CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Pittsburgh presenta la pedaliera modulare
Pittsburgh presenta la pedaliera modulare
di [user #116] - pubblicato il

La Patch Box Enclosure rappresenta il punto d'incontro tra i controller a pedale per chitarristi e una gestione di suoni ed effetti presa in prestito dal mondo dei sintetizzatori modulari. Dai preset alla personalizzazione dei parametri attraverso pedale d'espressione, tutto è a portata di jack.
La Patch Box Enclosure rappresenta il punto d'incontro tra i controller a pedale per chitarristi e una gestione di suoni ed effetti presa in prestito dal mondo dei sintetizzatori modulari. Dai preset alla personalizzazione dei parametri attraverso pedale d'espressione, tutto è a portata di jack.

Pittsburgh Modular si è affermata tra i fan della sintesi digitale grazie ai suoi Patchblocks, dei piccoli processori modulari e programmabili, capaci di trasformarsi a piacimento in diversi effetti o anche in veri e propri sintetizzatori in miniatura.
Ora i suoi orizzonti si espandono e vanno a strizzare l'occhio anche ai chitarristi applicando il concetto di effettistica modulare a una pedalboard finemente studiata per miscelare e controllare effetti di vario genere in un sistema versatile e potente.

A guardare la Patch Box Enclosure, si direbbe che i progettisti in casa Pittsburgh abbiano creato un sintetizzatore modulare in formato pedale, e in effetti l'idea alla base non si distacca di molto dal mondo dei suoni elettronici, risultando alquanto curiosa per un chitarrista.
La Patch Box è una pedalboard in cui il musicista può assemblare una catena di effetti e miscelarli secondo necessità, controllandone i vari aspetti e creando dei percorsi in totale libertà.
Viene venduta con cinque moduli inclusi o come chassis vuoto da popolare con effetti modulari Pittsburgh e Dwarfcraft di proprio gusto.
Grazie all'uso di switch true bypass, è in grado di preservare l'integrità del segnale quando i moduli non sono in funzione. Quando viene attivato uno degli switch, entra in gioco anche un circuito di preamplificazione capace di garantire massima trasparenza e un'assenza pressoché totale di saturazione, a meno di non volerla aggiungere con il potenziometro apposito.
In uscita, un segnale ricco e definito è garantito da due buffer, uno per ognuno degli output a disposizione.

Pittsburgh presenta la pedaliera modulare

Oltre ai connettori per preparare le proprie catene e per controllare le funzioni degli switch, la Patch Box dispone di due jack per pedali d'espressione esterni assegnabili a piacimento alle varie funzioni dei diversi moduli montati in pedaliera. Inoltre, grazie alla possibilità di split del segnale, l'utente può anche decidere di gestire due parametri con un solo controller.
I due switch per accedere ai preset possono attivare i moduli scelti, fungere da A/B tra due segnali o possono interagire con le funzioni controllate dai pedali d'espressione.

Con un prezzo suggerito dal sito ufficiale di 349 dollari, il sistema Patch Box non è certo un'alternativa economica ai classici looper e pedalboard per chitarristi, ma potrà attirare l'attenzione dei musicisti più inclini alla sperimentazione sonora pura finora appannaggio di sintetizzatori e simili.
accessori patch box enclosure pittsburgh modular
Link utili
Pittsburgh Patch Box Enclosure
Nascondi commenti     13
Loggati per commentare

Mia. Non altro da aggiungere! ...
di aghiasophia utente non più registrato
commento del 19/05/2015 ore 17:00:3
Mia. Non altro da aggiungere!
Rispondi
Re: Mia. Non altro da aggiungere! ...
di eugenio01 [user #39191]
commento del 19/05/2015 ore 17:12:57
è stato il mio primo pensiero ma non riesco a farmi un idea precisa del costo ed il poco che ho capito mi ha freddato assai. Non capisco se il costo di 350 è riferito solo al contenitore dei moduli oppure al contenitore pieno ed il loro sito non aiuta per nulla.
Rispondi
Re: Mia. Non altro da aggiungere! ...
di masterdrummer [user #21577]
commento del 19/05/2015 ore 17:22:41
Ovviamente solo il contenente

The Patch Box Enclosure begins shipping to our dealers in May with a suggested retail price of $349. More information about the Patch Box Enclosure is available at vai al link

Patch Box Complete and Patch Box Core systems will begin shipping in June with the suggested retail prices listed below. Detailed information on the individual Patch Box Core and Patch Box Complete systems will be available soon.

Time Box Core - Suggested Retail Price $779
Time Box Complete - Suggested Retail Price $1,199

Filter Box Core - Suggested Retail Price $679
Filter Box Complete - Suggested Retail Price $1,199

Dwarf Box Core - Suggested Retail Price $799
Dwarf Box Complete - Suggested Retail Price $1,199

Phase Box Core - Suggested Retail Price $799
Phase Box Complete - Suggested Retail Price $1,019
Rispondi
Re: Mia. Non altro da aggiungere! ...
di eugenio01 [user #39191]
commento del 19/05/2015 ore 17:25:05
grazie mille..gas estinta :-)
Rispondi
Re: Mia. Non altro da aggiungere! ...
di SysOper [user #10963]
commento del 21/05/2015 ore 00:40:53
Il "contenitore" include preamp/drive e limiter. Almeno per chi con questo risolvesse la questione overdrive, il prezzo si può dire conveniente...
Rispondi
Re: Mia. Non altro da aggiungere! ...
di eugenio01 [user #39191]
commento del 19/05/2015 ore 17:23:53
350 contenitore vuoto..ho dato un occhiata ai moduli..ci va un 1000 per riempire sto coso..fuori budget per me
Rispondi
Re: Mia. Non altro da aggiungere! ...
di aghiasophia utente non più registrato
commento del 19/05/2015 ore 19:53:47
Nooooooooooooooo.Porca Eva! E vai con l'operazione "rene su ebay"
Rispondi
posto che
di fattore k [user #8261]
commento del 19/05/2015 ore 19:55:4
posto che potendo ne prenderei un pallet...per adesso mi accontento di spremere i pedali che hoi, per fortuna con un fuzz un octaver ed un multi fx zoom riesco a fare cosa piuttosto strambe
Rispondi
Dubbio...
di SysOper [user #10963]
commento del 19/05/2015 ore 20:12:09
... se le prese jack fossero disposte sul lato opposto, non si eviterebbe l'incrocio dei cavi di collegamento proprio sopra le manopole degli effetti?
Rispondi
Re: Dubbio...
di Claes [user #29011]
commento del 20/05/2015 ore 19:11:43
Mi hai tolto le parole di bocca. Ritoccare un qualcosa implica inoltrarsi nel bel mezzo di una giungla di cavi come si vede nella foto. Può essere sopportabile in studio ma non in palco.
Rispondi
si si
di Kibb [user #19804]
commento del 19/05/2015 ore 20:16:09
bella mi piace tante manopole e cavetti e alla fine manco la uso però W LA GAS
Rispondi
ganzissimo... ...
di yasodanandana [user #699]
commento del 19/05/2015 ore 20:19:12
ganzissimo...
Rispondi
Bello!!
di sundayplayer [user #13160]
commento del 20/05/2015 ore 13:31:23
...però con quei soldi lì quasi quasi ci compro un synth analogico che abbia un ingresso audio, ci faccio le stesse cose.... magari non con i piedi ma siamo molto vicini...
Rispondi
Altro da leggere
Il trucco c'è ma non si vede
I mini-robot Yamaha duettano con la tua musica
Come scegliere la pedalboard perfetta
Ikea pensa ai musicisti: arriva Obegränsad
Finger Fitness Pro: top o flop?
La leva del tremolo Chibson lunga 1,20m esiste: ecco come suona
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato
In vendita la Gretsch White Falcon dei Foo Fighters




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964