DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
AmpliTube riprogettato alla release 4
AmpliTube riprogettato alla release 4
di [user #116] - pubblicato il

AmpliTube viene completamente ridisegnato e re-ingegnerizzato per una nuova edizione dedicata a iPhone, iPad e iPod Touch. AmpliTube 4 conta sullo stesso motore delle versioni Mac e PC e viene arricchito da funzioni avanzate come loop station, drum machine e Cab Room.
AmpliTube viene completamente ridisegnato e re-ingegnerizzato per una nuova edizione dedicata a iPhone, iPad e iPod Touch. AmpliTube 4 conta sullo stesso motore delle versioni Mac e PC e viene arricchito da funzioni avanzate come loop station, drum machine e Cab Room.

Come anticipato alcuni giorni fa, IK Multimedia si è data da fare per ridisegnare da zero la sua app campione d'incassi AmpliTube. Il noto software di amp modeling, giunto nel territorio degli smartphone e dei tablet nel 2010, arriva ora alla quarta edizione su iPhone, iPad e iPod Touch con una veste grafica nuova, un DSP più avanzato e una serie di caratteristiche inedite.

Insieme all'interfaccia utente, ancora più intuitiva grazie a nuovi meccanismi touch come il semplice drag and drop per il posizionamento degli stompbox, tutti i modelli virtuali sono stati potenziati adottando lo stesso processore digitale usato da AmpliTube Custom Shop per PC e Mac.
Ora vengono offerti sei slot per gli effetti: quattro prima dell'amplificatore, due dopo.
In uno dei video promozionali pubblicati su YouTube, il canale ufficiale IK Multimedia mostra i suoni del nuovo AmpliTube a confronto con quelli prodotti dalla controparte desktop.


Esattamente come nella versione per computer, numerose simulazioni possono essere provate e acquistate scegliendo tra grandi firme come Orange, Fender, Soldano e Ampeg, oltre ai pacchetti signature come lo Slash e il Jimi Hendrix.

Per la quarta release, AmpliTube mette sul piatto anche una serie di applicativi aggiuntivi acquistabili in-app.
Strettamente legato alla costruzione del suono, arriva su smartphone e tablet la Cab Room, uno spazio 3D in cui l'utente può posizionare fino a due microfoni davanti all'amplificatore muovendoli fisicamente nella sala di ripresa simulata. 16 microfoni ispirati ai classici del genere sono disponibili come espansioni.

AmpliTube riprogettato alla release 4

Sul lato funzionale e da studio, resta il registratore a otto tracce con DAW integrata per l'editing e gli si affiancano una nuova loop station a quattro tracce più una drum machine basata su una serie di loop da mettere in fila fino a costruire le parti di interi brani.

AmpliTube riprogettato alla release 4

Oltre a una versione base gratuita, AmpliTube 4 è disponibile come aggiornamento libero per gli utilizzatori della versione precedente o in bundle insieme a tutte le nuove funzioni extra per 19,99 euro, in una versione comprensiva di undici pedali, cinque amplificatori, cinque casse e due microfoni.
amplitube 4 ik multimedia ios software
Link utili
AmpliTube 3 gratis per l'arrivo di AmpliTube 4
AmpliTube sul sito ufficiale
Nascondi commenti     3
Loggati per commentare

PC
di francescosireno [user #36194]
commento del 28/05/2015 ore 14:37:58
Solo a me sembra nettemente superiore la versione per PC?
Molto meno compressa, più a fuoco.
Rispondi
Re: PC
di SilverStrumentiMusicali utente non più registrato
commento del 29/05/2015 ore 08:11:3
hai perfettamente ragione... malauguratamente la versione per fisso è stata tralasciata per molto tempo. Forse è anche il caso che gli diano un colpetto per renderla un po' più... non mi viene la parola... "un po' più" ecco.
Rispondi
Provato ....
di ivaneffect [user #12070]
commento del 01/06/2015 ore 17:50:58
ed onestamente è decisamente inferiore a bias fx di positive grid, che costa di più ma che è molto più editabile e credibile
Rispondi
Altro da leggere
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma in VST
Total Guitar Recording Bundle in regalo con Line 6
ChordPulse: una band con cui suonare in un attimo
Line 6 Helix: disponibile l’aggiornamento sonoro più grosso di sempre
Gli effetti Moog Moogerfooger diventano plugin
Lo Strymon BigSky diventa un plugin
Articoli più letti
Seguici anche su:
Altro da leggere
Gibson contro Heritage: la sentenza… poco chiara
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964