DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Intervista a Andy Timmons: pedaliera, ampli, chitarra e scaletta del tour!
Intervista a Andy Timmons: pedaliera, ampli, chitarra e scaletta del tour!
di [user #116] - pubblicato il

Torna in Italia per una fitta rete di tour e concerti, uno dei chitarristi più amati e apprezzati nel nostro paese, Andy Timmons. Lo abbiamo raggiunto per una veloce chiacchierata in cui strappargli qualche anticipazione e curiosità su questi concerti. Concerti che, in alcune date, saranno impreziositi dal set di apertura del duo strumentale Dolcetti.
Torna in Italia per una fitta rete di tour e concerti, uno dei chitarristi più amati e apprezzati nel nostro paese, Andy Timmons. Andy, che è anche uno degli ospiti vip della nostra Didattica, suonerà in trio accompagnato dalla sezione ritmica del fidatissimo Mike Daane al basso, braccio destro di Timmons da anni e Rob Avsharian alla batteria. Lo abbiamo raggiunto per una veloce chiacchierata in cui strappargli qualche anticipazione e curiosità su questi concerti che in alcune date saranno impreziositi dal set di apertura del duo strumentale Dolcetti.

Ciao Andy, ci anticipi qualcosa circa la scaletta di questi prossimi concerti?
D i base proporrò principalmente una selezione tra pezzi del mio tributo ai Beatles ATB Plays Sgt. Pepper e del mio ultimo lavoro solista Resolution. Quindi non mancheranno alcuni dei miei classici più amati dai fan come “Electric Gypsy” e “Cry For You”. In più per ravvivare la scaletta abbiamo inserito alcune divertenti cover. Da ultimo testeremo dal vivo alcune canzoni nuove, inedite. Quindi assisterete anche al debutto di nuovo materiale.

Che pedali troveremo nella tua pedaliera per questo tour? Lasciaci curiosare…
La mia pedaliera cambia sempre: è in continua evoluzione e i pedali non smettono mai di alternarsi e cambiare. Di sicuro ci troverai un vecchio Tube Screamer Ibanez, il TS808. Quindi un paio di compressori, il Carl Martin e lo Xotic SP. Non mancheranno qualche pedale Fuzz…vedremo quali. Poi senz’altro un TC Chorus, un delay Strymon Timeline, un Octave –Fuzz Gni e, immancabile, un accordatore Strobostomp…
Poi forse, chissà, magari mi porto anche lo Xotic ATBB, Blues Driver Boss di quelli modificati da Keeley… chissà!

Come fai con gli amplificatori? Volano con te dall’America o chiedi di trovare qualcosa qui?
Sono fortunato: ci sono i ragazzi della Mogar, che sono i miei angeli custodi. Ogni volta mi fanno trovare qui gli ampli che amo e suono abitualmente: un Mesa Boogie Lone Star e uno Stiletto. Questi due modelli restano i miei favoriti in assoluto.

Supponiamo che tu debba ridurre al minimo il tuo set. Di cosa non potresti proprio fare a meno per una gig?
Dovendo restringere al minimo la mia strumentazione, davvero non potrei proprio comunque rinunciare alla mia fidata Ibanez, la AT100, un Tube Screamer, un buon Echo/Delay (indifferente se uno Strymon o un vecchio Memory Man Electro Harmonix…) e come ampli un Mesa Boogie, direi il Lone Star.

Intervista a Andy Timmons: pedaliera, ampli, chitarra e scaletta del tour!

Recentemente scherzavo con un amico che, preparandosi per un tour si lamentava di doversi portare appresso un sacco di chitarre e diceva: “Beato Timmons che fa tutto con una sola chitarra!”…
Beh, che credi: sono nella stessa situazione. Quando per esempio sono in giro a suonare con Olivia Newton – John mi porto sul groppone quasi dieci chitarre tra acustiche, Strat, Tele, Electric Sitar…ma fortunatamente quando propongo il mio repertorio, quando suono la mia musica, trovo nella mia Ibanez Signature tutti i suoni di cui ho bisogno. Mi basta una sola chitarra perché quello è il mio suono ed è fatto con quello strumento. Poi, per carità, certamente amo suonare anche la mia vecchia Telecaster quando faccio pezzi country…non puoi battere una Telecaster sul country. Ma sinceramente la mia AT100 po’ fare davvero tantissimo!

Dopo una vita che giri il mondo suonando la tua musica avrai imparato a conoscere i gusti del pubblico dei vari paesi. Ti capita mai di cambiare il repertorio sulla base dei gusti e delle aspettative di audience differenti?
Francamente no. Ho imparato che se io e la mia band suoniamo con passione quello che veramente amiamo e abbiamo voglia di proporre, la gente lo percepisce e inevitabilmente finisce per appassionarsi e amarlo alla stessa maniera. Il pubblico percepisce la passione con la quale suoni!

Durante il tuo tour italiani terrai anche delle clinic. Come le organizzi?
Adoro letteralmente insegnare. Sono estremamente felice di poter dispensare e infondere tutte le conoscenze e esperienze che ho accumulato in così tanti anni di musica suonata. Di sicuro quello che non manca mai nelle mie clinic è il fatto di suonare dei brani. Perché ogni volta che a mia volta partecipavo o assistevo a una clinic volevo assolutamente sentire e vedere suonare dei brani.
Quindi mi metto a disposizioni delle domande dei partecipanti; rispondo a qualunque domanda: sia che questa riguardi la tecnica, i processi di apprendimento, il suono, la maniera corretta di esercitarsi. Spesso le domande orientano il corso della clinic. Per cui è impossibile che due clinic siano uguali

Ecco l'elenco completo delle date:

1 Maggio – Molvena (VI) – Revolution Studios – (Special Guest - Dolcetti)
2 Maggio – Milano – Accademia del Suono (clinic) - 14:00
2 Maggio – Legnano (MI) – Land of Live
3 Maggio – Pisa – Borderline – (Special Guest - Dolcetti)
4 Maggio – Roma – Atlantico Live – 
5 Maggio – Caserta – Black Cat Club – 
7 Maggio – Pozzallo (RG) – Cineteatro Giardina (show + clinic) – Info: novaeramusic@gmail.com
8 Maggio– Ascoli Piceno – Break Live Club _
11Maggio – Trieste – Scuola di Musica 55 – 
12 Maggio – Torino – Lapsus –  (Special Guest - Dolcetti)
andy timmons dolcetti interviste palchi e strumentazione
Mostra commenti     6
Altro da leggere
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
Mattia Tedesco, tra Hendrix e Vintage sul palco di SHG
Vintage, modernità e tecnologie: la chitarra acustica oggi
Scopri in video l’enorme collezione privata di Slash
XS Wireless IEM di Sennheiser: qualità e pressione sonora
Sostenibilità, Koa e progettazione acustica: parla Andy Powers per Taylor Guitars
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964