CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Trentatré centimetri quadri
Trentatré centimetri quadri
di [user #9523] - pubblicato il

La circuiteria necessaria per un buon amplificatore valvolare si può riassumere in pochi centimetri quadrati di schede e componenti. Diamo uno sguardo al progetto in cerca di ciò che determina le dimensioni di una testata a valvole.
La circuiteria necessaria per un buon amplificatore valvolare si può riassumere in pochi centimetri quadrati di schede e componenti. Diamo uno sguardo al progetto in cerca di ciò che determina le dimensioni di una testata a valvole.

3cm per bias, 3cm per il tonestack, 3cm per la sfasatrice, 2cm per i catodi. 11cm.
Ridurre un circuito è senz'altro una operazione vantaggiosa, specialmente in un apparecchio valvolare, perché a parità di prestazioni possono variare veramente di molto i pesi e gli ingombri.

Non esiste uno chassis con il lato lungo di 20cm e poi un altro di 21 e un altro ancora di 24, ma di solito da 20 si passa a 27 e poi a 34 e così via, quindi l'esigenza di avere 2cm in più può comportare l'adozione di un contenitore più lungo di 10/12cm, e ben sapete quanto incidono nel fattore peso 10cm di legno e di metallo.

Trentatré centimetri quadri

Se si confronta la piastrina in basso con le monetine e il pacchetto di odorose Marlboro ci si può rendere conto, per comparazione, di quanto possa essere minuscolo quello stampato che riesce ad asservire un amplificatore della potenza di 20 o 40 o più watt ospitando anche il circuito di bias.
Naturalmente quelle dimensioni per quella corrente. Non si può pensare di farlo attraversare dalla corrente necessaria per le anodiche delle finali o per le griglie schermo, quindi la seconda piastrina, quella in alto, che può essere allocata con le medesime viti necessarie per il trasformatore di alimentazione, e che contiene tutte le capacità e le resistenze per dividere i vari stadi.

Dai potenziometri si va alla piastrina, dalla piastrina alle valvole, quindi una sorta di point to point molto più facile da approntare e per un risultato assolutamente identico.

Qualcuno solleverà la solita obiezione che il PTP è più facile da riparare, sperando che non affermi che suona meglio, ma un circuito viene concepito per funzionare, non per guastarsi.

Nota della Redazione: Accordo è un luogo che dà spazio alle idee di tutti, ma questo non implica la condivisione di ciò che viene scritto. Mettere a disposizione dei musicisti lo spazio per esprimersi può generare un confronto virtuoso di idee ed esperienza diverse, dando a tutti l'occasione per valutare meglio i temi trattati e costruirsi un'opinione autonoma.

Trentatré centimetri quadri
Mostra commenti     5
Altro da leggere
MTG: distorsore Fender con mini-valvola
Corrado Rustici e Peppino D'Agostino assieme per un disco sensazionale
Cool Gear Monday: Mr Horsepower
L’OCD torna alle origini in serie limitata
Bose al Mi Ami Festival
Boss WL-60: wireless multicanale in formato stompbox
Seguici anche su:
News
E' morto Andre Matos, storico vocalist degli Angra
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964