CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS BIBLIOTECA
iRig diventa compatibile con Samsung e non solo
iRig diventa compatibile con Samsung e non solo
di [user #116] - pubblicato il

IK Multimedia aggiorna la sua prima interfaccia per dispositivi mobile con un suono più fedele e una lista di funzionalità inedite. Insieme alla nuova uscita diretta per l'amplificatore e l'interruttore per il monitoraggio dry e wet, arriva la piena compatibilità anche con Android.
IK Multimedia aggiorna la sua prima interfaccia per dispositivi mobile con un suono più fedele e una lista di funzionalità inedite. Insieme alla nuova uscita diretta per l'amplificatore e l'interruttore per il monitoraggio dry e wet, arriva la piena compatibilità anche con Android.

L'iRig è stato tra i primi adattatori con cui collegare dispositivi portatili Apple a strumenti musicali per registrarne e processarne il suono con il minimo ingombro e con tutta la potenzialità dei software che affollano lo store virtuale di iTunes sempre in numero maggiore.
Adesso l'interfaccia IK Multimedia si aggiorna e dà vita al nuovo iRig 2.

Sul piatto, i progettisti aggiungono upgrade tecnici e funzionali. Alla compatibilità con i sistemi Apple, IK affianca quella con il Galaxy Note 3, Note 4, Galaxy Edge, Galaxy S5 e l'S6 di prossima uscita.
Anche la connettività si amplia. Se il primo modello contava unicamente su un jack per il collegamento all'uscita cuffie dello smartphone e un'uscita jack da 3,5 millimetri per l'ascolto o le connessioni di linea, l'edizione aggiornata introduce un'uscita jack da 6,3 millimetri per entrare in un mixer o direttamente in un amplificatore per chitarra. Grazie allo switch per definire il percorso del segnale, si può decidere cosa dirigere in uscita e cosa utilizzare per il monitoraggio. Nell'applicazione pratica, l'utente può scegliere se portare in uscita il segnale già processato attraverso le app in uso o se aggirare interamente il circuito, conducendolo pulito e senza alcuna conversione in digitale fino all'output. In questo modo, l'iRig 2 diventa un attrezzo pratico per impiegare uno smartphone come accordatore sempre attivo in background o per praticare del reamping, registrando la traccia dry da modellare in seguito a piacimento.
La regolazione del gain, inoltre, avviene direttamente dal dispositivo mediante una rotellina con cui adattare il livello di segnale di qualunque strumento, dalle chitarre passive alle attive fino a bassi e tastiere.

iRig diventa compatibile con Samsung e non solo

Sul retro, un passante e la striscia di velcro inclusi permettono di assicurare l'iRig a un'asta microfonica senza richiedere supporti aggiuntivi o dedicati.
IK Multimedia ha accompagnato la presentazione dell'iRig 2 con una serie di video promozionali visibili sul suo canale YouTube. In quello che segue, vengono indicate le caratteristiche costruttive principali.


ik multimedia interfacce irig 2
ABBIAMO BISOGNO DI TE!
Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Per produrli occorrono competenze e lavoro, con costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo di difficoltà per l'economia.
Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere gli standard di qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
IK Multimedia iRig 2
IK Multimedia su YouTube
Nascondi commenti     21
Loggati per commentare

Quello che mi mancava!
di satch76 [user #19713]
commento del 20/03/2015 ore 11:48:17
Esattamente quello che mi mancava: mi sa che ci faccio un pensierino. ;-)
Rispondi
e quanto costa?
di summerandsun [user #22475]
commento del 20/03/2015 ore 12:05:06
....anzi....quanto costano s5 e 6 ? ;-)
Rispondi
MA che sfiga! S3 NO!!!!!!!!! ...
di herrdoctor [user #18849]
commento del 20/03/2015 ore 12:52:13
MA che sfiga!
S3 NO!!!!!!!!!
Rispondi
Ma non c'è anche l'iRig ...
di trento [user #25801]
commento del 20/03/2015 ore 14:56:29
Ma non c'è anche l'iRig UA che promette la compatibilità con tutti i dispositivi android dalla versione 5.0 ?

vai al link
Rispondi
Re: Ma non c'è anche l'iRig ...
di Matteo Barducci [user #29]
commento del 20/03/2015 ore 18:22:0
Per forza: iRig UA fa tutto lei perché ha un DSP a bordo. In pratica il dispositivo a cui lo attacchi è solo un display per il software.
Rispondi
interessante, ma...
di mr4corde [user #7439]
commento del 20/03/2015 ore 16:21:07
Interessante, ma preferisco i modelli più avanzati come HD o PRO.
Costano di più ma hanno una resa migliore, perché digitali.
Rispondi
bah Android è Android...
di Fabione72 [user #28527]
commento del 20/03/2015 ore 16:39:50
mah, cosa c'entra Samsung Sx e basta?!
Tanto più che i Nexus garantirebbero prestazioni migliori (non tanto per l'HW, quanto per mancanza del SW di base Samsung, che non è che aiuti con queste applicazioni real-time..).

Bah, speriamo che ci ripensino anche perchè a conti fatti , parlando SOLO di Smartphone, Android è l'OS in assoluto più diffuso (per i tablet è un altro discorso), quindi magari gli converrebbe anche... ;)
Rispondi
Re: bah Android è Android...
di jotler [user #32545]
commento del 20/03/2015 ore 18:05:24
non so molto di telefonia ma mi è stato detto che in realtà ogni produttore installa una versione di Android personalizzata per i propri apparecchi, per cui non sarebbe così strano che (come sempre avviene da quando circolano i pc) la compatibilità 100% rimanga un miraggio.
Rispondi
Re: bah Android è Android...
di Matteo Barducci [user #29]
commento del 20/03/2015 ore 18:19:5
Perché la gestione audio sotto Android continua a fare schifo, anche con la 5.

Il grande vantaggio di iOS in questo ambito sono le sue API CoreMIDI e CoreAudio, che consentono agli sviluppatori l'accesso diretto all'hardware.

Samsung ha fatto una cosa similare con i suoi prodotti recenti. Agli altri la cosa evidentemente non interessa.
Rispondi
il vero problema è la ...
di Ace [user #34053]
commento del 20/03/2015 ore 18:46:23
il vero problema è la latenza .
SEMBRA essere stato risolto con lollipop ( android 5 )... quindi qualsiasi dispositivo, un volta aggiornato a questa versine di fw dovrebbe funzionare...

il problema è che non tutti verranno aggiornati.... ad esempio io ho un s4 e sono 3 mesi che samsung rinvia l'upgrade a lollipop
Rispondi
Re: il vero problema è la ...
di Matteo Barducci [user #29]
commento del 21/03/2015 ore 15:22:36
No, i compatibili sono solo i Samsung con quel supporto software.
Rispondi
non proprio.... PER ora i ...
di Ace [user #34053]
commento del 21/03/2015 ore 16:16:09
non proprio....
PER ora i compatibili sono samsung perchè su alcuni modelli ha implementato le librerie "samsung professional audio", indipendentemente dalla versione di android, per sopperire al ritardo nello sviluppo del sistema operativo per questa particolare funzione...
però google afferma che dalla versione 5.x android avrà le librerie proprietarie ... probabilmente hanno capito che stavano perdendo quote di mercato in favore di IOS, non solo per quanto rigurda chitarristi, ma anche dj e tutti quelli che utilizzano app con un uso intensivo delle decodifiche audio...
Rispondi
Re: non proprio.... PER ora i ...
di Matteo Barducci [user #29]
commento del 21/03/2015 ore 21:30:12
Siamo già alla versione 5. E non mi pare che gli accessori sopra citati siano compatibili con i vari Nexus.
Rispondi
Re: non proprio.... PER ora i ...
di Ace [user #34053]
commento del 22/03/2015 ore 08:22:24
a dire il vero sul sito di ik multimedia, dove da la compatibilità, mi sembra MOLTO chiaro....

si parla del iRig hd-a.. ma dovrebbe essere la stessa cosa per l'iRig 2

Compatible with any Android devices with USB (OTG) connector running Android 5. Micro-USB-OTG to Mini-DIN cable (sold separately) is required.

;-)

detto questo... non mi fiderei tanto della capacità di elaborazione di uno smartphone... inoltre se il processore lavora la batteria dura meno e non puoi ricaricare mentre usi l'interfaccia.

per fare un esempio, ho guitar rig e anche con PC discretamente performanti non posso spingere più di tanto con qualità di campionature e catena effetti altrimenti il procio non ci sta dietro...

alla fin della fiera credo che una cosa tipo l'iRig UA sia preferibile.... anche se comunque ciuccia dalla batteria del telefono per il suo processore interno...

c'è quindi da capire l'autonomia di utilizzo di sti ambaradan

d'altra parte iRig 2 o HD-A sono compatibili anche con un PC quindi è più flessibili...

insomma...

poche idee ma ben confuse....
Rispondi
Re: non proprio.... PER ora i ...
di Matteo Barducci [user #29]
commento del 22/03/2015 ore 10:32:37
Come ho scritto sopra, iRig HDA contiene un DSP che si fa carico del processamento del segnale, quindi scarica di ogni responsabilità il processore principale dello smartphone. Ci potrebbe girare sopra qualsiasi OS, non occorre che abbia librerie particolari: la latenza è determinata solo dal roundtrip del segnale dentro l'interfaccia. Diversa cosa succede per l'iRig 2 che non è altro che un piccolo preamplificatore per trasformare il segnale da livello instrument a livello di linea.
Rispondi
Re: non proprio.... PER ora i ...
di Ace [user #34053]
commento del 22/03/2015 ore 12:42:5
confondi iRig HD-A con iRig UA.

quello che dici tu con procio a bordo è l'UA...

credo che l'HD-a sia sostanzialmente un iRig 2 con dac migliore..... e che quindi richiede poi più capacita di elaborazione da parte del termnale al quale lo connetti

:-)
Rispondi
Re: non proprio.... PER ora i ...
di Matteo Barducci [user #29]
commento del 22/03/2015 ore 13:06:23
iRig HD non ha DAC: esce con una connessione USB che va a collegarsi al dispositivo o al PC trasferendo il segnale in digitale che poi viene elaborato dal software. Quel dispositivo è compatibile solo con Samsung Professional Audio.

iRig UA è come sopra, ma con DSP a bordo per sopperire a quanto abbiamo detto.

iRig 2 è un semplice preamplificatore che trasferisce audio analogico attraverso un mini jack.
Rispondi
Stiamo a vedere.
di ciun [user #15167]
commento del 21/03/2015 ore 20:43:58
Personalmente sono utente Windows e Android, ma dopo aver provato Jamup Pro perchè mi hanno regalato un Ipad l'ho eletta come App per la quale vale la pena possedere un dispositivo Ios.
Se Samsung riesce a spodestare apps del genere dal monopolio di Ios, ci sará da divertirsi, per ora c'è solo Amplitube che con questa novitá sembra affacciarsi, non è un'app malvagia, tutt'altro, ma come suoni ancora forse non è all'altezza di Jamup. Vediamo.
Rispondi
Essendo molto interessato alla questione, ...
di Spottyblu [user #29356]
commento del 03/05/2015 ore 18:13:19
Essendo molto interessato alla questione, ho dato un'occhiata e mi pare di aver capito, correggetemi se sbaglio, che I Rig UA funziona con tutte le devices android, dal 4.2 in avanti, mentre i Rig 2 funziona solo con android 5 ma in generale entrambi per fare registrazioni hanno bisogno di Samsung Professional Audio, che , sempre da quanto ho capito, gira solo su telefonini Samsung...
Occorre poi tener conto che i Rig 2 è abbastanza a buon mercato, mentre I Rig UA costa attorno ai 100 € che ad un certo punto può fare la differenza fra l'acquisto di uno smart o dell'altro, anche perché il SPA offre anche altre possibilità, probabilmente è compatibile solo con Samsung, bisogna anche vedere con quali... anche perché se devi passare all'S6 forse conviene davvero fare un pensierino all'Iphone...
Rispondi
di StillMik [user #44637]
commento del 15/02/2016 ore 16:30:08
Ciao a tutti!
Preso da un periodo fortunatamente breve di "shopping compulsivo" per farmi set-up acustico e studio, complice il prezzo accessibile, ho acquistato iRig2 senza leggere Attentamente le specs.
Di fatto mi sono ritrovato a non poterlo utilizzare in quanto ho un samsung S 3 mini con Android 4.2.2 Jelly Bean , tra l'altro ritenuto in vari forum tra le migliori e stabili versioni di Android.
Non me la sento di acquistare apposta uno smartphone o pad con android 5.0 o 6.0 poiché ritengo sia preferibile aspettare che passino di moda per un costo più accessibile e trovino bugs o altri problemi da risolvere ma soprattutto perché tra spendere 500 euro per uno smartphone o pad e una fender mim ... preferisco ovviamente la seconda ;-)
Comunque non mi sono dato subito per vinto e ho cercato soluzioni alternative.... naturalmente tutte fallimentari per vari motivi tra cui quello scritto in qualche commento precedente da Matteo Barducci, la mancanza del Samsung Pro Audio.
I miei tentativi fallimentari sono stati:
Root e Mod con CyanoMod : Non serve a niente. Solo il "casino" di resettare e ripristinare lo smartphone (rischiando di perdere la garanzia ma tanto già scaduta)
Ho provato a installare Android su Pc ... o su Usb Key ma niente da fare... , ho un asus portatile di una decina di anni fa e tutti i tentativi sono falliti.
Di conseguenza ho riposto l'IRig nella sua scatola e messo in attesa di aggiornamenti significativi sui prodotti compatibili. In attesa di un eventuale pc portatile nuovo dove riuscire ad installare Android. In attesa di cambiare smarphone o prendere un pad cioè tra vari anni...
Nelle mie varie ricerche ho trovato però questo sito "interessante"
vai al link
Purtroppo ho un inglese Molto arrugginito e non capisco molto di cosa si tratta ma sembra sia un software in fase di sviluppo finalizzato a migliorare la latenza digitale nei dispositivi con hardware deboli come gli smartphone.
In ogni caso, per il momento purtroppo IRig2 ... non lo posso urilizzare, a meno che non ci sia qualche utente esperto tra voi che riesca a trovarmi una qualche soluzione....
Rispondi
di Alexandro78 [user #48116]
commento del 05/02/2018 ore 14:48:28
Per un Samsung A5 con Android 6.0 non ci dovrebbero essere problemi ad usare Irig Ua giusto?
Rispondi
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Visualizza l'annuncio
Zoom Q3 HD
Visualizza l'annuncio
Marshall JVM 215C Tabacco mod.
Altro da leggere
AmpliTube Satriani è in lavorazione e i modelli li scegli tu
IK Multimedia Modo Drum: demo & recensione
Namm 2019: IK Multimedia
iRig diventa un ampli a batterie con Micro Amp
AXE I/O: la prima interfaccia IK dedicata alla chitarra
Audient Sono: scheda audio per chitarristi
Seguici anche su:
Altro da leggere
La musica ha bisogno di te
10 frasi da non dire al fonico
Perché la buca a effe ha questa forma?
Il toro, l'orso e la chitarra in tempi di pandemia
Trovate chitarre rubate per 150mila euro (tra cui la Gibson di Elvis):...
Vendita record per la giapponese senza nome di Jimi Hendrix
Slingerland Songster 401 e Audiovox by Tutmarc: le prime chitarre elet...
The Ranch: pedale eco-friendly da Collision Devices
Musica live e distanziamento in epoca Covid-19
La Gold-Leaf Strat di Prince all’asta
Il Boss DS1 di Kurt Cobain venduto all'asta
Venduta la Martin di Kurt Cobain: è la chitarra più costosa al mondo...
Il mercato boicotta Fulltone
Accordo Box in partenza!
Fender licenzia John Cruz per un post violento [aggiornato]




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964