CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Pedalboard e pedalboard

di [user #5] - pubblicato il




Due modi diversi di pensare al proprio sound. Due approcci diversi.
Efficaci entrambi, ognuno a modo proprio. Grosso ed essenziale Landau, raffinato e tecnologico Thorne.
Indubbiamente entrambi arrapevoli...i suoni, dico.
Voi da che parte state?

(Si vede che sono in ferie? Sto suonando e cazzeggiando tutto il giorno...finchè la moglie non mi richiamerà all'ordine)
Dello stesso autore
Il mio approccio all'ampless
HX STOMP. Cambio ma resto in famiglia...
Mesa Boogie. Altro che helix, fractal o hea...
Pinuccio Cardano Jazz Bass (kelino signature)
Non mi piego al digitale. Visto che da un p...
HX Line 6. Cambio ma non troppo...
Clip TUNER. Dopo averne provati ta...
headrush nun te temo...
Loggati per commentare

di coldshot [user #15902]
commento del 29/12/2017 ore 20:27:24
secondo me Thorn a volte esagera, detto questo sono dalla parte di chi non spende migliaia di euro ed ha comunque un ottimo suono.
Rispondi
di Pearly Gates [user #12346]
commento del 29/12/2017 ore 20:39:43
Dentro a Helix, tra le tante cose, c'è la simulazione del chorus che usa Landau nel video
Rispondi
di Alex95SG [user #30733]
commento del 29/12/2017 ore 20:42:0
secondo me c'è anche da dire che Thorn è un turnista se non ricordo male, quindi ha bisogno di moltissimi suoni diversi, soprattutto per le produzioni molto pop, mentre landau ha creato la board per sé stesso, per il "suo" suono ed è quindi riuscito ad essere più essenziale.
Rispondi
di JoeManganese [user #43736]
commento del 29/12/2017 ore 20:47:5
Thorn ha un rig stereo che può entrare diretto in PA, vedo che ha un preamp Ethos anche. Belle chicche davvero. Roba raffinata. Kelino ti vendo il mio zoom g5n.
Rispondi
di kelino [user #5]
commento del 29/12/2017 ore 21:06:59
Basta. Sto comprando più di quanto stia suonando.
Rispondi
di Pietro utente non più registrato
commento del 30/12/2017 ore 00:11:17
Lasciate perdere questi video,ci rimettete la "salute"...del portafoglio :-)
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 30/12/2017 ore 08:16:02
Abolire youtube, porta alla rovina!!! :-) :-) :-) :-)
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 30/12/2017 ore 12:33:45
Non saprei come usarli, ma mi piace un botto: vai al link
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 30/12/2017 ore 12:37:35
Altro rig che mi piace un botto... Almeno sotto i piedi del suo padrone:

vai al link
vai al link
Rispondi
di E! [user #6395]
commento del 30/12/2017 ore 12:56:52
Io preferisco quella di Landau, pochi fronzoli. Quella di Thorn è più completa e versatile, adatta ad affrontare situazioni più disparate, ma sono sempre più convinto che la versatilità sia dannosa, almeno nel mio caso.
Rispondi
di kelino [user #5]
commento del 30/12/2017 ore 14:28:27
Nella mia pedalboard c'è un pò di robetta. Ma alla fine mi ritrovo ad usare sempre e solo 2 overdrive, un wha, un delay e il tremolo. Alcune volte un phaser.
Odio i chorus e non vado d'accordissimo coi riverberi.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Gretsch mostra G2622 e G2420
Eastwood replica la Wolf di Jerry Garcia
KX508MS: Cort tra otto corde e fanned fret
Nux Monterey vibe: piccolo formato e grande suono
Dave Rude ed Epiphone per una Flying V total white
Ligabue da oggi disponibile il nuovo singolo "Polvere di Stelle"
Daniele Gottardo: il controfagotto è la mia otto corde
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Nashville Number System: regola base per sopravvivere al music biz
Keeley DDR: Drive, Delay e Reverb in un pedale
Lo stile di Matt Garstka
Connessioni, il mondo modulare a Milano
Cos’è un loop: quello che c'è da sapere su, looper, loop station e...
Eric Gales due live in Italia a giugno
Nuovo shape single-cut da Solar Guitars

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964