DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Namm 2013 - Blackstar
Namm 2013 - Blackstar
di [user #116] - pubblicato il

La serie ID rappresenta la più grande scommessa di Blackstar per il 2013. Gli amplificatori, interamente programmabili e con circuiti solid state, sono capaci di imitare la dinamica dei più apprezzati finali valvolari grazie alla tecnologia True Valve Power.
Per il nuovo anno, Blackstar punta tutto sulle tecnologie all'avanguardia. La serie ID è protagonista dello stand al Winter Namm 2013, e l'attenzione è concentrata sull'innovativa True Valve Power, tecnica adottata da Blackstar per imitare la dinamica di un finale valvolare su una circuitazione interamente solid state.

Gli amplificatori ID sono capaci di replicare il comportamento di valvole come EL84, 6V6, El34, KT66, 6L6 e KT88 con la semplice rotazione di una manopola. La piena compatibilità con lo standard MIDI permette di memorizzare fino a 128 suoni differenti in totale libertà, scegliendo sia il voicing valvolare, sia qualunque altro parametro dell'amplificatore, salvando preset diversi per equalizzazioni, personalità e anche quantità di gain, grazie alle modalità Clean Warm, Clean Bright, Crunch, Super Crunch, OD1 e OD2.
Se ciò non fosse abbastanza, gli amplificatori programmabili ID sono provvisti anche di effetti di modulazione, delay e riverberi integrati di qualità studio e vengono completati da un connettore USB attraverso il quale la testata diventa in tutto e per tutto un'interfaccia audio, pronta per registrare le performance su qualunque computer.

Non restano a bocca asciutta, comunque, gli appassionati di amplificazione valvolare tradizionale. Allo stand Blackstar infatti sono presenti i prodotti più apprezzati della linea, come le testate a quattro canali della Series One e il primo amplificatore signature progettato dall'azienda: il Blackfire 200 di Gus G.

Nel video, abbiamo dato un'occhiata all'esposizione con in sottofondo un assaggio dell'ID-100.

blackstar namm show 2013
Nascondi commenti     3
Loggati per commentare

Sembra interessante, però consiglio alla ...
di Broccolo [user #17318]
commento del 01/02/2013 ore 12:54:47
Sembra interessante, però consiglio alla redazione di fornirsi di mezzi migliori per la cattura dell'audio: si nota chiaramente in molti video che nel momento in cui si sposta la telecamera, anche l'audio subisce un leggero cambiamento, come se si agisse su un filtro.
Rispondi
Re: Sembra interessante, però consiglio alla ...
di Pietro Paolo Falco [user #17844]
commento del 01/02/2013 ore 15:01:18
Ciao, per buona parte dei report di quest'anno (se non tutti) l'audio è un mix di microfono ambientale in cima alla telecamera per riprendere gli strumenti e microfono stereofonico esterno per il parlato dei dimostratori. Purtroppo un solo inviato non può fisicamente maneggiare più strumentazione di così :D
Rispondi
Blackstar ID, Mustang V2 o Vox VT usato?
di PaoloGaio [user #36314]
commento del 06/02/2013 ore 13:56:3
Questo è il mio primo post e questo è il mio problema...
Vivo in inghilterra nel countryside è non è facile trovare negozi dove puoi provare un poco di tutto e farti un'idea.
Il Budget mi porta su un amplificatore a transistor e il Blackstar ID pare un buon compromesso di toni puliti e saturi... con l'aggiunta di effetti basilari, l'usb e pochi fronzoli.
Sta uscendo però il Mustang V.2 che nonostante video molto commerciali in rete parepoter dire a ragione il fatto proprio.
In ultimo un negozio che vende online ha appena esposto un Vox VT80 ad un prezzo molto competitivo.
Pensavo di stare su uno dei due combo da 60w di Blackstar o sul Mustang 4 come fascia di prezzo del nuovo.
Qualcuno ha provato gli amplificatori che ho elencato o sta facendo la mi stessa ricerca e puoi darmi delle opinioni.
Rimango un poco perplesso comunque dato che dando un occhio alla community del Blackstar ID ci sono pochissimi contributi come se il prodotto stesse in un limbo.
Grazie a tutti e ad accordo che offre questo spazio di approfondimento.

Paolo
Rispondi
Altro da leggere
Amped 1 è l’amplificatore universale da pedaliera di Blackstar
Ascolta i St. James EL34 e 6L6 a confronto
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 2
Blackstar St. James: 50w non sono mai stati così leggeri
Dept. 10: eccellenza valvolare Blackstar a pedale
ID:Core V3: combo smart entry level da Blackstar
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964