CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Fraseggio: pronuncia & accelerazioni
Fraseggio: pronuncia & accelerazioni
di [user #42661] - pubblicato il

Continuiamo a lavorare su un fraseggio spendibile tanto in contesti elettrici jazz, rock blues e funk che sull'acustica suonata in fingerstyle. Oggi parliamo di pronuncia musicale e ci concentriamo sulle accelerazioni e cambi di pulsazione metrica.
Continuiamo a lavorare su un fraseggio spendibile tanto in contesti elettrici jazz, rock blues e funk che sull'acustica suonata in fingerstyle. Oggi parliamo di pronuncia musicale e ci concentriamo sulle accelerazioni e cambi di pulsazione metrica.

E’ sempre importante rimarcare l'importanza della pronuncia musicale. Una pronuncia musicale curata e adeguata è fondamentale tanto nella creazione che nell’esecuzione di fraseggi, siano questi semplici abbellimenti o un’improvvisazione più elaborata. 
Le tipologie e le diteggiature delle scale convenzionali, tutto sommato, non sono tantissime e per uno studente o amatore che suoni da anni, in realtà, si possono memorizzare ed esaurire ben presto. Così, alle volte è legittimo provare una certa frustrazione nel constatare che, esaurito l’entusiasmo iniziale e limitandosi a suonarle avanti e indietro, le scale non suonano come avremmo immaginato.
Così si apre all’orizzonte l'argomento più importante: associare alle scale, al di là della loro tipologia, la giusta dizione e metrica per trasformarle magicamente nei fraseggi che si è sempre sognato di fare e che si è soliti sentire nei dischi, suonati dagli eroi delle sei corde.

Fraseggio: pronuncia & accelerazioni

In questa lezione lavoreremo in tal senso e in questa direzione. Per questo tipo di lavoro tecnico ho coniato un termine personale, Rimbalzi Metrici che esprime bene il senso dell'argomento.
Cerchiamo di chiarirne il significato.
Quando spiego l ‘argomento legato alla corretta pronuncia faccio sempre questo esempio.
Il ritmo è strettamente collegato alla fisicità: se pensate a un giocatore di basket che accelera negli ultimi metri per andare a segno o a un felino che scatta per afferrare la preda, noterete che in entrambe queste azioni c’è un’accelerazione che presuppone un improvviso cambio ritmico. Musicalmente, alla stessa maniera, questa azione si realizza spesso con una ritmica a ottavi o sedicesimi che parte con una quasi immaginaria pausa di ottavo o sedicesimo che ne scandisce e ne esalta l'effetto propulsivo. 
E’ importante comprendere che nell’esecuzione di parti solistiche, dietro alle note che suoniamo, si nasconde una ritmica metrica che a volte può essere quasi più importante delle note stesse. 
Per non stancare l’ascoltatore nell’improvvisazione è importante pensare di creare possibilmente due sezioni: una A di attesa e una B di accelerazione e cambio di pulsazione metrica. In questo modo, nel racconto solistico si creeranno due sezioni metriche che renderanno più interessante e fantasioso il fraseggio.

Fraseggio: pronuncia & accelerazioni

Per farmi comprendere meglio: se inizio un solo in modo largo ed evocativo suonando per esempio in quarti o crome, il cambio del tempo potrebbe essere un passaggio di andamento in ottavi; se viceversa, inizio già suonando in ottavi, il cambio di tempo potrebbe essere un raddoppio a sedicesimi.
Questo effetto in musica e nel nostro caso sulla chitarra, si può ottenere utilizzando anche dei ribattuti di alcuni gradi della scala che sceglieremo di suonare. Questi saranno utilizzati ad hoc per creare un effetto ritmico tipo quello delle ghost note utilizzate con la stessa finalità dai nostri cugini batteristi.
Proviamo a mettere in pratica il tutto chitarra alla mano.
Lavoreremo con un esempio in E7 e A7. 

Fraseggio: pronuncia & accelerazioni

Visto il nostro intento di base che è lavorare su fraseggi spendibili tanto in contesti jazz, blues e funk che nei nostri assolo fingerstyle ci serviremo delle note di una pentatonica ibrida perfetta in entrambi i contesti.
Nella prossima lezione lavoreremo su fraseggi botta e risposta, gli “A” e “B” che abbiamo menzionato prima.

lezioni
Nascondi commenti     2
Loggati per commentare

...".E’ importante comprendere che ...
di franklinus [user #15063]
commento del 20/04/2015 ore 15:39:27

...".E’ importante comprendere che nell’esecuzione di parti solistiche, dietro alle note che suoniamo, si nasconde una ritmica metrica che a volte può essere quasi più importante delle note stesse".....parole sante il cui criptico significato può disvelarsi quasi subito solo a chi è ritmicamente dotato oppure può essere frutto dello studio e dell' esperienza(leggasi suonare.suonare,suonare)
....a parte questa chiosa presunta tale,complimenti m(ister) piperno,dopo rugginose note saliscendi,ogni tanto,su accordo,brillano note....come dire...zincate
Rispondi
Sono Felice
di mickipiperno [user #42661]
commento del 21/04/2015 ore 09:18:1
Che questi spunti possano essere utili.....io credo che siano davvero preziosi proprio nell'ottica di crearci un bagaglio di elementi di abbellimento da poter innestare nei nostri brani con un idea di fraseggio diversa. Per ciò che concerne la Chitarra Fingerstyle, questi possono aiutarci ad evitare che i nostri brani divengano inevitabilmente un po statici e sempre uguali una volta memorizzati.

Buona Continuazione
Rispondi
Altro da leggere
Frank Gambale: un ottimo manuale per imparare a improvvisare
Scale a tre note per corda: da Paul Gilbert a Andy Timmons
Nili Brosh: apriamo il suono della Pentatonica
Hybrid Picking: suonare le triadi
Colori jazz per il fraseggio blues
Pennata alternata: esercizi per la sincronizzazione
Seguici anche su:
News
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964