CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Nuovo video e promozione per la M Zero Overdrive su Spaghetti
Nuovo video e promozione per la M Zero Overdrive su Spaghetti
| advertorial di [user #3672] - pubblicato il

La testata M Zero Overdrive è la protagonista di un nuovo video dimostrativo prodotto per Spaghetti Guitar Tools. Per festeggiare il lavoro, lo store online ha un'offerta speciale per tutti i chitarristi interessati all'ammiraglia a due canali del catalogo Mezzabarba.
La testata M Zero Overdrive è la protagonista di un nuovo video dimostrativo prodotto per Spaghetti Guitar Tools. Per festeggiare il lavoro, lo store online ha un'offerta speciale per tutti i chitarristi interessati all'ammiraglia a due canali del catalogo Mezzabarba.

Spaghetti Guitar Tools celebra la M Zero Overdrive con un nuovo video dimostrativo completo e ne accompagna la presentazione con un'offerta imperdibile per i fan degli amplificatori Mezzabarba.
La M Zero Overdrive rappresenta la controparte più spinta della testata di punta tra i progetti di Pierangelo Mezzabarba: la monocanale M Zero Standard.
Come il suo diretto predecessore, l'amplificatore è completamente valvolare e basato su tecnologia point-to-point e turret board.
Al suo interno, cinque 12AX7 si occupano del preamplificatore, mentre il finale è affidato a delle EL34 per 100 watt di potenza totali. Per una resa massima e un sound inconfondibile, i trasformatori sono realizzati su misura da Onori.

Per il nuovo video, la M Zero Overdrive è stata provata da Tommy Dell'Olio, chitarrista e tecnico del suono per il TNT Recording Lab che si è occupato anche della registrazione audio. Il video invece è a cura del videomaker Christian Fasoli.


Il primo canale della M Zero Overdrive produce esattamente il suono offerto da una Standard, mentre il secondo canale è dedicato a chi vuole gain a profusione con tutta la dinamica e il calore garantiti da valvole spinte a dovere secondo un progetto frutto dei vent'anni d'esperienza nel campo dei tubi termoionici di Pierangelo Mezzabarba, già padre del marchio Masotti.
Ai due canali si somma la possibilità di boost per una spinta extra e uno switch bright anche sul canale Drive per una sonorità alternativa, più squillante e aperta.

Nuovo video e promozione per la M Zero Overdrive su Spaghetti

In pannello dei controlli è immediato ma particolarmente dettagliato. Tutti in fila, offre una manopola per il Drive, una dedicata all'Overdrive, equalizzazione a tre bande in comune tra i due canali, volumi separati per i due, controlli di Depth, Feedback e Presence per accedere a sfumature addizionali agendo direttamente sul finale di potenza.

Nuovo video e promozione per la M Zero Overdrive su Spaghetti

Per festeggiare l'uscita del nuovo video, fino al 30 giugno, acquistando su Spaghetti a questo link una Mezzabarba M Zero Overdrive si riceverà in regalo un Masotti OD Box, overdrive di punta dell'azienda laziale.

amplificatori mezzabarba m zero overdrive spaghetti guitar tools
Link utili
Mezzabarba M Zero Overdrive su Spaghetti
Nascondi commenti     32
Loggati per commentare

Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di tylerdurden385 [user #30720]
commento del 10/06/2015 ore 14:00:42
Strepitoso tutto il pacchetto! C'è bisogno di dire altro?
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di Repsol [user #30201]
commento del 10/06/2015 ore 16:35:12
Ci sarebbe bisogno di dire il prezzo...che purtroppo si attesta (fonte sito) sui 3,5 euro.
Io personalmente sono un grande sostenitore della qualità e sono sempre disposto a spendere qualcosa in più per prodotti di pregio.
Questa testata come giustamente scrivi è strepitosa, c'è ora da capire se il prezzo è adeguato a ciò che offre, alla concorrenza, al mercato italiano etc..
In un tread recentissimo ho avuto uno scambio di opinioni molto costruttive con un utente che riteneva troppo costosa una testata Mesa x l'attuale mercato italiano.
E quella testata costa meno della metà..
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di tylerdurden385 [user #30720]
commento del 10/06/2015 ore 17:01:58
Onestamente, questa non mi sembra una testata rivolta all'utente "normale", quello che suona in un gruppetto amatoriale o addirittura solo in casa, la vedo più che altro una roba da professionisti. Devo anche ammettere però che mi sembrerebbe più logico spendere 3000€ per un ampli del genere, visto anche il servizio di assistenza illimatato offerto da Masotti, che non i 6500 per una R7 True Historic o i 5000-6000€ per una Strat Master Built, dato che, nella costruzione di un bel suono, l'amplificatore lo colloco certamente prima della chitarra e molto più prossimo alle mani del chitarrista...Per carità belle le Castom Sciiiooopppe, fatte meglio delle varie Standard o Traditional, ma scommettiamo che un ampli del genere ti cambia la vita più che una chitarra di maggior pregio? D'altronde il prezzo lo fa il costruttore e sicuramente avrà le sue buone ragioni...Io me lo prenderei? No, ma credo che godrei come un riccio se andassi ad un concerto ed un bravo chitarrista ci suonasse pluggato!

P.s: mi ero dimenticato di aggiungere che se si vendono AC30, Plexi e Bassman degli anni 60' a 4-5000€, Mezzabarba fa più che bene a proporre il suo gioiello di punta a queste cifre...:)))
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di Zado utente non più registrato
commento del 10/06/2015 ore 20:16:50
Considera che le TH e e varie CS Fender hanno anche molto più mercato pur costando di più di quanto non possa avere un amplificatore che,essendo un prodotto per turnisti,difficilmente potrebbe interessare quella stessa fascia di chitarristi che sono disposti a spendere anche 8000€ per le Gibson 2015 giusto perchè ubriacati dal marchio,i quali sgancerebbero ben più volentieri 5000 euro per una JMP d'annata che 2000-3000 euro per un ampli moderno.

E mi fa schifo averlo detto eh
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di tylerdurden385 [user #30720]
commento del 10/06/2015 ore 20:38:32
Tutto vero, tutto giusto...Ma, perchè un ma c'è, ragionando sul suono, solo su quello, visto che poi qua su ci si scanna sostenendo che una chitarra da 10000€ debba suonare meglio di una da 2000€, in tutta sincerità, tolte le sensazioni personali di chi suona, che non sono certamente un parametro oggettivo, al puro e semplice ascolto quelle 4000€ di differenza vanno in frantumi...Prendi invece un amplificatore fatto come Dio comanda e non ci sono gusti personali che tengano...Ripeto, non è un ampli per me, come d'altronde non lo sono nè il JCM che ho ed ancor meno una Plexi che non saprei dove suonare, ma di certo questo fa il c..o a stelle e strisce a qualunque roba commerciale, molto più di quanto una R9 possa fare su una Standard...Sto mettendo da parte il sentimento che ti suscitano certe chitarre e sono un Gibsoniano di ferro, ma le cose hanno un loro valore oggettivo ed intrinseco e sono sicuro al 1000 per mille che con una testata del genere il senso dell'udito venga appagato molto più che con una chitarra da millemila euri...
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di dissident [user #3486]
commento del 11/06/2015 ore 00:34:31
In realtà i professionisti veri sono sempre più orientati verso soluzioni tipo il Fractal Audio Axe FX o il Kemper Profiler (basta vedere sui palchi dei vari tour).

Quelli come questa Mezzabarba sono prodotti per appassionati che sono disposti a spendere per un prodotto di alta qualità.
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di smilzo [user #428]
commento del 11/06/2015 ore 09:50:02
I professionisti sono coloro che riescono a raggiungere il suono che hanno in testa con gli strumenti di cui dispongono.
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di dissident [user #3486]
commento del 11/06/2015 ore 11:48:32
Proprio no. I professionisti sono quelli per cui suonare è la fonte di reddito principale.
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di smilzo [user #428]
commento del 11/06/2015 ore 12:1
Quindi puoi essere un professionista per la dichiarazione redditi 2014, un non professionista per la dich 2015? E che fai, vendi il Kemper e ti ricompri un valvolare con la dich dei redditi? E Castellano che ha sia l'axefx che le mezzabarba? E Colombo? E Rigonat? Perchè usano valvolari nei live? Non sono professionisti? ;)

Ci sono diverse considerazioni su chi deve usare cosa, ma alla fine è il musicista che deve decidere come creare il proprio suono e quale è il budget a disposizione.
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di dissident [user #3486]
commento del 11/06/2015 ore 12:38:47
Sì, se chiudi la partita IVA puoi essere un professionista nel 2014 e non esserlo nel 2015. E di conseguenza anche magari cambiare strumentazione o magari no, perché appunto essere professionisti non ha molto a che vedere con la strumentazione che si suona.

Detto questo, posto che ci sono sempre eccezioni, a volte anche solo per ragioni di endorsement ma anche di gusto, ovviamente, se guardi il 90% dei palchi di chi fa tour e suona professionalmente a livello globale vedrai Axe FX e qualche Kemper.

I veri Rigdown sono molto esemplificativi in questo senso.


Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di elgaldil [user #22921]
commento del 11/06/2015 ore 17:34:05
Concordo sulla questione questione "chi è un professionista"... Almeno come approccio del discorso.

Però dire che il 90% dei professionisti ormai gira col kemper/axefx/etc é fuori dal mondo. Non so, magari in futuro...
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di dissident [user #3486]
commento del 11/06/2015 ore 18:03:07
Magari 90% è un po' esagerato se ci metti dentro tutti, però fra gli act di livello medio/grosso è realistico.
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di elgaldil [user #22921]
commento del 11/06/2015 ore 18:47:20
Mmmmh

.... proprio tra quelli di livello medio grosso mi pare molto irrealistico :-D
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di dissident [user #3486]
commento del 11/06/2015 ore 20:19:35
No su quella fascia è così. Guarda un po' di rig rundown!
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di tylerdurden385 [user #30720]
commento del 11/06/2015 ore 23:32:50
Hai ragione e credo che queste macchine prenderanno sempre più piede. Ma non tutti i professionisti sono turnisti e comunque senza niente da profilare il Kemper non serve a molto...Chi lo usa professionalmente tanti bei valvolari a casa ce li ha e si ricrea il suo suono in formati light...;))
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di dissident [user #3486]
commento del 12/06/2015 ore 00:40:16
Beh di profilo kemper eccezionali ne trovi quanti ne vuoi da comprare.
Poi mica è appannaggio solo dei turnisti, questi sistemi li usano molti di quelli che per ragioni di tour devono affrontare ogni giorno palazzetti e locali con acustiche sempre diverse, in questo modo bypassando il problema entrando diretti nell'impianto.
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di tylerdurden385 [user #30720]
commento del 12/06/2015 ore 01:02:42
L'ho capito il tuo discorso e sono d'accordo ma c'è gente che ha il suo suono e non lo va a comprare online...Chiaramente mi riferisco a nomi abbastanza grossi, almeno al punto tale da avere tecnici del suono esclusivi e fidati...
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di smilzo [user #428]
commento del 12/06/2015 ore 09:56:53
Contenti loro... ;D
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di dale [user #2255]
commento del 12/06/2015 ore 06:46:26
"In realtà i professionisti veri sono sempre più orientati verso soluzioni tipo il Fractal Audio Axe FX o il Kemper Profiler (basta vedere sui palchi dei vari tour)."

Può anche darsi che sia come dici tu, ma negli ultimi 10 concerti che ho visto di quelle macchine non c'era traccia....
Rispondi
Re: Strepitoso tutto il pacchetto! C'è ...
di smilzo [user #428]
commento del 11/06/2015 ore 09:39:53
Concordo. :)
Rispondi
Una delle tante eccellenze italiane ...
di GuitarMan.Y [user #34936]
commento del 10/06/2015 ore 15:24:57
Una delle tante eccellenze italiane che tutti dovrebbero conoscere ed apprezzare!
Rispondi
Complimenti a Masotti inanzitutto perche ...
di qualunquemente1967 [user #39296]
commento del 11/06/2015 ore 09:03:23
Complimenti a Masotti inanzitutto perche sicuramente è un ottimo prodotto ed è ITALIANO e fa piacere vedere che in casa nostra qualcuno c'è ... Ma aime' solito discorso questi marchi di nicchia subiscono un domani che decidiamo di fare altre scelte forti svalutazioni sul mercato . Ciao
Rispondi
La Ferrari degli amplificatori
di smilzo [user #428]
commento del 11/06/2015 ore 09:48:12
Possiamo dire che non serve, che è troppo potente, che è difficile da controllare, che non si può usare tutti i giorni, che consuma troppo... ma la Ferrari resta sempre la Ferrari!

La M Zero OD è una Ferrari da F1, la rivisitazione in chiave moderna dei suoni del rock in formato 100w con la pacca ed il peso conseguenti. Chi non vuole i contro del 100 w può rivolgersi alla Skill. Una ferrari da strada, ma pur sempre una ferrari! ;)
Rispondi
Per pura opinione personale penso ...
di xstrings utente non più registrato
commento del 11/06/2015 ore 11:06:52
Per pura opinione personale penso che:

A) La qualità della M-Zero non l'ho sentita ancora da nessun'altro ampli di simili caratteristiche sonore; provatela prima di parlare perchè è un'ampli da pelle d'oca!

B) si è parlato di professionisti che utilizzano altro, beh in Italia ci sono un bel po' di Pro che usano Masotti/Mezzabarba, vedi Castellano, Riccardo Onori, Andrea Rigonat, Giuseppe Scarpato ecc ecc.. all'estero Mezzabarba e Masotti stanno cominciando ad affacciarsi nel mercato ed un esempio è Howie Simon ex chitarrista di Jeff Scott Soto.

C) il prezzo è alto per l'hobbista amatore, se prendiamo marchi come Bogner e Soldano però i prezzi proposti da Pierangelo sono in linea con il mercato e calcolando che la quantità di produzione di Masotti non è ( per ora) la stessa di certi blasoni direi che non è male.

D) ho sentito la M-Zero suonata da Castellano allo Spaghetti Guitar Day, io ci sono rimasto di sasso perchè un ampli collegato esclusivamente ad uno Strymon Timeline e ad un vecchio Ibanez aveva un suono talmente perfetto da non far sentire la necessità di comprare n-mila pedali, sembrava di sentire un disco!!!

Quindi W il made in Italy e W il suono strafigo che ci fa godere come dei ricci!! hahahahah
Rispondi
Re: Per pura opinione personale penso ...
di qualunquemente1967 [user #39296]
commento del 11/06/2015 ore 12:25:32
In linea di massima sono d'accordo con te ma purtroppo i marchi che hai menzionato sono riconosciuti a livello mondiale e io commercialmente parlando se parliamo di cifre importanti scelgo bogner o soldano che un domani se decidessi di rivendere mi darebbero molte piu garanzie in quanto la svalutazione sarebbe molto piu contenuta e il prodotto godrebbe di una visibilita' che non puo ' competere con questo marchio che non sto assolutamente denigrando anzi sono certo che è un gran prodotto ma sappiamo tutti che il chitarrista è infedele per natura e si stufa e cambia le sue bambine ..... Ciao
Rispondi
Re: Per pura opinione personale penso ...
di marcomo utente non più registrato
commento del 11/06/2015 ore 14:33:3
solo che la M Zero OD se devo essere sincero suona molto meglio dello SLO100 e dei vari Bogner ...almeno secondo me.
Mai sentito un ampli capace di tanta purezza.
Rispondi
Re: Per pura opinione personale penso ...
di xstrings utente non più registrato
commento del 11/06/2015 ore 16:20:09
Mah si, anzi ni, in Italia Mezzabarba è abbastanza conosciuta e stimata, nell'usato il prezzo tiene parecchio ( purtroppo per me ;P ) quindi a quel punto si tratta solo di scegliere ciò che rispetta di più le nostre esigenze ed il nostro gusto poi per carità di ampli buoni ce ne sono un sacco in giro ... ripeto io ci sono rimasto di sasso con la M-Zero ... bella bella bella ;))
Rispondi
Dico la mia.....
di emadea [user #17269]
commento del 11/06/2015 ore 23:29:06
Secondo me la M-Zero e' una delle tre testate piu' impressionanti che abbia mai sentito e suonato. Il prezzo è piu' che giustificato dalla qualità del prodotto, dalla costruzione artigianale, dalle saldature point to point, e dal genio di chi l''ha creata. La Friedman Be 100 e' un'altra testata che mi ha lasciato senza fiato! Al top assoluto, sempre secondo me, c'e' la Masotti Monster! Come lei, nessuna mai! Strano che dopo anni di sviluppo del progetto sia stata messa in produzione, ma non abbia avuto una adeguata promozione commerciale, per far posto in pochi mesi al nuovo Brand e alla M -zero monocanale. Pierangelo e' un grande, come lo e' Carlo Sorasio o Frudua (tanto per citare qualche nome...sinonimo di eccellenza) Ed i prodotti degli artigiani italiani non hanno nulla da invidiare a quelli made in Usa o Germany. Un super applauso al guitar hero Tommy!
Rispondi
Re: Dico la mia.....
di smilzo [user #428]
commento del 12/06/2015 ore 09:41:2
La Monster e la M Zero sono due prodotti diversi. La Monster vuole fare della versatilità il suo punto di forza, ha un eq che stravolge il suono e la possibilità di definire l'attacco con il controllo di retroazione. E' come avere tanti ampli a disposizione. La M Zero è una macchina da rock, poca versatilità ma ovunque si settino i controlli suona bene. Paragoni automobilisti potrebbero essere un SUV come il Chayenne e una Ferrari... entrambe ottime e con prestazioni eccezionali, nella loro nicchia.
Rispondi
testata spettacolare!!!!! ...
di Cinderella95 [user #43470]
commento del 14/06/2015 ore 11:50:23
testata spettacolare!!!!!
Rispondi
Adori gli Spaghetti, con quelle ...
di solare [user #28804]
commento del 16/06/2015 ore 22:01:09
Adori gli Spaghetti, con quelle luci rosso pomodoro poi..... Me li mangerei volentieri.
Rispondi
di smilzo [user #428]
commento del 10/07/2015 ore 10:28:32
Ho partecipato al Guitar Camp a Orvieto, organizzato da Masotti/Mezzabarba. Ho provato le Overdrive, la Skill, la (o lo?) Zeta 38 e la zeta-cab 2x12, oltre a qualche pedalino dalla portaaerei Spaghetti, presenti con il meglio della produzione italiana. La OD e la Skill condividono abbastanza il suono, la Skill la trovo un pelo più moderna e secca, mentra la OD è gonfia... i combo suonano molto diversi, direi più mediosi ma non è solo quello... è proprio l'attacco... sembra un connubio tra un VoX AC30 ed un Bassman con i bassi sempre definiti, non sbraca mai, a qualsiasi volume... e la logica è da vecchio combo, senza master volume. Se si vuole distorsione occorre alzare... oppure affidarsi ad un pedalino, metodo che con la qualità e la scelta di Spaghetti non delude...! :) La zeta-cab 2x12 mi ha impressionato e stupito. Tanto che me ne sono comprata una! Pur essendo aperta, ha la nitidezza della chiusa, non pare risentire molto del volume alto al chiuso (problema delle casse aperte, che tendono a inzozzare l'ambiente), suona da paura sia con la Skill che con le OD o Zeta. Ha l'autorevolezza di una 4x12 pur con dimensioni e pesi contenuti.
Rispondi
Altro da leggere
Spark Mini: ampli smart Positive Grid in miniatura
Line 6 Catalyst: il digitale torna combo
Classe-I: un doppio classe-D?
Il nuovo ampli Laney di Justin Hawkins… che non troverai nei negozi
Le offerte continuano con il Natale di MusicalStore2005
A.T.S.: qualità, passione e potenza nel suono di basso
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...
È morto Richard Benson: chi era il chitarrista, il personaggio, l’u...
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 1
Flea dei RHCP nell’universo di Star Wars
Guitars of my life: una top 10 romantica
Il paradosso di Enesidemo (ovvero, noi delle chitarre non sappiamo un ...
Crisi delle valvole: Western Electric le produrrà in USA
Dal metal alle big band: Mark Tremonti canta Sinatra per la Sindrome d...
Visita alla fabbrica Gibson nel 1967: guarda il video
Niente più valvole dalla Russia: cosa succede, cosa provocherà
Quel dubbio che ci frega. Sempre
La GAS come l’amore? Una storia semiseria




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964