DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Strumenti in relazione al lavoro: parla Osvaldo Di Dio
Strumenti in relazione al lavoro: parla Osvaldo Di Dio
di [user #116] - pubblicato il

Abbiamo raggiunto Osvaldo Di Dio sul palco del tour Battiato e Alice per approfondire il lavoro del turnista all'interno della band. Si parla di ascolti sul palco, della convivenza con un'orchestra di archi e della presenza sempre più centrale delle nuove tecnologie.
All'inizio del tour Battiato e Alice, Osvaldo Di Dio aveva preparato per noi un'interessante collezione di tre video in cui, insieme ad Andrea Torresani al basso e al collega chitarrista Antonello D'Urso, ci spiegava i rig scelti dai tre per far fronte alle necessità dei live. La diversità tra le tre strumentazioni e alcune particolari scelte ci hanno incuriosito al punto da dargli di nuovo appuntamento durante la data napoletana del tour per continuare il discorso.

Strumenti in relazione al lavoro: parla Osvaldo Di Dio

In questo articolo abbiamo visto da vicino l'armamentario di Osvaldo e dei suoi colleghi sul palco. Ora analizziamo la scelta della strumentazione in relazione al resto della band e al contesto lavorativo in cui ci si trova.
Se ne parla con Osvaldo, a cominciare dalla difficile convivenza con un'orchestra d'archi alla scelta del monitoraggio in-ear, tra palchi silenziosi e chitarre, a ben vedere, tutt'altro che esoteriche come si può immaginare di trovare tra le mani di un turnista a certi livelli.


La tecnologia digitale prende un posto sempre più ingombrante sui palchi anche importanti. Nel frattempo, l'attenzione alla purezza sonora è tutt'altro che messa da parte, anzi sembra guadagnarne. Imprescindibili sono ottimi sistemi d'ascolto, monitoraggi fatti a dovere e sapere bene come muoversi, componendo una strumentazione ad hoc a seconda dei casi.
interviste osvaldo di dio palchi e strumentazione
Link utili
Sul palco con Osvaldo Di Dio
Mostra commenti     4
Altro da leggere
Per Steve Vai, andare in tour non è più sostenibile
Dallo shred al pop napoletano, andata e ritorno: sul palco con Edoardo Taddei
La chitarra elettrica dopo la pandemia: dalla fascia media al custom da sogno
Il groove interiore: quello che ti fa sorridere mentre suoni
La versatilità della Telecaster con Gennaro Porcelli
Pantera: lo speciale Gibson su Rex Brown
Articoli più letti
Seguici anche su:
Altro da leggere
Gibson contro Heritage: la sentenza… poco chiara
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964