CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Fender sfodera lo spirito retrò con le American Original
Fender sfodera lo spirito retrò con le American Original
di [user #116] - pubblicato il

I classici americani dedicano un tributo alla tradizione Fender. Stratocaster, Telecaster, Jazzmaster, Jaguar, Precision e Jazz Bass si vestono di vintage.
Le chitarre e i bassi di Leo Fender hanno attraversato le epoche aggiornandosi di pari passo con le nuove tecnologie, le mode e le correnti stilistiche, ma gli appassionati della liuteria elettrica californiana non possono restare impassibili davanti ai classici degli anni che furono. Fender raccoglie i tratti più amati dei suoni decenni d'oro e dedica un tributo alla propria tradizione con la serie American Original.

Fender sfodera lo spirito retrò con le American Original

Stratocaster, Telecaster, Jazzmaster, Jaguar, Precision e Jazz Bass si arricchiscono di finiture nitro e ricevono pickup ispirati alle epoche di riferimento insieme ai manici storicamente corretti, aggiornati con tastiere dal radius più moderno, da 9,5 pollici.



Non poteva mancare all'appello la "solid body originale". La American Original '50s Telecaster è ispirata alla prima chitarra elettrica di casa Fender, con un body in frassino su cui sono montati due single coil Vintage '52. Il manico, abbondante e responsabile di vibrazioni ricche e dettagliate, sfoggia uno spesso profilo a U.



Si salta avanti di dieci anni con la '60s Telecaster. Il body diventa in ontano e un binding gli corre tutto intorno. I pickup Pure Vintage '64 si abbinano a un manico a C in stile anni '60.

Anche l'immortale Strat torna alle origini con la '50s Stratocaster. Il body in frassino è abbinato a tre single coil Pure Vintage '59, e un manico grosso di forma Soft V completa il tutto.



Il più comune ontano arriva con la '60s Stratocaster, dove dei pickup Pure Vintage '65 si uniscono a un manico tondeggiante e sempre generoso per dimensioni, dalla forma di un Thick C anni '60.

Anche la '60s Jazzmaster preferisce dell'ontano per il body, e i Pure Vintage '65 diventano a saponetta per riflettere al meglio il carattere del modello. Il manico è a C in stile anni '60, sormontato da una tastiera in palissandro laminato con binding tutto intorno.

La sorella offset, modello 60's Jaguar, conserva il body in ontano e i pickup Pure Vintage '65, qui con le caratteristiche lamelle intorno. Il circuito originale Lead/Rhythm viene riproposto sulla American Original, insieme allo switch per il taglio dei bassi.



Sul versante dei bassi, il '50s Precision ha un posto assicurato nella serie American Original.
Il body in ontano ospita un solo single coil di tipo split, modello Pure Vintage '58, e il manico è un Thick C.

Le specifiche si aggiornano al 1963 per il '60s Precision, con body in ontano, pickup Pure Vintage '63 e manico Thick C dello stesso anno.

Arriva dall'anno successivo il primo Jazz Bass della gamma. Il 60's Jazz Bass ha un corpo in ontano, due single coil Pure Vintage '64 e un manico slim C in stile anni '60 con tastiera in palissandro laminato.



Il '70s Jazz Bass è il più recente del gruppo. Il body si fa di frassino, e i due single coil Pure Vintage sono aggiornati al '75. Il manico diventa più grosso, con un profilo spesso a U in stile anni '70.

L'intera gamma sarà presentata al Namm Show 2018 di Los Angeles. Nell'attesa di vedere le nuove American Original più da vicino, è possibile consultarne le schede tecniche sul sito ufficiale a questo link.
In Italia, saranno presto disponibili con la distribuzione di Casale Bauer.
american original bassi elettrici chitarre elettriche fender jaguar jazz bass jazzmaster namm show 2018 precision bass stratocaster telecaster
Link utili
Serie American Original sul sito Fender
Sito del distributore Casale Bauer
Mostra commenti     35
Altro da leggere
Le chitarre di Malcolm Young
Volume del pickup sbilanciato tra le corde
27 pollici per sette corde: Cort KX257B
Gibson: torna la The Paul dopo 40 anni
Fender Meteora è arrivata
EKO S350V Daphne Blue
Seguici anche su:
News
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive
La SG trasformata in headless esiste davvero
Un nuovo modello suggerisce i prossimi titolari di Gibson?
Il collezionismo è la morte delle chitarre (a volte)




Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964