CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

parlami di te bella signora

di [user #9523] - pubblicato il
in occasione di una tediosa serata avvilita maggiormente da giochi di carte e vassoi di tartine cianotiche e triangolari mi è capitato di conoscere una donna

non che non ne conoscessi o che non ne avessi mai conosciuto, ma quella cinquantatreene compita e piacente con i pantaloni larghi ed una blusina forse troppo avvitata aveva una vocina da non credere e riusciva a modularla articolando frasi che sembravano essere state scritte per la partitura di un minuetto, evidenziando gli accenti e  ricorrendo spesso a piacevoli "bending" per marcare i più semplici interrogativi


la conclusione di una interminabile partita ed il veloce abbandono dell'odiosa sintassi delle regole dei giochi di carte portavano gli ospiti a spalmarsi su poltrone e divani riprendendo una identità che la competizione aveva quantomeno celato e solo in quel momento si tornava a mostrare le movenze di sempre e si riproponevano le giuste collocazioni
qualcuno mi chiedeva delle mie elettroniche e della musica del mio figliolo ed io rispondevo volentieri notando che la piccola donna dalla voce gentile mi guardava con fare ispettivo mostrando un palese interesse per le mie risposte come al solito concise e veloci

il passo per una reciproca presentazione è stato breve e non mi ha per nulla stupito il fatto che fosse una corista di professione per di più diplomata in chitarra classica ad Amsterdam, nata da genitori italiani nei decadenti colori del Brabante olandese e con oltre vent'anni di giusta militanza nelle più note "orchestras" di New York

parlami di te bella signora

le ho detto,
 ed ella lo ha fatto con la modestia di un vero artista, ma con gli occhi e le labbra soltanto di una donna, mostrando l'amore e la passione per tutto quello che è musica ed espressione

ha culminato con l'esecuzione di un brano con chitarra e voce, risvegliando da una inveterata pigrizia un magnifico gattone, grasso e svogliato, che ha sollevato il capo dal morbido cuscino sul quale aveva sonnecchiata per l'intera serata

per un attimo mi è sembrato di tornare indietro di quarantacinque anni, quando la piccola Gwyneth riusciva a zittire una intera platea di esuberanti ventenni con la sua splendida voce ed il tocco delle sue dita sottili...

cambia l'età, il mordente, il colore e la quantità dei capelli, ma la magia della musica riesce sempre a distruggerci l'anima



Dello stesso autore
il mio 18 watt
Soldano SLO100
Non vi è alcun problema
San Valentino
come un fine cucitore ...
un fuzz come preamplificatore
quali valvole per quali stili
neofiti e scatole di montaggio
Loggati per commentare

:-) ...
di Ivan56 [user #36558]
commento del 16/01/2014 ore 01:03:51
:-)
Rispondi
......miiiiiiiiiii un vero poeta! Un ...
di Laceblues [user #7285]
commento del 16/01/2014 ore 01:31:41
......miiiiiiiiiii un vero poeta! Un piacere sentire anche te. :-)) Buon anno Gwyn.
Rispondi
Chi ben comincia....
di smilzo [user #428]
commento del 16/01/2014 ore 09:47:26
... è a metà dell'opera! :)
Rispondi
...e poi?
di invioinvio [user #30752]
commento del 16/01/2014 ore 11:53:1
....finisci di raccontare!!!!! ahahhaha bella storia W la musica!
Rispondi
Re: ...e poi?
di Claes [user #29011]
commento del 16/01/2014 ore 12:18:28
Giusto! A quando la seconda puntata?
Rispondi
Lord Gwynnett è un inguaribile ...
di Oliver [user #910]
commento del 16/01/2014 ore 12:29:33
Lord Gwynnett è un inguaribile romantico, con una penna a dir poco magica.
E usa lo stagnatore con la stessa arte. Riesce a mettere la sua poesia in ogni goccia di stagno, in ogni traccia, in ogni valvola.
Rispondi
ed in un attimo....
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 16/01/2014 ore 13:00:42
...la tediosa serata è diventata interessante.
Bello no? soprattutto perchè imprevisto.
Rispondi
scrivi come costruisci ampli, o ...
di Mimmo66 [user #26026]
commento del 16/01/2014 ore 19:07:44
scrivi come costruisci ampli, o il contrario, non si sa, ma fa lo stesso.
come dice oliver, penna o saldatore, il risultato è sempre pura Poesia!!!
Rispondi
Che bello! ...
di Cukoo [user #17731]
commento del 16/01/2014 ore 22:21:22
Che bello!
Rispondi
:-)
di jebstuart [user #19455]
commento del 20/01/2014 ore 12:11:24
Hai capito Mastro Gwynnett ????
Ha estratto l'impeto e la passione di altri tempi per interfacciarsi con la Bella Signora.
Complimenti :-)



PS: ... ma la Signora Gwynnett era stata momentaneamente anestesizzata?
Rispondi
Re: :-)
di gwynnett [user #9523]
commento del 20/01/2014 ore 14:51:23
esimio Generale, indiscusso "arbiter elegantiarum",

vorrei sottolineare la validità del mio alibi e ribadire che quando una donna Le si rivolge mostrando "una sola metà del viso" non è certamente per conoscere il "lasso di tempo che intercorre"



Rispondi
Re: :-)
di jebstuart [user #19455]
commento del 20/01/2014 ore 22:39:19
Alibi validato ... :-)))

Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Corrado Rustici e Peppino D'Agostino assieme per un disco sensazionale...
Cool Gear Monday: Mr Horsepower
L’OCD torna alle origini in serie limitata
Bose al Mi Ami Festival
Boss WL-60: wireless multicanale in formato stompbox
Suonare la chitarra in terrazza
Sezioni intermedie e accordature drop da Ernie Ball
Digitali Boss nel piccolo formato: arriva la serie 200
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 2
Gov't Mule annuciano l'uscita di "Bring On The Music- Live at The Capi...
Torna la rara Supro Tri Tone
Matt Bellamy acquisisce Manson Guitar Works
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 1
WG5: Carvin in versione wireless
Migliora i tuoi accompagnamenti: Rocketman Elton John

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964