DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Lo strepitoso Squier Vintage Modified Bass VI
Lo strepitoso Squier Vintage Modified Bass VI
di [user #699] - pubblicato il

Il Bass VI promette di miscelare la profondità del basso elettrico con la versatilità di una chitarra e lo fa riprendendo le classiche forme offset Fender con tanto di vibrato e una dotazione completa di switch storicamente corretti, tutto nel conveniente formato Squier.
Ho appena portato a casa un meraviglioso Squier Bass VI e sono al settimo cielo. Ho provato subito a registrarlo e, non potendo usare l'amplificatore causa ora tarda, ho utilizzato un antico delay analogico Yamaha E1005 come pre per la diretta.

Fa tanti suoni di basso, uno dei quali ricorda molto, a mio parere, il Fender Jazz. Ma la maneggevolezza è comodissima, da chitarra.
Una cosa che non immaginavo è la possibilità di farci belle parti da chitarra semplicemente cambiando esecuzione. Di fatto si hanno in mano simultaneamente una chitarra e un basso, e il suono da chitarra esce fuori bene anche in amplificatori da basso relativamente cupi come il mio Trace Elliott BX80.
 
Lo strepitoso Squier Vintage Modified Bass VI

Costruttivamente rivela un po' la provenienza Squier. Il dorso trasparente mostra un'accozzaglia orribile di frammenti di legno incollati insieme, ma lo strumento è a posto e, confrontato con il Fender ben più costoso, non sfigura. Anzi, grazie ai quattro switch (come nel vintage) risulta molto più versatile del fratello maggiore che implementa uno switch a tre posizioni tipo, per intenderci, Les Paul.
 
Lo strepitoso Squier Vintage Modified Bass VI

Mi sono divertito, in una mezz'oretta, a improvvisare un pezzettino. Lo strumento è registrato in diretta, tutte le parti sono dello Squier Bass VI eccetto la batteria.
Ho mixato, sempre per l'ora tarda, nel laptop del computer, per cui ho azzardato.
 
bassi elettrici bass vi vintage modified gli articoli dei lettori squier
Link utili
Squier Bass VI sul sito Fender
Nascondi commenti     21
Loggati per commentare

di Pietro utente non più registrato
commento del 21/04/2016 ore 19:17:34
Una figata! :-) Qunat'è la scala? Vedo che usi Logic anche tu,bravo.
Rispondi
di yasodanandana [user #699]
commento del 21/04/2016 ore 19:23:26
30" :-)
Rispondi
di Pietro utente non più registrato
commento del 21/04/2016 ore 19:33:21
Perfetto...io mi sono fatto fare qualche anno fa,da un liutaio mio amico,un bel bassetto semiacustico a scala corta appunto di 30",con il piezo al ponte (niente magnetici) e corde in nylon e pure fretless per non farsi mancare nulla!
Basato sul Rob Allen Mouse 30,suona alla grande....ad un costo irrisorio comparato all'originale,top in zebrano e corpo in mogano.
eccolo qui vai al link
Rispondi
di yasodanandana [user #699]
commento del 21/04/2016 ore 19:36:01
orco can.. bellissimo e penso suoni pure bene
Rispondi
di Pietro utente non più registrato
commento del 21/04/2016 ore 23:47:17
Suona divinamente :-)
Rispondi
di zabu [user #2321]
commento del 21/04/2016 ore 20:34:19
Bella improvvisazione complimenti! Anche i Beatles fecero un gran uso del Fender Bass VI nell'ultimo periodo di attività. E' uno strumento che mi ha sempre incuriosito. Qui c'è una lista di brani storici suonati con il Bass VI: vai al link
Rispondi
di yasodanandana [user #699]
commento del 21/04/2016 ore 21:58:25
wow.. grazie!!!
Rispondi
di Iconoclast76 [user #43596]
commento del 21/04/2016 ore 20:55:43
il suono del solo è fighissimo
Rispondi
di yasodanandana [user #699]
commento del 21/04/2016 ore 22:00:00
il responsabile è questo :

vai al link
Rispondi
di FBASS [user #22255]
commento del 21/04/2016 ore 22:37:13
Come ti ho già detto, l'ho comperato il 18 marzo del 2014, ed è molto fedele al Fender VI del 1963 ( manca solo la sordina ed il bottone per abbassare la tensione delle corde, ma anche la Jaguar non li ha più ), il Fender VI attuale ha invece un commutatore a 5 posizioni come la Strato ed il pickup al ponte tipo Jazzmaster; comunque il mio è buono anche come legni, ha solo un piccolissimo nodo scuro sul retro
Rispondi
di yasodanandana [user #699]
commento del 22/04/2016 ore 00:12:18
mi ricordavo che lo hai anche tu e che ne sei contento.. parte della mia decisione di prenderlo in considerazione è stato anche il fatto che ne parlavi bene tu :-)
Rispondi
di MatteoTo [user #43243]
commento del 22/04/2016 ore 01:54:04
Bellissimo strumento... Faccio la solita domanda: si può suonare con le dita come se fosse un basso?
Rispondi
di yasodanandana [user #699]
commento del 22/04/2016 ore 08:04:30
la distanza fra le corde è da chitarra.. personalmente, e mi va bene, faccio del fingerpicking o uso il plettro, qualcuno, rarissimo, lo suona come si suona modernamente un basso, però penso sia difficile ...
Rispondi
di MatteoTo [user #43243]
commento del 22/04/2016 ore 09:33:04
Devo trovare uno strumento analogo e provare... Mi interessa anche l'uso trasversale che ha.
Complimenti per l'audio.
Rispondi
di yasodanandana [user #699]
commento del 22/04/2016 ore 09:38:05
grazie.. tutto registrato in diretta e alla svelta .. senza riascoltare sui monitor :-)
Rispondi
di matteo1982 [user #33974]
commento del 22/04/2016 ore 09:18:15
molto molto interessante. Due domande da ignorate:
1) che scalatura di corde monta? immagino si debba fare con corde singole...
2) come sono accordate le 6 corde, Mi-Si-Sol-Re-La-Mi?
Rispondi
di yasodanandana [user #699]
commento del 22/04/2016 ore 09:39:38
1) 0.20 - 90 .. esistono mute già pronte e si trovano .. io ho preso, per riserva, una muta di ernie ball

2) si
Rispondi
di hamilton [user #6193]
commento del 22/04/2016 ore 09:38:0
Sono innamorato di questo oggetto da una vita, da quando ho scoperto che il suono particolare di Douglas McComb dei Tortoise proveniva spesso da questo basso non proprio basso, è in lista da un bel po' e alla prima occasione..

Grazie per il promemoria molto gradito :)
Rispondi
di yasodanandana [user #699]
commento del 22/04/2016 ore 09:40:03
grazie a te per aver apprezzato
Rispondi
di Pietro Paolo Falco [user #17844]
commento del 22/04/2016 ore 20:12:07
Fantastico, adoro quel suono "da basso fuori registro" quando si finisce sulle note un po' più alte!
Rispondi
di yasodanandana [user #699]
commento del 22/04/2016 ore 23:00:2
:-)
Rispondi
Altro da leggere
ChordPulse: una band con cui suonare in un attimo
Gibson ES 339 tra il Satin e il Gloss
Fender American Original '50s Stratocaster Inca Silver
SHG 2022 Vintage Vault: Pietro Verri Fender Bass Collection
Cambio superficiale: spunti per una finitura fai-da-te
Tele Classic Vibe: un tema scottante
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964