DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Vertex, come ti smonto il pedale e l’artigiano
Vertex, come ti smonto il pedale e l’artigiano
di [user #116] - pubblicato il

"I was dishonest in the marketing of the Axis Wah. As a businessman I have an obligation to fully disclose the nature of my products to my customers and I did not". Come commerciante ho l'obbligo di rendere chiara la natura dei miei prodotti ai clienti, ma non l’ho fatto. Signor giudice, il caso è chiuso.
"I was dishonest in the marketing of the Axis Wah. As a businessman I have an obligation to fully disclose the nature of my products to my customers and I did not". Come commerciante ho l’obbligo di rendere chiara la natura dei miei prodotti ai clienti, ma non l’ho fatto. Signor giudice, il caso è chiuso.

Si chiude con un’ammissione di colpa la vicenda che ha visto sgretolarsi in un attimo non solo l’endorsement con Landau, ma l’intera credibilità dell’azienda californiana.
Vertex, per chi non lo conoscesse, è un piccolo laboratorio diventato negli anni uno tra i big della produzione di pedali boutique. Il magnifico castello di carte però ha cominciato a vacillare già diverso tempo fa.
L’Axis Wah, il prodotto che ha spedito Mason Marangella verso il successo, è causa della più grande botta di arresto per Vertex. Che il mondo degli effetti, soprattutto boutique, sia pieno di scopiazzature più o meno palesi era noto. Marangella però ha alzato la sbarra, commercializzando un prodotto per nulla rimaneggiato, se non nell’estetica: un unico ritocco al potenziometro per migliorarne la corsa e un paio di centinaia di dollari in più.

"The Axis Wah is a rebranded BBE Ben Wah. The following things were changed: LED, Bottom Plate, Rubber Footpad, control knob, faceplate, and Wah pot on the NOS version only (changed to a different 100K S-taper pot). The silk screening was removed from the enclosures as was the metal emblem riveted into the top of the footpad. We would adjust the pot to give the wah a more full-range sweep, but this could have also been done by the customer themselves. All of the aesthetic changes and parts manufactured for the changes were done in California, except for the Wah pot on the NOS Wah that was sourced in the USA, but likely from Taiwan or China.

I got a hold of a BBE Wah pedals several years ago and found them to be really great examples of the vintage Vox tone, but looked awful. I was working on a wah of my own at the time, but needed more time and money to develop it, and thought that this would be a good springboard to get a wah product out there to help launch my future wah down the road. I experimented with a few different changes (above) to improve the aesthetics and make it look classy, and it became my best selling product. As much as I wanted to continue to develop my own Wah design, the Axis Wah seemed to pick up more and more traction each month and would push my own design efforts back. My idea was that I would just clear out my existing inventory of Axis Wahs, but this never happened.

Vertex, come ti smonto il pedale e l’artigiano

Riassumendo: "stavo lavorando a un mio wah, ma questa andava via come il pane!".
Chi la chiamerebbe una furbata, chi una truffa. La seconda per Michael Landau che subito ha deciso, dopo un accurato controllo, di divorziare da Vertex intimando al produttore di rimuovere dal mercato i due prodotti signature realizzati su sue specifiche.

A nulla sono valse le giustificazioni di Mason Marangella sulle pagine di TheGearBox, la reputazione è ormai compromessa a tal punto da rendere necessaria una vera e propria ammissione di colpa.
"Sono stato disonesto. Come produttore avevo l’obbligo di avvisare i miei clienti chiaramente della natura dei miei prodotti, ma non l’ho fatto."
Per chi ama i pedali boutique è giustificabile la somiglianza nei circuiti a quelli di pedali meno costosi. Piccole modifiche, in alcuni casi magari strapagate, rendono però effetti mediocri vere e proprie bombe. Tuttavia, giustificare una somiglianza è ben diverso da comprare un pedale identico a 200 dollari in più. Dal sito ufficiale Vertex sono da poco spariti sia i prodotti signature di Landau sia l’Axis Wah. Immaginiamo che per Marangella ora ci saranno conseguenze ben più gravi della perdita del maggior endorser della sua scuderia. È improbabile che BBE passerà sopra a quanto accaduto, ma anche i clienti che fino a ieri erano disposti a sborsare fior fior di quattrini per i prodotti Vertex.

Le recenti rivelazioni hanno alterato prevedibilmente gli equilibri distributivi del marchio. Backline ha prontamente rescisso il contratto di distribuzione per l'Italia e ha diffuso il seguente comunicato:

Con il presente comunicato Backline conferma ufficialmente l’interruzione della distribuzione dei prodotti Vertex sul territorio italiano, in seguito alle dichiarazioni rilasciate via web dallo stesso Founder/Designer del brand Mason Marangella, il quale confessa la truffa perpetrata nei confronti di Endorser, Distributori, Rivenditori e Utenti Finali. Per quanto riguarda il nostro ruolo, pur ritenendoci parte lesa, ci assumiamo la responsabilità della tutela dei nostri clienti, che, riconoscendo in Backline una garanzia di trasparenza e qualità, hanno acquistato il prodotto da noi distribuito.
Rimaniamo quindi a disposizione dei nostri rivenditori e degli utenti finali, per risolvere qualsiasi problematica derivante dai recenti accadimenti.

Vertex, come ti smonto il pedale e l’artigiano

backline vertex
Nascondi commenti     36
Loggati per commentare

Questo sia l'esempio per tutti ...
di SteveZappa93 [user #38837]
commento del 14/09/2014 ore 16:18:59
Questo sia l'esempio per tutti gli artigiani nel mondo!Non fate troppo i furbi!Tanto la verità viene fuori!
Rispondi
Re: Questo sia l'esempio per tutti ...
di Zado utente non più registrato
commento del 14/09/2014 ore 21:34:51
...dopo che decine e decine di babbi si saranno fatti truffare,sicuri che il loro wha bouticcoso sia il meglio del mercato.Meglio iniziare ad ascoltare le cose con le orecchie e non con il portafogli o con la lista di endorsers sottomano (Landau,su tutti)
Rispondi
"No, ma il boutique è ...
di aghiasophia utente non più registrato
commento del 14/09/2014 ore 18:43:58
"No, ma il boutique è tutta un'altra cosa!". Chi mi suggerisce la combinazione per l'emoticon 'gesto dell'ombrello'?
Rispondi
La punta dell'iceberg? Certo che ...
di garbage [user #41176]
commento del 14/09/2014 ore 19:10:45
La punta dell'iceberg? Certo che anche il mitico endorser ce ne ha messo di tempo a capire!!!
Rispondi
Re: La punta dell'iceberg? Certo che ...
di Ghirmo [user #11530]
commento del 15/09/2014 ore 14:03:14
guarda che l'endorser non usava quel wha.
Rispondi
Re: La punta dell'iceberg? Certo che ...
di garbage [user #41176]
commento del 15/09/2014 ore 16:20:03
Allora non ho capito, e penso di non essere da solo, cosa sia un endorser! Vuoi dire, tra l'altro che non ha mai provato il suo wah fetecchia?
Rispondi
La BBE non dovrebbe chiedere ...
di angusnoodles [user #13408]
commento del 14/09/2014 ore 19:57:16
La BBE non dovrebbe chiedere i danni... Ne ha ricevuto una pubblicità insperata...
Rispondi
Re: La BBE non dovrebbe chiedere ...
di team72filo [user #20000]
commento del 15/09/2014 ore 09:18:42
...stavo giusto cercando un nuovo wah...
Rispondi
Annuncio mirabolante!!!!!
di dale [user #2255]
commento del 14/09/2014 ore 20:42:39
Mi immagino già su MM:

- Vendo pedale Wha Vertex pre truffa, nulla a che vedere con la produzione attuale, questo è un affare signori miei, questo SUONA!Non come quelli post sentenza del tribunale!


Ah aha ah aha aha aha ah aha aha!!!!!!!!!!!!!!!!!!



);-))))))))))
Rispondi
Re: Annuncio mirabolante!!!!!
di smilzo [user #428]
commento del 15/09/2014 ore 09:46:38
:DD
Rispondi
Re: Annuncio mirabolante!!!!!
di giambibolla [user #5757]
commento del 17/09/2014 ore 11:15:04
vai al link

vai al link ale_id3550882.html

vai al link

vai al link 310.html


Rispondi
Re: Annuncio mirabolante!!!!!
di giambibolla [user #5757]
commento del 17/09/2014 ore 11:20:29
non c'è molto da ridere, su Mercatino è ancora zeppo di Negozi che vendono i prodotti Vertex come "nulla fosse successo mai" (cit.)
Rispondi
Che pagliacciata... Il migliore investimento ...
di rickyfigoli [user #36535]
commento del 14/09/2014 ore 21:26:00
Che pagliacciata... Il migliore investimento che una persona possa fare è il tempo speso sull proprio strumento...
Rispondi
sarebbe bello poter aprire e ...
di Puce [user #14037]
commento del 14/09/2014 ore 21:36:20
sarebbe bello poter aprire e confrontare con i pedali e ampli a cui si ispirano i numerosi prodotti boutique, e magari fare lo stesso anche con prodotti di fascia bassa, capirne le differenze tecniche e magari anche di costo dei componenti, se può giustificare prezzi così differenti
Rispondi
Eh Beh... La moda e ...
di frank5150 [user #22607]
commento del 14/09/2014 ore 22:02:4
Eh Beh... La moda e ignoranza (senza offesa, intesa solo dal lato tecnico-elettronico) portano spesso a far vendere prodotti molto simili ad altri al doppio della cifra. Appena lessi la notizia pensai che quest'uomo è stato decisamente onesto a rivelare tutto ciò. Parliamoci chiaramente di "Tube Screamer" a 250 Euro ce n'è a bizzeffe (italiani e internazionali) e spesso le differenze sono per lo piu estetiche. E finchè ci saranno musicisti pronti a spendere quelle cifre non ci dobbiamo meravigliare affatto a mio avviso... La prova vera andrebbe fatta con un analizzatore di spettro in studio, allora si che ci faremmo delle grasse risate ma in negozio, vuoi l'emozione, vuoi l'effetto placebo della marca e del prezzo la fregatura è dietro l'angolo!
Rispondi
Musica per le orecchie...
di Repsol [user #30201]
commento del 15/09/2014 ore 02:31:59
...dei detrattori dei pedali botique.
Ora, non è che perchè uno ha copiato significa che TUTTI i costruttori botique copiano.
I disonesti ci sono ovunque e purtroppo anche qui.
Peró io ribadisco un concetto che ho già espresso, ovvero che sono un felice possessore di tre o quattro pedali botique, che non so assolutamente come son fatti e se son stati copiati ma so perfettamente che mi piacciono tantissimo, mi han fatto risparmiare un sacco di soldi in quanto da anni non ho più comperato un pedale, ho un valore in mano in caso un giorno decidessi di smettere di suonare e vendere tutto.
Questo è il mio punto di vista, ma condivido allo stesso modo il punto di vista di chi è felicissimo possessore, per altre ragioni, di un pedale non botique.
Per quanto riguarda questa truffa, è davvero un fatto inqualificabile e vorrei sbagliarmi ma è molto probabile che altri costruttori dovrebbero iniziare a fare outing...

Rispondi
non ho capito
di vicky [user #33863]
commento del 15/09/2014 ore 11:05:26
dunque, questo compra i pedali da BBe, gli fa 4 modifiche insignificanti, e lo rivende a prezzo di boutique.
Ora BBE, in teoria e secondo l'articolo, non dovrebbe lasciar soprassedere.
Mi chiedo una cosa: ma BBe non si è mai accorta di niente?
Voglio dire: uno ti ordina palate di pedali (andavano come il pane), che tu gli spedisci e fatturi (a Vertex, un tuo concorrente) e non ti viene un minimo dubbio?

Boh!!
Rispondi
Re: non ho capito
di angusnoodles [user #13408]
commento del 15/09/2014 ore 11:52:06
Keeley con la modifica di pedali altrui ha fatto la sua fortuna... Non ci sarebbe stato nulla di male a commercializzare un Wha BBE modificato applicandoci un logo Vertex allo stesso modo in cui fa Keeley sui Tubescreamer... Il punto è il prezzo... Il wha vertex veniva a costare il doppio... Fossi in loro risarcirei tutti i defraudati e continuerei a vendere il wha come BBE modificato ad un prezzo adeguato... L'unico modo per uscirsene... Del resto è improbabile che possano organizzare nuove truffe ora che sono sotto li occhi di tutti...
Rispondi
Re: non ho capito
di Ghirmo [user #11530]
commento del 15/09/2014 ore 14:05:3
un poco di chiarezza. il wha non veniva affatto modificato, ma solo rimarchiato, e non veniva venduto come bbe modificato (come fa ad esempio Keeley con i boss o ibanez), ma come originale vertex. ci sta na bella differenza legalmente.
Rispondi
Re: non ho capito
di angusnoodles [user #13408]
commento del 16/09/2014 ore 12:36:45
Infatti io ho detto "non ci sarebbe stato nulla di male se avesse fatto come Keeley"... Non che "ha fatto come Keeley"... Non c'era affatto bisogno di fare "un pò di chiarezza"... Non credi? E cmq qualche modifica anche se minima la faceva...
Rispondi
Mi chiedo: ma perchè la ...
di kirschak [user #32705]
commento del 15/09/2014 ore 11:59:14
Mi chiedo: ma perchè la BBE non dovrebbe soprassedere?...che danno avrebbe subito?..non certo di immagine visto che, durante la truffa, i pedali erano marcati Vertex per cui nulla avevano a che vedere apparentemente con loro e, dopo la truffa, sicuramente tutti i clienti Vertex dirotteranno i loro acquisti proprio su BBE.

Senza contare che, come mi pare abbia detto giustamente Vicky, dubito fortemente che nessuno nella BBE si sia accorto di nulla in questi anni...

Fossi nella BBE a quest'ora farei scorrere champagne a fiumi....altro che danni...
Rispondi
ma perché un wha? non ...
di massisv [user #8196]
commento del 15/09/2014 ore 12:41:02
ma perché un wha? non basta un bel cavo bespeco per avere un tone esagerato?

(a proposito, le marchette bespeco sono sparite?)
Rispondi
Re: ma perché un wha? non ...
di Blackmama [user #27591]
commento del 15/09/2014 ore 15:10:44
Ahahah ben detto
Rispondi
Re: ma perché un wha? non ...
di SteveZappa93 [user #38837]
commento del 16/09/2014 ore 16:08:08
Già concordo!
Rispondi
Re: ma perché un wha? non ...
di giambibolla [user #5757]
commento del 17/09/2014 ore 11:12:19
fantastico
Rispondi
Re: ma perché un wha? non ...
di alberto biraghi [user #3]
commento del 18/09/2014 ore 16:02:04
Forniamo alla comunità in lingua italiana di musicisti una risorsa di informazione unica per qualità e quantità, totalmente gratis. Visto che ad Accordo lavorano alcune persone cui tocca fare la spesa (quindi chiedono uno stipendio, modesto ma dignitoso), da qualche parte i soldi devono entrare. Quindi mostriamo della pubblicità pagate dagli inserzionisti. Come fanno tutte le testate specializzate del mondo.
Ma in 22 (ventidue) anni di vita Accordo non ha mai fatto una sola "marchetta". Ha pubblicato contenuti "pubbliredazionali", sempre segnalati come tali, nel rispetto della Legge sulla stampa e soprattutto dei lettori. Un rispetto peraltro abbastanza raro in questo e in altri settori. Pertanto la tua richiesta è totalmente campata in aria, perché su Accordo di "marchette" - Bespeco o di chinunque altro - non ce ne sono mai state, né ce ne saranno mai.
Rispondi
Per quanto mi riguarda ha ...
di ilcecca [user #12674]
commento del 15/09/2014 ore 17:55:35
Per quanto mi riguarda ha fatto bene, peccato gli sia andata male.
Se uno è tanto facilone da comprare un prodotto solo perchè qualcuno glielo dice, tanto peggio per lui.
Serva da lezione a tutti quelli che buttano un fracco di soldi in porcheria, e chissà che la gente torni a usare le orecchie e a decidere con la propria testa.
Per l'inciso, quello del decidere con la propria testa, dovrebbe essere un modus operandi da adottare anche al di fuori della musica...forse le cose andrebbero un po' meglio.
Rispondi
Re: Per quanto mi riguarda ha ...
di Fritz [user #333]
commento del 15/09/2014 ore 20:51:44
Pienamente d'accordo! Per me sto signore è un benefattore dei chitarristi che si preoccupano della musica e non delle pugnette. C'è una marea di gente che paga 300 euro per un ts9 con una resistenza diversa, e si convince pure di avere il santo graal. Se paghi 350 euro un wah ti strameriti di essere truffato, fossi un giudice lo assolverei.
Rispondi
di illecito io vedo ben ...
di dvg [user #11506]
commento del 15/09/2014 ore 22:59:48
di illecito io vedo ben poco. il rebranding e' pratica diffusa nell'industria e spesso anche ben visto dall'azienda "rimarchiata": infatti alla fine se i prodotti sono pagati e' una situazione win win per entrambi. Il primo si garantisce comunque le vendite attraverso il brand addizionale del secondo, e il secondo, beh si fa soldi facili. Anzi, potrebbe essere che ora la BBE abbia un calo di vendite dovute all'assenza di un canale di vendita (VERTEX). Non mi stupisco di nulla, alla fine nessuno era obbligato a comprarli ;)...
Rispondi
il titolo dell'articolo è
di vicky [user #33863]
commento del 15/09/2014 ore 23:52:08
"ti smonto il pedale e l'artigiano".
"artigiano" deriva dal latino ars, arte.
Sto Marangella di artigiano e artistico ha meno di niente....
Rispondi
Secondo voi
di Samuele Marostegan [user #34908]
commento del 16/09/2014 ore 20:17:31
Meglio il BBE o il CryBaby 535Q?
Rispondi
La notizia fa davvero clamore ...
di screamyoudaddy [user #37308]
commento del 17/09/2014 ore 12:11:58
La notizia fa davvero clamore e certamente la Vertex ha sbagliato nel non dichiarare il proprio prodotto palesemente identico ad un altro, su questo concordo pienamente. Non posso però dire che cambiando due componenti altre case siano liberate da questa condotta discutibile. Se devo fare l'avvocato del diavolo potrei infatti precisare che apparte wah che utilizzano sistemi a led (tipo il Morley per capirci), tutti gli altri hanno di base lo stesso circuito storico Vox/Dunlop con solo piccole modifiche. Questo non significa che considero la Vertex priva di colpe, ma che anche altre case dovrebbero farsi un esame di coscienza certe volte... Credo che molti costruttori di pedali si ispirino a progetti esistenti, ed essendo questi ultimi utilizzati nella musica da decenni non capisco perché lo si nasconda, o perché almeno non si eviti di cadere nel ridicolo dichiarando un proprio pedale "unico e di nuova concezione".
Rispondi
il lato positivo...
di mamuele [user #4349]
commento del 18/09/2014 ore 07:47:5
Adesso si potra' comprare la Vertex Mod per 10 euro :)
Rispondi
...scusate...
di kithara [user #24622]
commento del 19/09/2014 ore 08:56:43
....ma questa è una domanda rivolta all'autore dell'articolo...
Non ho capito una mazza di quello che è successo, anche perché non è chiaro per niente...e dall'articolo non si comprendende nulla. Io credo che debba essere successo qualcosa che ha svegliato il buon Mike Landau ma che è stato tenuto nascosto dallo scrittore del suddetto trafiletto.
Potrei essere messo al corrente? Grazie
Rispondi
Re: ...scusate...
di feverdreamx [user #20705]
commento del 24/09/2014 ore 16:14:12
no, aspetta, non ho capito: cosa non ti è chiaro? O.o
Rispondi
modestamente
di Blindog63 [user #41094]
commento del 28/12/2014 ore 18:12:37
questa vicenda, a mio parere è colossale.
colossale che mr Vertex lo abbia fatto e altrettanto colossale che milioni di babbuino (come me) lo abbiano acquistato.
detto questo vorrei informare che il sig Marangella ha promesso rimborsi a chi lo avesse chiesto. A me personalmente ha rimborsato in DUE GIORNI. Io però ho chiesto solo un rimborso parziale: a mio avviso comunque il pedale suona bene e me lo sono tenuto(ho posseduto due RMC e francamente mi pare migliore, questione di punti di vista). Ho chiesto di pagarlo un giusto prezzo e lui mi ha semplicemente chiesto quanto avrei voluto di rimborso.
Probabilmente è stata l'unica volta in vita mia che ho acquistato un prodotto SENZA provarlo prima e direttamente dagli USA: ho sbagliato.
Ma tuttavia mi pare che il polverone sollevato da Landau e C sia eccessivo.
Un po' di obiettività basta a considerare il Vertex Axis Wah un buon prodotto come probabilmente lo è il BBE.
Userei altri toni invece, per chi continua a parlare di cifre da capogiro per pedali come Klon e simili, facendoli diventare pezzi di culto immeritatamente.
Rispondi
Altro da leggere
Maton in Italia con Backline
Tone Secret: basso gain per più breakup da Vertex
Rotosound, corde per tutte le necessità
CostaLab nuovo centro assistenza Backline
Namm 2014 - Blackstar ID Core
Namm 2014 - Hotone
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964