del 29/02/2012 ore 17:4
Io invece mi son sempre chiesto se dal numero seriale si potesse risalire anche al modello esatto ed altri dati...ad es. Highway One, colore natural, legno frassino etc...non è possibile, vero?
Rispondi
Gran bell'articolo,molto interessante.Sulle ...
di stevie_ray [user #22614]
commento del 29/02/2012 ore 22:3
Gran bell'articolo,molto interessante.Sulle messicane più recenti il serial number è in bella vista dietro la paletta
Rispondi
Articolo molto interessante e sopratutto ...
di Venom [user #25996]
commento del 29/02/2012 ore 23:5
Articolo molto interessante e sopratutto utile Sarebbe utile riuscire ad avere anche una indicazione di massima sul valore dei modelli rispetto agli anni, cosi da rendere l'universo Fender un po più navigabile, sopratutto per chi è al primo acquisto Comunque complimenti, ottimo articolo! ;)
Rispondi
Serial Number
di robaconica [user #19235]
commento del 01/03/2012 ore 14:5
Articolo molto utile! Della mia Strato sono riuscito a scoprire giorno e anno di produzione, sarebbe stato bello sapere proprio tutto "traducendo" le singole cifre del serial number. Purtroppo non è possibile infatti ecco cosa mi è stato risposto qualche tempo fa: "Unfortunately our serial numbers individual digits to not exactly represent a specific feature; rather the string of numbers represent the entire instrument." Eric Molinari Consumer Relations Representative Voglio comunque sottolineare la gentilezza e la disponibilità degli addetti Fender alle pubbliche relazioni e vi invito a contattarli in caso abbiate bisogno di informazioni "specifiche" (ribadisco "specifiche" e non "come posso far suonare meglio la mia Strato?") sul vostro strumento.
Rispondi
Re: Serial Number
di Angy [user #14883]
commento del 01/03/2012 ore 15:2
Eh come immaginavo...peccato però! Grazie per l'info!! Ah, confermo quanto detto sulla disponibilità degli addetti Fender, mi hanno sempre risposto supervelocemente!!
Rispondi
io non riesco
di mrnippo [user #31138]
commento del 01/03/2012 ore 17:3
Ho una strato blacktop (quindi messicana). Ha un seriale dietro la paletta e un altro seriale (diverso) nello scasso del body all' altezza del pickup del ponte. Non so se ci sia qualcosa anche sotto il manico perchè non l' ho smontato dal body... resta il fatto che entrambi i seriali che ho trovato non mi restituiscono risultati, e non trovo corrispondenza di sigle neanche in merito alla naming convention.....
Rispondi
...ma quarcheduno de voi....
di caligola63 [user #15854]
commento del 03/03/2012 ore 09:5
...c´ha mai avuto a che fa´ co´ una Tele Hot Rod 52? Ma ´ndó l´hanno messo il numero di serie?
Rispondi
Bell'articolo!!!!
di Tomrocker91 [user #31826]
commento del 03/03/2012 ore 21:0
Bell'articolo!!!!
Rispondi
Grazie
di max6712 [user #30058]
commento del 04/03/2012 ore 09:4
Bella e dettagliata ricerca . Il numero di serie della mia chitarra stampigliato sulla paletta corrisponde (MN5 + 6 cifre). Adesso posso dare una data alla mia Fender Stratocaster mexico e sapere che l'anno di produzione corrisponde all'anno del mio acquisto mi conforta perchè significa che nn è rimasta parcheggiata o sballottata in negozio per molto tempo ma qualche mese al massimo . Grande
Rispondi
seriale strano per la mia stratocaster classic player 60
di ballakke [user #33967]
commento del 29/12/2012 ore 15:11:01
Salve a tutti
Desidero sapere dai più esperti forumensi, il perchè di 7 cifre invece che 5/6 per la mia "Strato Classic Player 60"? Questo è il seriale riportato a tergo della paletta: MZ9507173. Capisco che l'anno di costruzione è 2009/10, ma riferendomi al sito "fender mexico serial number", non mi trova niente che mi faccia risalire alla registrazione del medesimo seriale. Stesso dicasi per guitardaterproject. Chi si offre in mio aiuto?
Grazie anticipatamente per avermi supportato.
BUON ANNO a tutti gli accordiani;-))
Rispondi
di sampey78 [user #11769]
commento del 06/02/2016 ore 10:23:22
Telecaster Japan anni 80, dubbio sul seriale.

Ciao a tutti, volevo porvi un dubbio che non sono riuscito a chiarire anche con ore di navigazione sul web. Volevo chiedervi se i seriali delle tele Aster mass in japan degli anni 80 ( max 89 ) avevano posizionato numero seriale che identifica anno di fabbricazione solo nella paletta o anche nel ponte ??? Con la scritta, esempio ( fender pat pen E-345202) invece del piu' conosciuto seriale classico sotto la paletta. Grazie a tutti!
Rispondi
di kozmic [user #22242]
commento del 28/02/2017 ore 19:38:40
Che a voi risulti, può essere che una c.s. non abbia i seriali ma solo la tiratura?! ...esemplare x di n?
Rispondi
Altro da leggere
Comprare una chitarra in UK dopo la Brexit: ecco cosa succede
Collings e Julian Lage insieme per la prima signature elettrica
Ibanez AZS: classici moderni a spalla singola
Fanatic: la Epiphone Nighthawk di Nancy Wilson
Charvel nel 2021 tra Giappone e signature inedite
Ibanez AMH90: Artcore compatta con elettronica Tri-Sound
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Morto Phil Spector, inventore del Wall Of Sound
JHS vende il primo Centaur mai prodotto
Il NAMM non si fa, ma i costruttori ci sono tutti
Canzoni sbagliate!
Morto Alexi Laiho: fondatore dei Children of Bodom
Brand da tenere d’occhio nel 2021
No: questo non è lo schema del chip Covid-19
Sotto l'albero del chitarrista: una guida disinteressata
Il Natale del Baby Boomer
Un plettro da 4,5 miliardi di anni
Ti annoi? Satchel ti insegna i versi degli animali sulla chitarra
L’Octavia di Band Of Gypsys battuto per 70mila dollari
Guitar Man: Joe Bonamassa in un documentario
I 5 acquirenti che non vorresti mai trovare
Lo sapevi che...? La nuova rubrica Instagram di Accordo.it




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964