CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Cuffie in classe A in pedaliera: Mooer Audiofile
Cuffie in classe A in pedaliera: Mooer Audiofile
di [user #116] - pubblicato il

Il Mooer Audiofile è un mini-amplificatore per cuffie da pedaliera. Provvisto di cabinet simulator analogico e di volume, può fare anche da boost sul palco.
L'Audiofile è un amplificatore per cuffie in classe A da infilare in pedaliera per usarlo in casa con il suo simulatore di cassa o sul palco come buffer e booster anche in catene stereo.

Mooer inaugura il 2018 con un mini-pedale per chitarra e basso dal progetto inedito. L'Audiofile non è un effetto in senso stretto, bensì un amplificatore per cuffie in formato stompbox. Non ha il classico pulsante d'attivazione, ma due levette e le connessioni necessarie a cablare rig stereofonici sul palco quanto per la pratica casalinga.

Cuffie in classe A in pedaliera: Mooer Audiofile

Ai lati del piccolo chassis nero si trovano un ingresso jack stereo, per lo strumento o per gli altri effetti in pedaliera, e un'uscita jack stereo da portare all'amplificatore, a un impianto o a un paio di cuffie.
Un secondo jack, stavolta in formato da 3,5mm, somma i due canali in un'unica traccia mono per monitorarsi attraverso gli auricolari mentre si suona, senza disturbare il vicinato o sopperendo alla necessità di una cassa monitor personale dal vivo.

Cuffie in classe A in pedaliera: Mooer Audiofile

La manopola in alto regola il volume d'uscita e consente all'Audiofile di fare anche da booster ma, se si intende escluderlo completamente dalla catena per le proprie sessioni live senza dover rimuovere fisicamente il dispositivo dalla pedaliera, è possibile porre il circuito in true bypass grazie al selettore Power.

La presenza di un simulatore di cabinet escludibile ne fa un oggetto utile anche come buffer e booster puri, da posizionare a valle di catene di effetti mono o stereo, per il collegamento a un amplificatore.
Se si intende portare il segnale a un impianto PA o ascoltarsi in cuffia, non resta che azionare il Cab Sim analogico.

La scheda tecnica completa del Mooer Audiofile è visibile sul sito ufficiale a questo link. In Italia, la distribuzione è affidata a Backline.
audiofile effetti e processori mooer
Link utili
Audiofile sul sito Mooer
Sito del distributore Backline
Nascondi commenti     7
Loggati per commentare

di RedRaven [user #20706]
commento del 08/01/2018 ore 14:35:2
Non capisco molto l'utilità / uso di questo pedale. Come cab simulator, è troppo semplice, non potendo scegliere tra preset, mentre ormai tutti hanno varie modalità, se non possibilità di caricare IR. Come uscita per monitor cuffia, da pedale è scomodo per definizione, e il gain che influisce sia sulla cuffia che sul segnale in uscita è una pessima idea. Come booster mancando lo switch a pedale è inutilizzabile se non sempre on. Io quando ho avuto necessità di avere ascolto in cuffia ho usato un piccolo mixer, che permette di fare più cose, in modo più comodo. Inoltre, qualunque pedaliera digitale anche da poco ha sia uscita cuffia che cab sim, e ce ne sono anche in formato pedale singolo (zoom).
Rispondi
di Mystique [user #45025]
commento del 08/01/2018 ore 22:01:06
A me invece l'idea piace... avere un'uscita cuffia per la pedaliera lo trovo personalmente molto utile...

invece non mi piace l'accoppiata mooer+backline... con il mooer radar avrei una bella favola da raccontare, ma quella è un'altra storia.
Rispondi
di Logan72 [user #20857]
commento del 09/01/2018 ore 00:31:59
Racconta.....racconta......, dato che ero intenzionato all'acquisto ogni esperienza sul campo è gradita :-)
Rispondi
di swing [user #1906]
commento del 09/01/2018 ore 10:11:50
Infatti, interessa anche a me quella favola :)
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 09/01/2018 ore 18:20:55
Non parliamo dell'esperienza con gli importatori: io ho avuto tre contatti, con tre differenti soggetti ed in ognuno dei casi sono rimasto deluso. Temo che sia il fatto che il loro rapporto privilegiato è coi rivenditori: non sono strutturati per trattare direttamente col pubblico.
Ciao
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 09/01/2018 ore 10:22:37
Al netto del pedale (che trovo molto interessante) mi pare che Mooer sia al momento una realtà tra le più attive nel porre sul mercato prodotti nuovi ed innovativi a prezzi affrontabili, altrochè "clonatori seriali cinesi".
Ciao
Rispondi
di Mystique [user #45025]
commento del 09/01/2018 ore 18:28:32
è una storia di pingpong a scarico di reponsabilità tra un notissimo rivenditore online e il distributore, ma non mi va di parlare di favole senza lieto fine.

per tornare nell'argomento principale l'unico consiglio che mi sento di dare è di aspettare che il prodotto sia realmente disponibile presso i rivenditori e non fidatevi delle date che vi danno come "presunta disponibilità", tenendo sempre in mente che l'Italia è l'ultimo paese in cui normalmente i prodotti vengono spediti.
Rispondi
Altro da leggere
Il mio woody Klon autocostruito
Il Klon Centaur di nuovo in produzione
June-60: il chorus anni ’80 a due pulsanti è qui
Brainwaves: 3 voci in 4 ottave da TC
Source Audio Spectrum Intelligent Filter
Teisco è tornata e fa effetti a pedale
Seguici anche su:
News
La Strat interamente fatta di pastelli colorati
Guarda John Mayer presentare GarageBand per Apple nel 2004
Ascolta New Horizons: il nuovo singolo di Brian May
I temi chitarristici più caldi del 2018
Impara a suonare e a tenere il palco con Carlos Santana
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964