DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Attenuatori dinamici e boost integrati: Ironman II Mini
Attenuatori dinamici e boost integrati: Ironman II Mini
di [user #116] - pubblicato il

Il progettista di ampli boutique Tone King offre il suo attenuatore in formato stompbox. L'Ironman II Mini è capace di compensare le perdite di corpo che un altoparlante subisce con i normali attenuatori e integra un sistema in stile stompbox per avere sotto mano tre livelli di attenuazione per volta.
Il costruttore statunitense Tone King è noto agli appassionati per i suoi amplificatori di ottima fattura in stile vintage, per i quali ha messo a punto un sistema di attenuazione di potenza particolarmente funzionale. Il dispositivo integrato nei suoi ultimi modelli è capace di restituire le sfumature e la dinamica di un amplificatore e di un cono a pieno regime, non solo permettendo alle valvole di lavorare con volumi contenuti, ma compensando elettronicamente tutte le caratteristiche che si andrebbero perdendo quando l'uscita dell'ampli è inferiore e il cono non è capace di vibrare come farebbe a pieno volume. Ora il progetto dell'attenuatore Tone King riceve un formato stand alone con lo stompbox Ironman II Mini.

Attenuatori dinamici e boost integrati: Ironman II Mini

L'Ironman non va inserito normalmente in pedaliera tra chitarra e ampli, ma è un vero e proprio attenuatore di potenza da posizionare tra l'uscita Speaker dell'amplificatore e la sua cassa, con in più la praticità di un'interfaccia presa in prestito dai comuni effetti a pedale.

Le connessioni dell'Ironman sono disposte sul dorso dell'ingombrante chassis nero. Un ingresso jack è destinato a un cavo proveniente dall'amplificatore, e un secondo jack serve all'uscita diretta al cabinet. Tutto il sistema deve essere tarato per lavorare a 8 ohm. In più, è presente una presa Line Out per la registrazione in diretta e silenziosa in studio.


L'Ironman II Mini permette di conservare le caratteristiche di una valvola tirata per il collo senza ricorrere a volumi elevati. Come i suoi predecessori integrati negli amplificatori Tone King, dispone di un circuito in grado di compensare la perdita di corpo e armoniche inevitabile quando un cono è stimolato con segnali meno potenti. Tuttavia, la sua vera forza è poter contare su tre livelli di attenuazione simultanei, commutabili con uno switch a pedale per ottenere una sorta di boost al contrario anche sul palco.

Il selettore rotativo al centro del pannello fa scegliere tra sei impostazioni base, a ognuna delle quali corrispondono tre livelli diversi preimpostati. Due di questi corrispondono alle modalità Hi e Lo, selezionabili attraverso un piccolo interruttore in basso. Il terzo si riferisce alla modalità Solo, alla quale si accede schiacciando lo switch in metallo. Lo scopo è avere a portata di mano una sorta di booster per uscire negli assolo conservando esattamente lo stesso timbro delle ritmiche, con le valvole e l'amplificatore che lavorano in modo identico, ma con un livello superiore in decibel in arrivo dal cono.

Un ultimo selettore a tre posizioni permette di regolare di fino il tono in uscita così da adattare il suono dell'amplificatore a qualunque condizione acustica e ambientale senza dover agire sull'equalizzazione. È denominato Presence e permette un'attenuazione nulla se posizionato su 0dB oppure fino a 3 e 6dB.

Attenuatori dinamici e boost integrati: Ironman II Mini

L'Ironman è ideale per contenere la potenza di amplificatori valvolari fino a 30watt e può essere alimentato da un comune alimentatore a 9 volt continui. A giudicare dal singolo clip diffuso dai produttori, è capace di fare il suo lavoro alla grande e potrebbe risolvere non pochi grattacapi per i chitarristi al prezzo comunque importante di un buon overdrive boutique. Tuttavia, la disponibilità in Italia è incerta e agli interessati si consiglia di contattare direttamente il produttore per maggiori informazioni a riguardo.
accessori ironman ii mini the tone king
Link utili
Ironman II Mini sul sito Tone King
Nascondi commenti     6
Loggati per commentare

di fraz666 [user #43257]
commento del 30/03/2016 ore 12:00:17
mannaggia mi sono letto tutto poi alla fine 30w.... speravo in 100
Rispondi
di DottorZero [user #44787]
commento del 30/03/2016 ore 13:47:09
Anch'io... Da possessore di combo valvolare 100watt, mi sarebbe servito tanto....alternative?
Rispondi
di Pearly Gates [user #12346]
commento del 31/03/2016 ore 23:27:0
Koch loadbox2
vai al link

Palmer
vai al link
Rispondi
di JFP73 utente non più registrato
commento del 30/03/2016 ore 18:07:25
Chiedo a chi ne capisce più di me quali sono le differenze e i vantaggi rispetto agli attenuatori montati di serie sugli ampli
Rispondi
di summerandsun [user #22475]
commento del 30/03/2016 ore 23:14:54
Non so se ne capisco più di te, comunque provo.
L'attenuatore del mio ampli ha una sola manopola. Se premo un tasto lo escludo completamente...e se il volume era alto e l'attenuazione anche.....VRRRAAAAAAMMMM!!!!!!!!!
In sostanza è simile, ma ha meno possibilità
Rispondi
di JFP73 utente non più registrato
commento del 31/03/2016 ore 08:10:5
I miei hanno delle manopole rotative a scalare. Il tubemeister passa da 18 a 5 a 1 mentre il Palmer da 5 a 1 a 1/4
Rispondi
Altro da leggere
Il trucco c'è ma non si vede
I mini-robot Yamaha duettano con la tua musica
Come scegliere la pedalboard perfetta
Ikea pensa ai musicisti: arriva Obegränsad
Finger Fitness Pro: top o flop?
La leva del tremolo Chibson lunga 1,20m esiste: ecco come suona
Articoli più letti
Seguici anche su:
Altro da leggere
Blanco non sente la voce e sfascia tutto: povera stella
Gibson contro Heritage: la sentenza… poco chiara
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964