CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Joe Bonamassa a Milano
Joe Bonamassa a Milano
di [user #21688] - pubblicato il

Lo scorso 28 febbraio, all'Alcatraz di Milano, si è tenuto il concerto del guitar hero Joe Bonamassa. Monica Moncada era lì con la sua fedele macchina fotografica per un report completo.
Il 28 febbraio all'Alcatraz di Milano, si è tenuto il concerto di uno dei più grandi chitarristi nonché compositori statunitensi contemporanei, Joe Bonamassa.
È già considerato il futuro erede di BB King, il suo stile è nettamente blues, infatti da ben oltre cinque anni dirige anche la "Blues in Schools".
Durante i suoi live, come il concerto milanese, J.Bonamassa ama però passare dal genere blues al rock piuttosto che al country, cambiando continuamente chitarra.

A Milano esordisce con il pezzo "Palm Trees" in acustica accompagnato dal solo suono di congas. Dopo il quinto pezzo, con una bellissima "Slow Train", Joe si presenta sul palco accompagnato dalla band e dando vita a un vero e proprio show rock n' blues.
A far venire la pelle d'oca al pubblico presente in sala, una bellissima cover di Gary Moore: "Midnight Blues", seguita da "Young Man Blues", cover di Mose Allison.
Per la chiusura, Joe Bonamassa ci riserva "Mountain Time", una canzone tratta dal suo album So, It's Like That del 2002. Segue "AskingAround for You", brano del 2006 con l'album You & Me. Per ultima lascia una canzone che a quel punto lascia tutti senza fiato grazie alla carica che riesce a trasmettere e per la scelta stessa del finale a sorpresa: una bellissima "Just Got Paid" dei ZZ Top.
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
A conti fatti, ci si chiede come mai un artista che pubblica un album all'anno decida di inserire nella setlist quattro o cinque cover.
Per il resto possiamo dire che la sua professioalità, la sua bravura e, perché no, anche la capacità di passare da un genere all'altro sorprendendo il suo pubblico, fanno sì che il suo aspetto serio e quasi distaccato lo avvicini ancor più alla platea. È insomma un mezzo d'espressione che solo un vero artista può avere: comunicare con la musica e con il cuore. Bastava essere al concerto e guadarlo suonare per capirlo.
concerti joe bonamassa
Nascondi commenti     39
Loggati per commentare

erede di bbking? ma non ...
di fabiojay [user #20826]
commento del 09/03/2013 ore 15:59:37
erede di bbking? ma non scherziamo...
Rispondi
Re: erede di bbking? ma non ...
di 5maggio2001 [user #36501]
commento del 10/03/2013 ore 02:35:5
INFATTI BBking non puo' neanche pulire le chitarre di Bonamassa
Rispondi
Re: erede di bbking? ma non ...
di morra [user #33153]
commento del 10/03/2013 ore 10:07:34
hei ragazzuolo...BBking ha fatto la storia del blues....è inattaccabile...non è una questione tecnica.
E' un po' come dire che jimi hendrix non puo' neanche pulire le chitarre di satriani!!!
Rispondi
Re: erede di bbking? ma non ...
di 5maggio2001 [user #36501]
commento del 16/03/2013 ore 12:33:21
hei novellino hai mai suonato?
chiunque puo' suonare come bbking dopo 3 anni, spento e monotono, hendrix non era spento e monotono

bonamassa ha un gusto che bbking non ha mai avuto + una tecnica che forse nessuno ha mai avuto
Rispondi
Bellissime foto, complimenti!...A me Bonamassa ...
di MicStone [user #20095]
commento del 09/03/2013 ore 16:20:27
Bellissime foto, complimenti!...A me Bonamassa piace molto, ma non mi sentirei di indicarlo come erede di qualcuno...mi piace e questo mi basta...Alcuni scatti sono eccezionali, ancora complimenti!
Rispondi
Vorrei essere stato anch'io così ...
di Foglio [user #19480]
commento del 09/03/2013 ore 18:15:23
Vorrei essere stato anch'io così vicino... Anche perchè la birra dell'Alcatraz la trovo piuttosto imbevibile...
Rispondi
Re: Vorrei essere stato anch'io così ...
di Slash26 [user #26639]
commento del 11/03/2013 ore 20:48:51
Ahahah concordo! Io ero molto vicino al palco ma la birra era imbevibile lo stesso ;-)
Rispondi
Bonamassa sta a B.B.King,come Berlusconi ...
di Peterpanico utente non più registrato
commento del 09/03/2013 ore 18:50:18
Bonamassa sta a B.B.King,come Berlusconi sta ad una persona onesta....dai non scherziamo!
E' bravo,non ci piove,ma secondo me ha già finito la "benzina",ascoltate le cose vecchie che ha fatto e poi gli ultimi lavori...poi quella cagata del gruppo con Hughes & Co. :-(

P.S.
dimenticavo,belle foto! ;-)
Rispondi
Re: Bonamassa sta a B.B.King,come Berlusconi ...
di Foglio [user #19480]
commento del 09/03/2013 ore 19:27:09
A me l'ultimo disco è piaciuto un sacco... Boh, non mi sembra che abbia finito alcuna benzina...
Rispondi
Re: Bonamassa sta a B.B.King,come Berlusconi ...
di Toby [user #27677]
commento del 09/03/2013 ore 19:35:07
Bella equazione.

Ciao.

Toby.
Rispondi
Intanto ringrazio chi mi ha ...
di Monica_Moncada1 [user #21688]
commento del 09/03/2013 ore 19:09:41
Intanto ringrazio chi mi ha fatto i complimenti per e foto, dato che principalmente sono una fotografa, quello è i complimento che principalmente spererei di ricevere :)

Sul fatto che Bonamassa possa essere 'l'erede di BB King' beh, quando Bonamassa aveva 12 anni BB King gli fece aprire un suo concerto... poi rivolendolo cn se anche per un altro tour degli anni'80, questo non l ho specificato...cmq che io sappia è stato lui stesso, BB King a sopranominarle Bonamassa il Principe del Blues, e dunque suo erede... poi ragazzi ovvimente ognuno può essere o meno daccordo :)
Rispondi
Re: Intanto ringrazio chi mi ha ...
di Foglio [user #19480]
commento del 09/03/2013 ore 19:33:09
Farti i complimenti per le tue foto ormai è implicito, non ne ho mai vista una pessima... O forse le filtri prima... :P

Indubbiamente c'è da riconosce che Joe ha "rinfrescato" un po' un genere che sembra sempre più relegato a una nicchia, portandolo un po' più verso un pubblico più giovane... E questo, francamente, è un fatto positivo...

Non riesco capire chi lo considera un ragazzino viziato... Ma viziato in che???
Perchè ha tante chitarre??? Ma se ne ha di meno di Billy Gibbons... Boh...
Rispondi
Re: Intanto ringrazio chi mi ha ...
di Monica_Moncada1 [user #21688]
commento del 16/03/2013 ore 14:51:0
Ciao no le foto non le 'filtro'... sono scatti che sistemo con luci contrasti per lo piu ^-^
Rispondi
Re: Intanto ringrazio chi mi ha ...
di Toby [user #27677]
commento del 09/03/2013 ore 19:33:49
Ciao, foto molto belle complimenti, che macchina usi?

Bonamassa erede di B.B. King?
Non può essere un bravo chitarrista e basta?

Ciao.

Toby.
Rispondi
Re: Intanto ringrazio chi mi ha ...
di Monica_Moncada1 [user #21688]
commento del 16/03/2013 ore 14:52:4
Ciao, io ho una Canon 7D ...grazie mille :)
Rispondi
Re: Intanto ringrazio chi mi ha ...
di morra [user #33153]
commento del 10/03/2013 ore 10:10:45
Ottimi scatti complimenti...se devo fare una critica...cambia la firma sulle foto!!! sia il carattere che il colore non si possono vedere!!! hehe
Rispondi
Re: Intanto ringrazio chi mi ha ...
di Monica_Moncada1 [user #21688]
commento del 16/03/2013 ore 14:46:46
Critica piu che accettata, ci sto lavorando.. sto solo aspetto che arrivi il mio 'brand' personalizzato... :)
Rispondi
Monica..
di Peterpanico utente non più registrato
commento del 09/03/2013 ore 20:41:49
i complimenti per le foto te li ho fatti,dato che anch'io sono appassionato di fotografia da decenni ormai ;-) Riguardo l'aneddoto di BB King si lo conosco,ma non significa nulla,il Blues di BB King
secondo me ha altre valenze,rispetto al prodotto "ruffianesco" di Bonamassa,avere il suo avallo pubblico può anche fare parte di qualche strategia commerciale,Bonamassa è bravo ed è furbo,ha saputo cogliere l'attimo e si è sempre venduto bene,il matketing nella musica ha saputo fare miracoli tante di quelle volte,e non è certo da ieri,a me in ambito Blues piace molto di più un Matt Schofield ad esempio,ma ce ne sono altri, e comunque sono come sempre opinioni personali! ;-)

@ Toby.....la macchina non conta,le foto le fa chi la tiene in mano ;-)
Come in musica,non è l'hardware che crea l'arte,ma chi lo usa!
Rispondi
Re: Monica..
di Frank72 utente non più registrato
commento del 14/03/2013 ore 10:44:07
Definire il progetto di Hughes and co una cagata e poi parli di opinioni personali? Di piuttosto che non ti piace e basta! Non sono certo quello che sbava per i black country, niente di nuovo ma comunque gran gruppo.
Rispondi
Re: Monica..
di Peterpanico utente non più registrato
commento del 14/03/2013 ore 11:17:05
Appunto opinione personale,per me è una cagata fatta per raccattare soldi,ribadisco PER ME,ci arrivi?
:-) Non è detto che lo debba essere anche per gli altri,,ho detto cagata nel senso che non mi piace,esatto...che c'è di sbagliato? E' una mia opinione personale,la storia del rock,specie ultimamente con la miseria che passa il convento della "buona musica",è piena di operazioni di questo genere,"volute dalle majors".....si chiama business,questo e anche le reunion ,che fanno anche più cagare molto spesso.....take it or leave it!
Rispondi
Re: Monica..
di Frank72 utente non più registrato
commento del 14/03/2013 ore 15:03:5
poi quella cagata del gruppo con Hughes & Co. :-(

Questa frase suona come imposizione non come opinione personale!!
Per il resto concordo quello che dici, ciao.
Rispondi
Re: Monica..
di Peterpanico utente non più registrato
commento del 14/03/2013 ore 16:11:44
No ti ripeto nessuna imposizione,mi sono espresso diciamo in maniera "netta" "brutale" forse,ma era
solo per rinforzare il concetto :-)
Rispondi
Da appassionato sia di BB ...
di alftheking [user #7473]
commento del 09/03/2013 ore 22:46:18
Da appassionato sia di BB KING (ho chiamato cos' anche il mio gatto) che di Joe Bonamassa, il paragone non lo vedo per niente. BB King è uno dei padri del blues ed è unico. Joe -che tra l'altro ha suonato a 12 anni anche con Danny Gatton - ha il grandissimo merito secondo me di centrifugare nel suo stile tutto quello che gli piace. Tendenzialmente ama e adora il blues, ma lo sta iniettando di nuova linfa vitale.
A molti forse puo' stare sul culo che suona con gli occhiali scuri (io lo vedo piu' che altro per esorcizzare la timidezza , perchè strano a dirsi è un ragazzo semplice), o perchè ha tantissime chitarre vintage e le continua a comprare sempre di continuo), o perchè veste completi giacca e cravatta grigi metalizzati. Ma io non mi faccio seghe mentali e mi piace da morire il suo tiro e il suo tocco e il suo songwriting. Ed ha ancora ampissimi margini di miglioramento

Il discorso del merchandise sfrenato è perchè lui sta investendo in se stesso, non ha major prorpio per essere libero e senza condizioni.Se un tour va male ci rimette lui di tasca propria, quindi - anche se non comprerei mai i bambolotti con la sua immagine venduti sul suo sito, comprendo il motivo perchè lo fa.

Poi sta facendo tanto anche per i bluesmen senza contratto, ora c'è anche un contest per portare in tour un bluesman che non ha contratto discografico

E non perde mai occasione - nelle interviste - di citare anche altri artisti - magari non cnosciuti ai piu' - invogliando la gente a comprare i loro dischi e ad andarli a vedere dal vivo
Rispondi
Re: Da appassionato sia di BB ...
di Peterpanico utente non più registrato
commento del 09/03/2013 ore 23:32:52
beh io non ho parlato nè di look nè di aspetto esteriore nè di altre cose superficiali,anzi ho detto che mi piace,ma mi piaceva di più prima,ma ho anche detto che col Blues vero ( quello di King,Waters,Hooker etc..etc..) ha poco a che fare,secondo me,poi attenzione perchè in USA fare "finta" di fare beneficienza porta molti "benefici" fiscali..... ;-)
Che ci rimetta di tasca propria se gli va male il Tour,non ci credo manco se lo vedo.... :-)
Ha margini di miglioramento dici? In cosa? In marketing e spettacolarizzazione dei live forse,in sogwriting no sicuramente,in tecnica esecutiva credo che non abbia più molto da imparare ormai,
forse se decidesse di mettersi a fare Jazz,magari può sicuramente imparare e migliorare,perchè sono cose che ancora non gli appartengono.....io la vedo così,però ti ripeto le sue cose vecchie le ascolto ancora volentieri,così come mi piace da morire riascoltare i primi 3 o 4 Cd degli ZZ Top....
Quelli dopo no! :-)
Rispondi
Re: Da appassionato sia di BB ...
di Foglio [user #19480]
commento del 10/03/2013 ore 00:57:5
Quindi non ti piace Eliminator???
Rispondi
Re: Da appassionato sia di BB ...
di alftheking [user #7473]
commento del 10/03/2013 ore 09:46:1
per curiosità , ma le cose nuove che non ti piacciono ti riferisci ai suoi dischi solisti o ai due dischi dei Black Country Communion? Per questi ultimi io non ci vado pazzo e comunque per lui è una valvola di sfogo dal blues per fare pezzi completamente differenti. Altro spessore per me il nuovo progetto funk ROCK CANDY FUNKY PARTY, appena uscito, che mi è piaciuto veramente tanto
Rispondi
Re: Da appassionato sia di BB ...
di Peterpanico utente non più registrato
commento del 14/03/2013 ore 11:27:26
Ciao,come detto sopra i BCC proprio non mi piacciono,non mi piace questo tipo di "approcci" in genere,poi che siano ottimi professionisti su questo non ci piove,riguardo le sue cose si preferisco la prima parte della sua "carriera",io Bonamassa lo seguo dall'inizio,non da quando è iniziato ad apparire sulle copertine delle riviste di settore,c'era una cricca assieme a lui,di baldi giovani,
Jonny Lang,John Mayer,Kenny Wayne Shepherd....poi ognuno ha fatto la prorpia strada,in un modo o nell'altro tra alti e bassi,nella carriera di ogni musicista(a meno che non rimanga sempre uguale a se stesso) ci sono sempre varie fasi,non è detto che tutte siano di gradimento è una cosa personale,ma ci sono anche momenti dove fai un disco o più,perchè hai i contratti firmati,e magari hai poco da dire...però appunto è personale,ognuno ha i suoi gusti e le sue concezioni,se devo decidere su cos tenere e cosa gettare,appunto lo preferisco nei primi CD,si il rock candy funky party è una cosa molto carina,l'ho sentito ;-) Ma a me piace molto anche il CD che ha fatto con Beth Hart " Don't explain" lei ha una voce incredibile!
Rispondi
:-)
di Peterpanico utente non più registrato
commento del 10/03/2013 ore 09:19:15
Meno degli altri,quando c'è la "stoffa" anche le cose venute peggio sono comunque roba buona,ma....io fino a Tejas,El loco li adoro.. :-) Dopo un pò meno,li ho visti dal vivo solo una volta,a Londra nel '76.....spettacolari!
Ecco Gibbons secondo me,è uno dei "veri" grandi chitarristi degli ultimi decenni con o senza barba!
Rispondi
Brava Monica!
di memecaster [user #27954]
commento del 10/03/2013 ore 12:38:32
Come sempre ottimo lavoro! E grande Joe, a me piace davvero!
Rispondi
Re: Brava Monica!
di Monica_Moncada1 [user #21688]
commento del 16/03/2013 ore 14:54:52
Meme... come sempre gntilissimo. ti ringrazio.... abbraccia forte i due piccoli per me :D
Rispondi
Re: Brava Monica!
di memecaster [user #27954]
commento del 16/03/2013 ore 15:40:52
Sarà fatto! A presto, ciao!
Rispondi
Il Re non si tocca
di gigswiss [user #35314]
commento del 10/03/2013 ore 13:23:05
Joe Bonamassa è bravissimo; eclettico nel solco della tradizione. Suona splendidamente delle chitarre bellissime. E' un grande collezionista appassionato sia di chitarre che di ampli. E' molto disponibile a condividere le sue conoscenze e la sua tecnica con noi poveri strimpellatori dilettanti.
A me piace molto.
B.B.King però lasciamolo stare.
Rispondi
Diamo a cesare...
di DrigoPulp [user #17909]
commento del 10/03/2013 ore 13:24:29
Mai stato suo fans, con BB King c'entra poco, ma rimane un fuoriclasse, uno dei tre/quatro nomi nuovi che stanno girando.

vai al link


Quando parte l'assolo è la classica spettinata!
Rispondi
Chitarrista eccellente, ma come già ...
di poseidon [user #30697]
commento del 10/03/2013 ore 21:16:59
Chitarrista eccellente, ma come già ebbi modo di dire qualche articolo fa, per me il meglio lo ha dato nei black country communion, in quel contesto l'ho trovato semplicemente perfetto, perchè lui è si blues, ma è anche parecchio rock.
Rispondi
Stop ai cloni!
di burianag [user #36676]
commento del 12/03/2013 ore 11:31:52
Le critiche ad un chitarrista in vita ci sono sempre state (chissà perchè? ... gelosia...). Di solito poi al trapasso (meglio se prematuro) segue l'osannazione (guarda Hendrix, Vaughan ed altri).
Bonamassa a mio avviso ha il pregio di essersi elevato dalla semplice emulazione degli altri grandi del passato (e son sempre i soliti.... SRV per primo, o per secondo...) e di aver tirato fuori uno stile personale, attingendo ovviamente. E' uno dei pochi (pochissimi) che riesci a riconoscere da una sola nota, e questo è certamernte un pregio.
Poi può piacere più o meno, ma questo dipende dai gusti personali.
Rispondi
Sicuramente...
di sbiettus [user #15122]
commento del 13/03/2013 ore 11:49:15
non è uno dei miei chitarristi preferiti ma l'esibizione a Milano è stata grandiosa. Sono molto più legato ai suoi primi dischi
Rispondi
questa volta non c'ero ma....
di vxvictor [user #31238]
commento del 14/03/2013 ore 09:06:28
questa volta non c'ero ma ho visto quasi tutti i concerti di Bonamassa in Italia. Chitarra e sentimento che si parlano, chi ha orecchio lo capisce senz'altro. In lui la tecnica è al servizio dell'arte e non viene di certo ostentata. A completare il quadro della serata un plauso alle foto che hanno saputo restituire quel sentimento musicale ed artistico che tanto spesso si perde nelle pieghe del business e della sterile critica.
Rispondi
BBonamassa King
di adsl36 utente non più registrato
commento del 14/03/2013 ore 11:55:02
Ma...BB King è un chitarrista???...cavolo non me n'ero accorto. Allora devo tornare a studiare minimo 12 ore al giorno se voglio somigliargli almeno per un millesimo: è troppo inarrivabile! C'è un'idea di chitarrismo veramente penoso...
Rispondi
Ragazzi, quella fatta nel Report ...
di Monica_Moncada1 [user #21688]
commento del 16/03/2013 ore 15:08:30
Ragazzi, quella fatta nel Report era semplicemente una citazone.. NON un paragone, questo voglio specificarlo, anche perchè penso che ogni artista, musicista sia a se... e sepre si spera non possano essere paragonabili tra loro, altrimenti subentrerebbe una sorta di banalità, di semplicità che penso non possano farli arrivare dove alcuni di loro sono arrivati.
Ogni singolo artista deve essere originale nel suo modo di essere, avendo un propro stile, a 360°, altrimenti a mio sempre modesto parere puo benissimo rimanersene a casa.
A luglio ho avuto l onore di vedere BB King live, ed adesso Bonamassa e vi assicuro che ne a livello di musica ne a livello di Show centrano nulla l'uno con l'altro...ho potuto notare un estrema semplicita in BB King che mi ha inchiodata sul prato a bocca aperta ed un estrema passione ed anche quasi timidezza da parte di Bonamassa che comunque nonostante ha adottato un look particolare, imposta il suo show in maniera molto esplosiva, perchè ti abitua al sound Blues e poi... tutte queste luce e vai con il Rock... ti colpisce ... ti carica e li che ti fa capire che oassione ci mette!!!

Rispondi
Altro da leggere
Eric Clapton positivo al Covid-19: rinviati i concerti di Bologna e Milano
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora succedere
Bonamassa suona la Gibson perduta di TedMcCarty
Time Clocks: album di Bonamassa fuori dal blues
Lazarus: la Les Paul ’59 resuscitata da Epiphone e Bonamassa
Paul Stanley positivo al COVID-19: “mi ha preso a calci”
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...
È morto Richard Benson: chi era il chitarrista, il personaggio, l’u...
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 1
Flea dei RHCP nell’universo di Star Wars
Guitars of my life: una top 10 romantica
Il paradosso di Enesidemo (ovvero, noi delle chitarre non sappiamo un ...
Crisi delle valvole: Western Electric le produrrà in USA
Dal metal alle big band: Mark Tremonti canta Sinatra per la Sindrome d...
Visita alla fabbrica Gibson nel 1967: guarda il video
Niente più valvole dalla Russia: cosa succede, cosa provocherà
Quel dubbio che ci frega. Sempre
La GAS come l’amore? Una storia semiseria




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964