CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Fulltone Full Drive 2 V2: più piccolo e in regalo
Fulltone Full Drive 2 V2: più piccolo e in regalo
di [user #116] - pubblicato il

Fulltone amplia le possibilità espressive del Full Drive 2 con più controlli e lo rimpicciolisce nell'edizione V2. Ecco come provare ad averne uno gratis.
Giunto all terza edizione, il Full Drive ha raccolto intorno a sé una folta schiera di musicisti appassionati delle saturazioni a medio gain con il calore dei circuiti vintage e la flessibilità di un'ingegneria sempre all'avanguardia.
Ora Fulltone riprende l'apprezzato Full Drive 2 e lo rivede in un'edizione più piccola e con maggiore possibilità di controllo.

Il Full Drive 2 V2 è una sorta di spin-off del Full Drive 2, storico circuito di saturazione risalente agli anni '90 e basato sul noto integrato JRC4558. Con un ingombro ridotto del 30% rispetto al Full Drive 2, il pedale dispone di due switch true bypass silenziosi con circuito Fulltone No-Pop. Il sinistro è per l'attivazione dell'effetto, il destro consente di passare dalla modalità Overdrive 1 a Overdrive 2, ognuna provvista di un volume e un gain dedicati. Il pedale diventa un vero e proprio circuito a due canali indipendenti, laddove i modelli precedenti si limitavano alla presenza di un boost fisso.
Sebbene i livelli siano separati, è in comune invece il controllo di tono, così come i due piccoli selettori a tre posizioni che trovano posto tra le manopole. Entrambi hanno il compito di modellare la struttura stessa del pedale, passando dai modelli classici dei decenni scorsi a strutture di gain inedite.

Fulltone Full Drive 2 V2: più piccolo e in regalo

In prima posizione, il selettore di sinistra attiva la modalità Comp Cut. Questa esclude dal circuito i diodi di clipping avvicinando il Full Drive a un boost, ma il pedale continua a fornire una leggera spinta in saturazione attraverso l'amplificatore operazionale. Di seguito, FM sta per Flat Mids e attenua la caratteristica spinta sui medi degli overdrive basati sul chip JRC4558 inviando parte del segnale a monte dello stadio di clipping. Viceversa, Vintage restituisce invece tutti i medi e la pasta inconfondibile degli overdrive a basso gain di fine anni '70.

Il selettore sulla destra è maggiormente improntato sulla dinamica e la risposta dell'effetto. Parte dalla modalità Wide, che combina il lavoro dei Mosfet e dei diodi per un risultato più organico e meno compresso, reminiscente di alcuni amplificatori boutique divenuti quasi mitologici nel campo del basso e medio gain. Segue STD, che ricrea il clipping dal carattere leggermente asimmetrico del Full Drive 2 anni '90. Conclude la posizione Half Clipped, un'esclusiva di casa che consiste nella saturazione della sola semionda positiva nel segnale. Ha lo scopo di conservare così definizione e tocco sommandovi la pasta tradizionale dell'overdrive Fulltone.

Il Full Drive 2 V2 sarà disponibile prossimamente sul mercato, ma ha già una pagina dedicata sul sito ufficiale. Inoltre, Fulltone ne estrae uno a sorte da regalare a un fortunato tra i musicisti che avranno inserito i loro dati in questa pagina.
effetti e processori full drive 2 v2 fulltone
Link utili
Full Drive 2 V2 sul sito Fulltone
Il giveaway del Full Drive 2 V2
Mostra commenti     0
Altro da leggere
R Series: Tauren e oltre da Joyo
Pathos: il primo distorsore realizzato da Tosin Abasi
Due rarità fanno da modello ai Micro Preamp Mooer
Curveball Jr: l’eq-boost che fa l’amplificatore
BeatBuddy: la mini drum machine per chitarristi si aggiorna
Carvin è tornata con un preamp inedito
Seguici anche su:
News
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive
La SG trasformata in headless esiste davvero
Un nuovo modello suggerisce i prossimi titolari di Gibson?




Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964