VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
DV Mark Micro 50
DV Mark Micro 50
di [user #26748] - pubblicato il

Una testata a stato solido in classe D permette di racchiudere molti watt in poco spazio, e 50 watt in 2Kg possono tornare utili sia per l'uso casalingo sia per avere sempre dietro un ampli di riserva. Quando c'è l'ingegneria DV Mark, un amplificatore come il Micro 50 ha tutti i numeri per fare questo e altro.
Continuano le proposte dedicate al mondo parallelo delle valvole cioè il solid state, una realtà costruttiva che in modo errato è stata contrapposta in passato alla natura valvolare di certi altri insospettabili rinomati aggeggi. Quanti accesi dibattiti hanno animato le pagine di questo sito!
Io preferisco pensare alle due controparti con estrema distensione, in modo da non contrapporle e far dipendere la scelta di ognuno in base ai gusti personali, quindi prettamente soggettivi.
Il prodotto che sarei curioso di testare è il nuovissimo Micro 50 di DV Mark, un ampli quasi tascabile, totalmente a stato solido che eroga 50 W di potenza a 8 ohm.

Ha due canali (clean e lead) con relativi controlli EQ, un riverbero, connessioni AUX in, XLR out e cuffie out, e può lavorare sia con voltaggio europeo a 240V sia con rete americana da 120V.

DV Mark Micro 50

Utilizzarlo spesso e volentieri a casa magari, con su attaccata la nostra brava pedalboard facendo respirare un po' il o i nostri valvolari, sarebbe sensatamente auspicabile. Inoltre, quando si va in giro a strimpellare su palchi e palchetti la propria musica ci accompagna sempre la paura che qualche intoppo tecnico possa ostacolare poco dignitosamente la nostra performance, e in questo caso non lo nego, sarebbe un'ottima idea portarselo dietro: 2kg in più, certo non graverebbero proprio, in tal modo saremmo molto più tranquilli sapendo che abbiamo in riserva un asso nella manica in caso di guasti inaspettati.

DV Mark Micro 50

Tuttavia, Il cielo non voglia che risulti migliore di certi altri prodotti, costringendo quest'ultimi a essere relegati all'uso domestico perenne. Il peso non è un opinione!
Penso proprio che sarà il mio prossimo acquisto.
amplificatori dv mark gli articoli dei lettori micro 50
Mostra commenti     32
Altro da leggere
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones
Neural DSP Quad Cortex: troppo per quello che faccio?
Massa, sustain, tono e altri animali fantastici
Ho rifatto la Harley (Benton ST-57DG)
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones
Neural DSP Quad Cortex: troppo per quello che faccio?
Massa, sustain, tono e altri animali fantastici
Ho rifatto la Harley (Benton ST-57DG)
Il suono senza fama: per chi?
Rig senza ampli per gli amanti dell'analogico
Gibson, Fender e l'angolo della paletta "sbagliato"
Marshall VS-100: una (retro) recensione




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964