HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Vox testa l’AC30 monocanale 1x12
Vox testa l’AC30 monocanale 1x12
di [user #116] - pubblicato il

L’AC30S1 è la versione del mitico amplificatore Vox rivisto con un solo altoparlante e un canale singolo. Novità per l’estate 2018, eccolo all’opera.
Come molti amplificatori di stampo britannico, l’AC30 è ritenuto da molti un vero mangia-pedali e il suo canale Top Boost ha conquistato il cuore di migliaia di chitarristi. Per questo Vox ha voluto rimettere mano a un progetto storico per donare i suoi aspetti più apprezzati al pubblico in un formato più moderno e compatto.

Con l’AC30S1, il laboratorio inglese estrae il canale Top Boost di un AC30 e lo infila in un combo dal formato monocanale, più leggero da trasportare e facile da regolare, pur conservando la flessibilità del loop effetti integrato.
Il risultato è un circuito interamente valvolare con 30 watt a base di quattro EL84 concentrati in un solo altoparlante Celestion VX12 da 16 ohm.

Per la nuova configurazione, il combo riduce le valvole preamplificatrici a due 12AX7 e dimagrisce notevolmente, pesanto 24kg contro i 32kg circa dell’AC30 tradizionale.

Vox testa l’AC30 monocanale 1x12

Il pannello si riduce ai minimi termini, conservando tutte le peculiarità dell’amplificatore originale ma puntando sull’essenzialità. L’utente può personalizzare il suono con la classica equalizzazione a due bande, un volume master, un controllo di gain e una manopola per l’intensità del riverbero.
Qualora si sentisse la mancanza di un altoparlante aggiuntivo per tornare alla profondità sonora e all’impatto di un AC30, l’AC30S1 dispone comunque di un’uscita per un altoparlante addizionale con cui espandere gli orizzonti espressivi del proprio rig.

Novità per l’estate 2018, l’AC30S1 può essere visto sul sito ufficiale a questo link e si appresta a raggiungere anche gli scaffali italiani con la distribuzione di Eko Music Group.
In attesa di lasciarvelo provare con le vostre mani, Vox ha preparato una breve dimostrazione a caldo con ospite Gilby Clarke, ex chitarrista dei Guns n Roses e Slash’s Snakepit.

ac30s1 amplificatori gilby clarke vox
Link utili
L’AC30S1 spiegato su Accordo
L’AC30S1 sul sito Vox
Sito del distributore Eko Music Group
Altro da leggere
Pubblicità
Supro disegna un ampli mangia-pedali con...
I Maroon 5 vendono tutta la loro attrezzatura...
Hotone Loudster è la ciliegina sui rig...
Fillmore 50: Mesa sdoppia il vintage...
Pubblicità
Commenti
di Merkava [user #12559] - commento del 13/08/2018 ore 08:33:40
ב"ה
Che poi non ne capisco l'utilita' quando esiste il vox AC 15....
Rispondi
di coldshot [user #15902] - commento del 13/08/2018 ore 09:30:5
Beh se non altro per i Watt, 15 in più non sono pochi, magari chi ha bisogno di più clean prenderà questo.
Rispondi
di ciun [user #15167] - commento del 13/08/2018 ore 10:17:59
Beh io un ragionamento del genere l'ho fatto quando stavo acquistando l' ampli, ero orientato per un Laney VC30 1x12 per poi aggiungere un cabinet 1x2, il combo alle prove e in serata portare anche la cassa.
Poi ho acquistato un Laney Lionheart testata e cassa 2x12, ma ogni volta che lo devo trasportare a dire la verità ripenso alla cosa.
Certo che l' AC30 2x12 é un classico senza tempo, ma l'ho provato e soppesato, una bestia!!
Rispondi
di Dinamite bla [user #35249] - commento del 13/08/2018 ore 10:34:42
Simpatico.. ma non ho ben capito che cono monta. Io ho un ac30 c2x, quello con i blue alnico. Pur non essendo il mio suono (giro molto meglio su ampli Fender), devo ammettere che è un grande ampli, e ho comunque voluto tenerlo perché in certi contesti su cui mi piace divertirmi un po’ (pseudo ambient post-rock in stile Hammock) funziona egregiamente. Ok però nella versione con i blue alnico.. provato quella con i greenback e non è male anche se mi è piaciuta molto meno.. provato anche il precedente con i wharfedale... mamma mia che schifezza, davvero orribili.
Per quanto riguarda il peso... io grazie alle 2 maniglie lo trasporto molto molto più facilmente della maggior parte degli altri ampli.
La presa è decisamente comoda rispetto ad un qualsiasi combo a singola maniglia.
Rispondi
di coldshot [user #15902] - commento del 13/08/2018 ore 12:59:01
---------Per quanto riguarda il peso... io grazie alle 2 maniglie lo trasporto molto molto più facilmente della maggior parte degli altri ampli.-----------

Cioè stai dicendo che trasporti meglio un ampli di 34 chili a due coni rispetto ad uno per esempio di 18-20 ad un cono solo perchè ha due maniglie ?
Non ci crede nessuno perdonami. -) :-) :-) :-)
-
Rispondi
di Dinamite bla [user #35249] - commento del 13/08/2018 ore 13:06:40
Oh yeah! Non voglio fare uno studio fisico, ma chi va in palestra capisce che se hai una presa migliore, puoi sollevare con facilità carichi di gran lunga maggiori rispetto a carichi molto più bassi ma con una presa scomoda.
Se trasporti un ampli da 20kg con una mano, tutto il peso percorre un braccio, la tua colonna vertebrale è soggetta ad un momento che la fa piegare da un lato e tutti i muscoli della parte opposta devono sostenere questa forza che ti tira verso il basso.
Se invece 32 kg li dividi sulle due braccia, distanti una certa larghezza tra di loro, oltre ad una distribuzione del peso che si divide tra le due braccia (quindi ognuno porterà 16 kg non 20) hai anche il supporto di petto e schiena che lavorano in simmetria tutti insieme, e hai molta più potenza a disposizione.
Se trasporti la singola maniglia con due braccia, non puoi sfruttare adeguatamente la forza dei pettorali e il peso ti spinge in avanti andando a caricare di più sulla schiena...
La soluzione sarebbe dotare tutti i combo di 2 maniglie laterali superiori.
Però sì e confermo... mi stanco molto meno a trasportare il vox rispetto ad un deluxe o un deville.
Chiaro che se l'ampli di confronto pesa meno di 15-16 kg il discorso cambia.
Rispondi
di coldshot [user #15902] - commento del 13/08/2018 ore 13:12:31
Questa è una rivelazione davvero non credevo, però scusa ma è anche molto più scomodo da portare no ? cioè è molto grande l'ac 30 e quindi anche a camminare sarà più difficile penso.....
Rispondi
di Dinamite bla [user #35249] - commento del 13/08/2018 ore 13:14:30
Se riesci a sollevarlo appena sopra le ginocchia non dico che ti puoi fare grandi passeggiate (non sto dicendo che non pesi, sto dicendo che non è così intrasportabile come si pensi.. :)) , però non hai alcun problema nel camminare.
Rispondi
di coldshot [user #15902] - commento del 13/08/2018 ore 13:18:35
Ok, se mi capita ci provo, conta che stai parlando con uno che ha deciso di non superare gli 8 chili da un ampli e ci riesco alla perfezione per ora. . -) :-) :-) :-)
Rispondi
di Dinamite bla [user #35249] - commento del 13/08/2018 ore 13:24:24
Ehehe in tal caso difficilmente mi darai ragione... Io in passato le ho provate tutte, dai coni al neodimio (che però non mi piacevano per niente a livello di suono) alle mini testate, alle pedaliere, agli emulatori.
La soluzione migliore che ho trovato senza compromessi sul suono è con la testata two rock da 35w, leggerissima... il problema è la cassa, la 2x12 è enorme, ha una sola maniglia, pesa circa 20kg e vale il discorso di sopra....
Quando troverò una soluzione che suoni come dico io e pesi poco... vendo tutto.
p.s. a tal proposito aspetto con enorme ansia di leggere recensioni sul Milkman The amp. Spero Accordo riesca a regalarci qualcosa a riguardo
Rispondi
di coldshot [user #15902] - commento del 13/08/2018 ore 13:27:20
Però io non faccio testo, suono ampli a transistor, ho chiuso con le valvole, ottengo tutto ciò che voglio con i pedali.
Non conosco il Milkman, do un occhiata.
Rispondi
di ciun [user #15167] - commento del 13/08/2018 ore 17:03:59
Io ho comprato un carrellino pieghevole da Brico.
17€ e la schiena ringrazia. L' unica cosa che rompe é quando devo caricarlo e scaricarlo dalla macchina, o fare scale, allora son dolori.
Rispondi
di Dinamite bla [user #35249] - commento del 13/08/2018 ore 17:06:53
Vero.. Per coprire le distanze macchina-palco è il top. Credo che qualcosa la vendano anche su thomann. Tempo fa mi informai anche per quelli con la possibilità di alzare il piano e agevolare il trasferimento su auto o furgone (erano i tempi pazzi in cui mi portavo dietro il twin).. ma prezzi e ingombro schizzavano alle stelle.
Rispondi
di Claes [user #29011] - commento del 13/08/2018 ore 14:51:32
Assolutamente daccordo sul fattore fisico-muscolare. Da non dimenticare: ci saranno quelli della band ad aiutare - le 2 maniglie extra servono. In zona stack bisogna in ogni caso essere in due e la testata pesa...
Rispondi
di E! [user #6395] - commento del 13/08/2018 ore 11:28:4
Sostanzialmente si sono accorti che la formula dell'AC10 è vincente e l'hanno proiettata "para para" sul modello da 30 watt.

Solo canale top boost, pannello identico (anzi questo ha l'interruttore stand-by in più) un solo cono per renderlo più leggero (tanto nei posti piccoli basta e avanza, in caso contrario se ne microfona comunque uno).

Ottima mossa. Sono convinto, avendo già l'Ac10, che questo suonerà divinamente pur costando e pesando meno del fratello con due altoparlanti.
Rispondi
di cavern [user #16777] - commento del 13/08/2018 ore 18:20:54
Io avevo risolto con ac30cc testata+ cassa.
Rispondi
di umanile [user #42324] - commento del 14/08/2018 ore 00:50:00
Mah soprattutto per quello che riguarda gli OD ho sempre trovato l'AC 30 non particolarmente amichevole. E ce l'ho e mi piace, ma non come si dice ora come "platform amp".
Rispondi
di chikensteven [user #45729] - commento del 19/08/2018 ore 09:44:51
azz che brutta pasta sonora, che ha il lead, sul clean niente da dire, mi piace, ma da questo video, non so se dipenda dalla chitarra, ma gracchia + di un Marshall, poi i gusti sono gusti, a me fa ribrezzo
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Il ponte si inclina se uso il top wrap
Supro disegna un ampli mangia-pedali con Keeley
Jackson Mick Thomson: Floyd Rose contro corrente
La Firebird di Slash diventa Epiphone
V4: canali valvolari extra a pedale da Victory
I più commentati
Il ponte si inclina se uso il top wrap
V4: canali valvolari extra a pedale da Victory
La Firebird di Slash diventa Epiphone
Trasforma la chitarra in un synth 8 bit con un kit fai-da-te
Jackson Mick Thomson: Floyd Rose contro corrente
I vostri articoli
Una stratoide di nome Silver Sky
Seymour Duncan JB/'59: perfetti per rock anche spinto
Fender Modern Player Telecaster Plus
DigiTech Obscura Altered Delay
Sterling St Vincent Signature
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964