DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Apple Music scavalca Spotify?
Apple Music scavalca Spotify?
di [user #116] - pubblicato il

Il numero di iscritti paganti al servizio di streaming Apple Music negli USA potrebbe aver superato quelli di Spotify, cambiando tutte le carte in tavola.
Da YouTube ad Amazon, la concorrenza nel settore della musica in streaming si fa sempre più forte e i giganti dell'era digitale puntano a prendere il posto dei canali di distribuzione tradizionali per i "vecchi" dischi. Sembra che ora Apple Music sia pronta a conquistare il mercato con dei numeri inaspettati.

L'ultimo periodo ha visto una rapida crescita del servizio Apple rispetto al ritmo tenuto dai concorrenti. L'andamento sarebbe stato tale da consentire all'azienda di Cupertino di sorpassare addirittura Spotify entro l'estate 2018 almeno per il mercato statunitense. Ora un'informazione interna riferisce che Apple Music avrebbe appunto superato da poco la soglia di 20 milioni di iscritti paganti raggiunta da Spotify negli USA.

L'informazione arriva da Digital Music News. La fonte tuttavia resta anonima e Apple non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione a riguardo. Qualora venisse confermata ufficialmente, la notizia renderebbe Apple leader incontrastato del settore musicale online negli Stati Uniti e preparerebbe un quadro ben definito per la scena mondiale, dove il principale distributore di musica in streaming coincide con l'azienda che cura la produzione dei supporti hardware per la riproduzione e di tutto un universo tecnologico intorno.

Apple Music scavalca Spotify?

Di certo si sa che il periodo è d'oro per Apple, che ha da poco surclassato il principale avversario con il record di ascolti per il disco "Scorpion" di Drake uscito il 29 giugno 2018, riprodotto 170 milioni di volte nelle prime 24 ore contro i 120 milioni registrati da Spotify.
Spotify resta comunque nettamente in testa per numero totale di utenti: se si contano anche gli utilizzatori del servizio gratuito, non in abbonamento e sostenuto dalle inserzioni pubblicitarie degli sponsor, tocca 170 milioni di utenti attivi in tutto il mondo. La supremazia, però, potrebbe non essere assoluta come si crede.
apple curiosità musica e lavoro spotify
Link utili
La notizia su Digital Music News
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro? Eccolo
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale
L’ultima Les Paul Greeny è ora della star Jason Momoa




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964