DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Andrew Gouché in italia con Malaman e IQS-Proamp
Andrew Gouché in italia con Malaman e IQS-Proamp
| advertorial di [user #3672] - pubblicato il

Andrew Gouché arriva in Italia per un terzetto di clinic e masterclass marchiate IQS Strings e Proamp. Con lui sul palco Federico Malaman, funambolo nostrano del basso. Il 17, 18 e 19 novembre tre eventi imperdibili.
Andrew Gouché è tra i bassisti che attualmente vantano il maggior numero di collaborazioni all’attivo. Partito dai Gospel è arrivato a collaborare con artisti del calibro di Prince, Earth Wind and Fire e Michael Jackson, vincendo come produttore anche un Grammy. Metterà piede in Italia per una serie di tre clinic/concerti che lo vedranno calcare il palco con Federico Malaman, Maxx Furian, Andrea Pollione e Marco Scipione. 

Il tutto comincerà giovedì 17 al CUCA di Sovizzo (VI), per una clinic alle ore 19.30 per poi approdare a Milano dove sarà il sabato presso lo store di BassLIne  alle 16 per una Masterclass per concludere in bellezza la domenica 19 a SHG MusicShow Milano. 

Un trio di eventi imperdibili per i bassisti e non solo. Tutte le informazioni utili le trovate a questo link.

Andrew Gouché in italia con Malaman e IQS-Proamp
 
andrew gauché eventi federico malaman iqs proamp shg musicshow 2017
Link utili
leggi i dettagli degli eventi
visita il sito di Andrew Gouché
visita il sito IQS Strings Proamp
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Sette anni senza David Bowie
Live Music Camp Winter 2023 è alle porte
Milano diventa Music City: gli eventi del weekend
A SHG, Formula B costruisce uno stompbox davanti ai tuoi occhi
Gli eventi live di SHG Music Show 2022
Ibanez: rock, shred e metal tra tradizione e innovazione
Articoli più letti
Seguici anche su:
Altro da leggere
Gibson contro Heritage: la sentenza… poco chiara
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964