DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Liuteria spagnola: Barrios
Liuteria spagnola: Barrios
di [user #41811] - pubblicato il

Quando non si hanno le variabili di pickup, condensatori e wiring particolari, quando amplificatori ed effetti vari vengono accantonati per una chitarra classica, è fondamentale che legni e costruzione siano al top. Qui i maestri liutai della terra del flamenco entrano in gioco.
Quando non si hanno le variabili di pickup, condensatori e wiring particolari, quando amplificatori ed effetti vari vengono accantonati per una chitarra classica, è fondamentale che legni e costruzione siano al top. Qui i maestri liutai della terra del flamenco entrano in gioco.

Nel mondo della chitarra classica unplugged non si possono scegliere pickup migliori o modificare l'elettronica secondo i propri gusti. Ci ritrova da soli: sei tu e la chitarra.
Sono un felice possessore di una chitarra classica del laboratorio di liuteria Barrios, una Granconcert Abete, e voglio presentarvi il loro lavoro.

Le chitarre sono interamente costruite a mano utilizzando materiali pregiati e di spiccata resa sonora, dal mogano allo zebrano passando per i più tradizionali abete, cedro e palissandro.
La serie nasce grazie a due fratelli che iniziano la produzione sotto il nome di Barrios in onore del maestro Agustín Barrios Mangoré.
Il catalogo è molto ampio, ci sono la serie Profesional, Flamenco, Concert, Granconcert, Spring, Acoustic Concert (chitarra acustica), oltre alle chitarre custom su specifiche del cliente. Potete trovare informazioni dettagliate sui singoli modelli e una panoramica delle tecniche costruttive adoperate dai liutai spagnoli sul sito ufficiale.

Liuteria spagnola: Barrios

Il suono della mia Granconcert Abete è caldo e ricco di armoniche. Il manico è confortevole anche se un po' grandino per la mia mano piccola e l'accordatura rimane precisa anche dopo un utilizzo intenso.
Trovo il rapporto qualità prezzo strepitoso. Io l'ho fatta amplificare col piezo e devo dire che, quando suono in piccoli contesti senza una microfonazione esterna, i risultati sono davvero credibili. In molti sono impazziti alla ricerca di un microfono che non c'è! Inoltre l'output è notevole, e quando suono attaccato a una cassa amplificata mi trovo a dover tenere il volume davvero basso.
La chitarra ha una proiezione acustica notevole e in concerti più grandi, dove la microfonazione è d'obbligo, posso contare su un segnale sempre pieno e definito.
Si tratta di una chitarra dal costo importante, ma a mio avviso strepitosa per ciò che offre.
Vi lascio una mia registrazione con la Barrios Granconcert Abete.

barrios chitarre acustiche gli articoli dei lettori granconcert abete
Link utili
Barrios
Mostra commenti     5
Altro da leggere
Il punch degli AC/DC in un pedale
Il calore della noce per le Taylor American Dream 2023
FluxElectrick: envelope e ring in salsa australiana
Come nasce la cassa di una chitarra acustica: Gibson lo racconta
Jānis.lv Purvs: fuzz al silicio personale e versatile
Suonare in cuffia senza fili: la mia esperienza
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale
L’ultima Les Paul Greeny è ora della star Jason Momoa




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964