CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

ma siamo impazziti?!?
sono alla ricerca di ...

di [user #40129] - pubblicato il
ma siamo impazziti?!?
sono alla ricerca di una mini testata Peavey (ce ne sono 3 che mi piacciono) e date le difficoltà nel trovarle sono andato in un negozio qui a Firenze a chiedere; non le avevano ma si sono informati e poco fa mi hanno chiamato per dirmi che il fornitore ha solo la Classic 20. ok, quanto viene?
PIU' DI 800€!!!
ma che sono matti? su internet si trova nuova a 500€ e te la mandano a casa.
Dello stesso autore
lucidare finitura graffiata
Digitech GSP21 Legend: qualcuno ce l'ha ancora?
Cambiare schermo lcd su vecchio rack è poss...
un "finale alternativo"...
aggiornamento finale di potenza. un amico ...
finale di potenza a transistor. quali marche e mod...
chitarre particolari...
ieri ho deciso anche io di postare un po' di foto ...
Loggati per commentare

di zanzacris [user #11650]
commento del 16/03/2017 ore 10:59:41
Ti capisco, mia moglie voleva regalrmi un jackson rr ed il venditore del ns paesino le ha detto che costano almeno mille "quelle chitarre" .....parliamo della serie js32.
Ormai la rete é il mezzo principale per gli acquisti ed il tedesco ti da anche 30 gg per il reso (che ,quindi seppur in differita, é come provare )
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 16/03/2017 ore 11:10:2
ok Thomann, ma a 500 lo si trova pure su mercatino, quindi dall'Italia.

ora, a meno che Firenze nella notte non sia stata estromessa dallo stato italiano mi pare una sproporzione nei prezzi davvero esagerata.

anche la tua RR cercata su internet va sui 350€ ovunque, come fa a chiederti "almeno mille"?
Rispondi
di blues65 [user #25832]
commento del 16/03/2017 ore 13:28:45
Firenze?!? Colpa di Renzi... :)
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 16/03/2017 ore 13:46:40
potrebbe essere, eh...
Rispondi
di zanzacris [user #11650]
commento del 16/03/2017 ore 11:28:2
Perchè è un pirla e vedendo una donna ha provato a fregarla......come se la mia signora, dopo 10 anni che mi sopporta, non capisse nulla di chitarre......fai conto che sa che Dimebag usava dean :-)
Rispondi
di fabrimix1 [user #43172]
commento del 16/03/2017 ore 13:12:11
Sempre meglio di un venditore delle mie parti che mi ha chiesto 800€ per una JEM 555 di seconda mano che ne costa 850 nuova... e dopo qualche mese ha avuto il coraggio di chiedermi 140€ per un reggichitarra da 25€. Dico io, ma se proprio devi rubare, provaci con uno inesperto, non con chi suona da una vita!
Rispondi
di _marco_ [user #16324]
commento del 16/03/2017 ore 13:16:5
Chi fa certi prezzi merita di chiudere bottega. Capisco che non tutti possono giocare al ribasso con la grande distribuzione ma il 30% in più mi sembra davvero eccessivo. Se non vuoi comprare su internet e ti trovi a Firenze,hai a portata di mano Bologna..
Rispondi
Loggati per commentare

di pg667 [user #40129]
commento del 16/03/2017 ore 13:45:27
mi sono già informato da Tomassone ma non trattano più la Peavey.

a quanto pare in Italia è assente l'assistenza: mi è stato letteralmente detto "se ti si rompe qualcosa o la butti o la mandi all'assistenza che te la rende dopo 9 mesi".

il che vuol dire che se la volessi provare mi attacco...
Rispondi
di _marco_ [user #16324]
commento del 16/03/2017 ore 14:15:06
Se non tratta il prodotto forse qualche problema lo ha..però ammetto che come ampli é molto intrigante. Ho avuto modo di conoscere questo negozio e non mi sembrano per niente sprovveduti. Casomai prova a chiedere se hanno qualcosa di similare,poi se ti interessa può sempre provarlo in sede. Il che é sempre un vantaggio :))
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 16/03/2017 ore 14:53:49
i vantaggi di quelle testate sono tantissimi: prezzo contenuto (nuove sono intorno ai 500, il VK pure meno), uscita cuffie, uscita con speaker emulator o usb, wattaggio riducibile fino a 1W ma a piena potenza (in teoria) sufficiente per suonare un po' ovunque, 3 canali, reverbero, footswitch e per finire pure un'uscita cuffie.
c'hanno proprio tutto!

perfetti sia per casa che fuori casa senza svenarsi.

perchè al momento il mio punto di forza è pure il mio problema: io suono con qualsiasi ampli, basta abbia un canale distorto e sono a posto, solo che poi non ho mai avuto un "mio" suono, non ho mai lavorato sulla personalizzazione del timbro. mi adatto a qualsiasi ampli e chitarra, salvo poi sentirmi dire che ho un suono strano o poco chiaro: e grazie al manzo!

ho provato con la Bugera 333 a dare una svolta, però mi trovo bene solo su sonorità Heavy-Rock ed al momento suono in un gruppo Thrash Metal e con la Bugera non c'ho tirato fuori nulla. in sala uso sempre il Fender Roc Pro 1000 con cui mi trovo benissimo, il suono è comunque abbastanza anonimo ma almeno si capisce ogni singola nota.
Rispondi
di _marco_ [user #16324]
commento del 16/03/2017 ore 15:20:41
Noooo ma tu pensa. Io ho avuto il roc pro 700. Grosso errore darlo via. :)
Tornando al peavey, in effetti sotto quel punto di vista ha poca concorrenza,forse qualche laney più o meno ha le stesse caratteristiche ma non ho mai avuto modo di provare. Se lo trovi invece ti consiglio il Laboga the beast. Fatto a mano in Polonia. Clean tipo vox e distorto incazzatissimo (the beast). Costruzione solida e dimensioni contenute. Io lo provai in un negozio su una cassa Marshall. Davvero un bel prodotto. Poi presi un ac30 ma solo perché avevo idee molto chiare su cosa volevo. Non ha 1000 uscite come il peavey ma se lo trovi provalo. Lo fanno sia 15 che 30 watt. Prezzo 400/500 € se non ricordo male. Magari può essere una valida alternativa :))
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 16/03/2017 ore 15:35:03
oddio, le caratteristiche principali che mi servono ce le avrebbe e la versione 30w sarebbe sicuramente più che sufficiente.

dov'è che lo provasti?
Rispondi
di _marco_ [user #16324]
commento del 16/03/2017 ore 16:10:37
Terni. Ma é stato venduto insieme a quello che poi é diventato il mio ac30. Sulla qualità posso rassicurarti,ho avuto ottime impressioni. Si sente che non é una cinesata. Sul suono consiglio vivamente la prova perché li il discorso é soggettivo
Rispondi
di team72filo [user #20000]
commento del 16/03/2017 ore 15:44:39
Da molti questo negozio è percepito come la terra promessa del chitarrista e gode di un aura quasi magica...da Bolognese francamente non l'ho sempre vissuto diversamente;per le chitarre elettriche un'offerta per carità,vasta,ma limitata ai due marchi più famosi e basta,reparto amplificatori,ci sono passato Sabato mattina e dire che era "all'osso" era fargli un complimento...
Rispondi
di _marco_ [user #16324]
commento del 16/03/2017 ore 16:13:20
Io sono stato sia in quello di bologna che in quello di Roma. Cortesia infinita e quello che cercavo l'ho trovato (Gibson sg standard) per il resto non so che dire. Certamente Fender e Gibson in buona quantità :))
Rispondi
di Pietro utente non più registrato
commento del 16/03/2017 ore 15:18:10
Egnater Tewaker 15,testa o combo,molto meglio del Peavey,sul fatto dei prezzi per roba medio bassa ormai la soluzione migliore è quasi sempre la rete.
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 16/03/2017 ore 15:33:15
sicuramente sarà un buon ampli ma le caratterische principali che mi servono mancano: wattaggio sufficiente (già i 20 delle Peavey temo non bastino), uscita con speaker emulator e footswitch.

se avessi modo di provarne una potrei capire se fa al caso mio ed eventualmente prenderla da internet, ma senza una prova preventiva evito di spendere soldi.
Rispondi
di Pietro utente non più registrato
commento del 16/03/2017 ore 15:40:4
Beh ovviamente se hai bisogno di quelle cose li allora non c'è storia,io parecchi anni fa ho avuto a casa un Classic 20 combo,ecco perchè ti dico che l'Egnater è a mio avviso migliore,a me il Peavey non piacque per niente.Riguardo il wattaggio da 15 a 20 cambia poco,se hai un cabinet con coni molto efficienti (visto che cerchi una testata) tira giù anche i muri.
Per quelle features lì,penso che gli H&K Tubemeister siano il massimo,se ti piace come suonano,a me no :-)
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 16/03/2017 ore 15:48:36
i Tubemeister non piacciono neanche a me... peccato perchè quelli sono facili da trovare.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Studiare Jaco Pastorius
Mark Knopfler spiega perché scelse Sting per "Money For Nothing"
FireBrand: mini-hi-gain da Joyo
30 Vintage Hot per l’anniversario Fralin: già rarità da collezione...
Alex Lifeson: la chitarra alata dei Rush
Nel nuovo album dei Queens of the Stone Age anche Dave Grohl e Billy G...
Adam Hall Pad Eco 1: fine delle trasmissioni
Torna il primo catalogo Charvel per i 40 anni
Lavorare con la musica all'estero
Galaxy: versatilità Supro a valvole
Il suono del sud in un combo: Club 40 MkII Kentucky Special
Chase Bliss Mood trasforma il suono con micro-loop e ambienti eterei
G290: la super-Strat Cort fa la voce grossa
Una performance di Levante apre da Malpensa il viaggio verso la Milano...
Life Pedal: distorsore, octaver e boost in serie limitata

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964