CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Fraseggio & improvvisazione - Quattro idee in Dorico
Fraseggio & improvvisazione - Quattro idee in Dorico
di [user #17404] - pubblicato il

Lavoriamo sul fraseggio e impariamo quattro lick in Am dorico che non avranno come base d'appoggio la pentatonica minore ma partiranno dalla scala modale e dagli arpeggi. Quattro lick che metteranno a dura prova tecnica, articolazione ritmica, controllo dei bending e consapevolezza nelle diteggiature.
Le quattro frasi che studieremo sono tutte in Am Dorico (A, B, C, D, E, F#,G), scala costruita sul secondo grado del G maggiore. Proprio per cercare di aprire il fraseggio verso nuovi scenari, abbiamo cercato di ridurre al minimo l'apporto della pentatonica minore e del tradizionale vocabolario solistico rock/blues.
La prima frase è interamente costruita sulla scala dorica. Nella partitura abbiamo evidenziato due note particolarmente importanti nel disegno melodico: la sesta maggiore F#, nota caratteristica del Am Dorico e la nona B, su cui il fraseggio si appoggia. Entrambe sono note non contenute nella scala pentatonica di Am (A, C, D, E, G). Attenzione a prendere gli slide come indicati nella partitura.
 
Fraseggio & improvvisazione - Quattro idee in Dorico

Il secondo esempio è ancora costruito sulla scala Dorica. Ci serviamo delle diteggiature a tre note per corda e apriamo il fraseggio con la tecnica dei salti di corda. Nella sestina di sedicesimi iniziale saltiamo dalla corda di E cantino a quella di G. In questo modo, rompiamo il senso di continuità e linearità della scala e la facciamo suonare più simile a un arpeggio. Da questo salto acrobatico atterriamo invece nel più tradizionale e consolidato box pentatonico, perfetto per chiudere il fraseggio.


Questo fraseggio, probabilmente il più articolato dei quattro, è costruito su un arpeggio di Em7 (E, G, B, D). Osserviamo e memorizziamone la semplice diteggiatura.


Quindi, attraverso un complicato lavoro di plettraggio alternato e salti di corda, l’arpeggio viene completamente stravolto e suonato su intervalli molto larghi. Il Em7 è un accordo costruito sul sesto grado della tonalità di G maggiore, tonalità da cui deriva anche il dorico. Rispetto al Am sopra al quale stiamo suonando, il Em7 mette in gioco questi intervalli: E è la quinta giusta, il G la settima minore, il B la nona e il D la quarta giusta. E’ facile osservare che, mancando la terza minore C, questo arpeggio imprime al Am un colore sospeso. Anche questa volta risolviamo sulla pentatonica di Am.



L’ultimo fraseggio torna a servirsi della scala di Am Dorico disposta a tre note per corde e suonata con una sventagliata di trentaduesimi. Non è solo la velocità di questo passaggio l’insidia di questo lick: attenzione anche all’accuratezza nei bending, al timing e a rispettare il ficcante disegno ritmico delle pause.



Infine, servitevi della backing track per provare le frasi proposte, per rielaborarle e costruirne delle altre vicine al vostro stile e playing.
Buon divertimento!




lezioni
Mostra commenti     6
Altro da leggere
Frank Gambale: un ottimo manuale per imparare a improvvisare
Scale a tre note per corda: da Paul Gilbert a Andy Timmons
Nili Brosh: apriamo il suono della Pentatonica
Hybrid Picking: suonare le triadi
Colori jazz per il fraseggio blues
Pennata alternata: esercizi per la sincronizzazione
Seguici anche su:
News
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964