CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
8 giorni a Natale: i Re Magi delle bacchette
8 giorni a Natale: i Re Magi delle bacchette
di [user #116] - pubblicato il

Aaron Spears, Marco Minnemann e Simon Phillips sono tra i più grandi batteristi al mondo. Riferimenti assoluti che siamo orgogliosi di ospitare tra le nostre pagine con delle lezioni esclusive. Quale che sia lo strumento che suonate, approfittate delle vacanze per andare a rileggere le loro lezioni e ascoltarli suonare nei video. Sarà una bagno di salute per il vostro groove.
Di ognuno di questi tre musicisti eccezionali abbiamo selezionato una manciata di lezioni, tutte correlate di video. In ciascuna sono presenti analisi musicali, approfondimenti e - quando necessario - trascrizioni realizzate da Erik Tulissio.


Marco Minnemann è un vero freak: un geniaccio austriaco che è stato capace di prendere le più cervellotiche derive ritmiche del progressive, della musica di Zappa e delle fusion più sofisticata e passarle sotto il rullo compressore del metal più estremo e spaventoso (lo sapevate che suonava con i Necrophagist?). Il tutto con l’atteggiamento caciarone e solare di chi è il fan numero un di Stewart Copeland dei Police. Marco è nel cuore di tutti per essere il batterista degli Aristocrats di Gutrie Govan (il trio Fusion venuto dal futuro) ma al momento è per antonomasia il batterista dei chitarristi: Paul Gilbert, Joe Satriani, Tony MacApline…


8 giorni a Natale: i Re Magi delle bacchette

Aaron Spears è il gigante dell ‘R’n’B e dell’Hip Hop.
Il suo groove potente, pesante, solido e inamovibile dal beat. 
Date un occhio alla sua stazza e vi farete subito un’idea di con che pesantezza e sicurezza è in grado di marcare la pulsazione del tempo.
La sua caratteristica è prendere cose facili e semplici sullo spartito e portarle a velocità, proiezione sonora e volumi inumani. Mantenendo sempre una musicalità strepitosa.


8 giorni a Natale: i Re Magi delle bacchette

Simon Phillips un vero Lord della batteria. Una leggenda che ha sostituito dietro le pelli Keith Moon negli Who e Jeff Porcaro nei Toto. 
Grazie a una certa vicinanza al jazz ha elaborato un linguaggio rock moderno, raffinato ed elegante, molto vicino alla fusion, come del resto è il suo progetto solista, con Andy Timmons alla chitarra. Tra gli altri nomi annotati sul suo curriculum: Jeff Beck, Brian Eno, Mike Oldfield, Gary Moore, Mick Jagger, Joe Satriani


8 giorni a Natale: i Re Magi delle bacchette

Merita una menzione a parte questo video divertentissimo: Marco Minnemann che racconta il suo buffo e timido esordio dietro le pelli, da bambino!

12 giorni a natale aaron spears lezioni marco minnemann simon phillips
Link utili
Il sito di Marco Minnemann
Il sito di Simon Phillips
La pagina ufficiale di Aaron Spears


Mostra commenti     1
Altro da leggere
Suonare la chitarra in terrazza
Migliora i tuoi accompagnamenti: Rocketman Elton John
Chitarra ritmica metal: un riff come i Nevermore
Frank Gambale: un ottimo manuale per imparare a improvvisare
Scale a tre note per corda: da Paul Gilbert a Andy Timmons
Nili Brosh: apriamo il suono della Pentatonica
Seguici anche su:
News
E' morto Andre Matos, storico vocalist degli Angra
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964