CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Chitarre nel'armadio: rischi e benefici?

di [user #29391] - pubblicato il
Dopo vent'anni passati felicemente con una sola chitarra, saranno gli "anta" sempre più vicini, sarà che ormai suono esclusivamente in casa e la forma ha preso il sopravvento sulla sostanza, o che ormai è facile comprare online pure le chitarre, fatto sta che gli attacchi di GAS si sono fatti sempre più frequenti.

In attesa di rinsavire e riportare il parco chitarre a un paio (e il conto in attivo!), pensavo di usare un armadio dove riporre qualche strumento con relativa custodia. Ma leggendo qui e su qualche forum americano, trovo pareri anche molto discordanti. C'è chi sposa la teoria Fender del "closet classic" chi dice che una chitarra dentro-una-custodia-dentro-un-armadio non va bene. Chi suggerisce la lettiera del gatto (!) per l'umidità. Insomma, è una saggia idea, o si corre il rischio di ritrovarsi prima o poi con qualche sopresa?
Dello stesso autore
Il genio prescinde dalla tecnica
Twin Reverb per suono pulito casalingo? Parte II (visti i prezzi...)
Che brutto il nuovo layout del sito!
Comprare usato con tastiera in rosewood da Giappone/Australia. Problemi?
Cosa usate per suonare in casa nel 2018?
Quali pickup per una Stratocaster (copy) del '64?
Fender Twin Reverb e Deluxe Reverb. Uso casalingo?
Fender Mod Shop: pareri, opinioni, esperienze?
Loggati per commentare

di coldshot [user #15902]
commento del 05/09/2018 ore 11:55:30
Io le tengo dentro l'armadio nella rastrelliera senza custodia, mai avuto problemi, di quelle cose che hai accennato non ne ho mai sentito parlare, secondo me sono le solite paranoie dei chitarristi.
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 05/09/2018 ore 11:59:17
Cioè hai una rastrelliera dentro l'armadio? La rastrelliera mi è sempre piaciuta ma penso alle chitarre coperte di polvere e allora...
Rispondi
di coldshot [user #15902]
commento del 05/09/2018 ore 12:05:18
Si, in realtà è da 5 però mi sono rotto di avere chitarre che non suono quindi da diversi anni ho solo tele e 335 quindi mi basterebbe più piccola.
Avevo un bel pò di posto in quell'armadio e le ho messe li.
Ogni tanto spolvero.
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 05/09/2018 ore 12:39:56
Buono a sapersi, quello delle due chitarre è anche il mio obiettivo. Purtoppo da mancino, se voglio provare un modello di chitarra devo ordinarla!

Cosa usi per spolverare le chitarre?
Rispondi
di coldshot [user #15902]
commento del 05/09/2018 ore 12:49:29
Giusto un panno, comunque non raccattano tanta polvere anzi a dir la verità non ricordo quando è stata l'ultima volta.......
Rispondi
di JoeManganese [user #43736]
commento del 05/09/2018 ore 13:08:26
si va beh ma chi lo spiega a mia moglie che deve sgomberare il suo armadio?
Rispondi
di coldshot [user #15902]
commento del 05/09/2018 ore 13:15:34
Eheh non è facile......
Rispondi
di acevh63 [user #47139]
commento del 05/09/2018 ore 12:02:56
Se la casa è bella asciutta e non ci sono problemi di umidità dentro l'armadio, non vedo proprio problemi.
Al massimo metti nell'armadio un igrometro e controlla che l'umidità non superi il 60 %.
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 05/09/2018 ore 12:04:36
L'armadio è appoggiato su uno dei muri esterni di fianco a una finestra, ho anche preso un igrometro economico, se dici che basta, magari! ;)
Rispondi
di acevh63 [user #47139]
commento del 05/09/2018 ore 12:05:48
Le custodie comunque non contano molto, perchè non sono a tenuta stagna. Dopo poche ore dentro custodie ci sarà lo stesso livello di umidità che c'è all'esterno, ossia, nel tuo caso, dentro l'armadio.
E poi, a meno che tu non viva proprio in un luogo particolarmente umido, non mi preoccuperei davvero.
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 05/09/2018 ore 12:08:
Io sapevo che proprio l'ermetico è il problema. Facendo il paragone con le ottiche fotografiche, il modo migliore si è sempre detto, sarebbe tenerle su uno scaffale o dentro una borsa di tessuto. Mentre con soluzioni più ermetiche senza aria si rischia la muffa.
Rispondi
di umanile [user #42324]
commento del 05/09/2018 ore 13:05:21
Io ho comprato gli Hercules da muro e ora ho le mie chitarre sempre disponibili che mi fanno anche "arredamento".
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 05/09/2018 ore 14:15:42
E come le spolveri lassù?
Rispondi
di umanile [user #42324]
commento del 05/09/2018 ore 14:45:08
Io sono un po' maniaco: la spolverata è quotidiana (con uno swiffer), il setup, il cambio corde e la pulizia approfondita è trisettimanale per gli strumenti che rimangono in casa, dopo ogni concerto per quelli da "battaglia".
In realtà comunque con gli hercules e uno swiffer telescopico la pulizia è molto comoda, senza contare che puoi anche montare gli Hercules all'altezza che desideri.

Guarda tu stesso:
vai al link
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 05/09/2018 ore 15:36:51
Cavolo bello spazio per tenere la strumentazione! Quella jaguar...spettacolo.
Rispondi
di umanile [user #42324]
commento del 05/09/2018 ore 15:42:31
È in realtà lo studio dove lavoro.
Infatti mi sono abituato troppo bene: lancio un renderino? Strimpello. Mi fumo una sigaretta? Suonicchio Crossroads nella versione dei Cream. Telefonata del cliente verboso? Chitarra staccata e pentatoniche. Il giorno che mi trasferirò questa situazione mi mancherà.
La Jaguar è una '68. Tutto originale fuorché il ponte e una probabile riverniciatura, la pagai un migliaio di euro negli states nel 2005. Ha uno dei più bei pickup al manico che abbia mai sentito.
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 05/09/2018 ore 16:13:59
L'hai portata a casa al prezzo di una messicana di oggi, che signor affare! Se ricordo bene 15 anni fa non erano così di moda come oggi le offset.
Avere tutto quel ben di Dio in studio mi creerebbe seri problemi di produttività, ne sono certo. Però...brutta vita... :D
Rispondi
di umanile [user #42324]
commento del 05/09/2018 ore 16:17:0
Non mi lamento!
Rispondi
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 08/09/2018 ore 13:39:3
Che bella stanza dei giochi!!!
Rispondi
di chikensteven utente non più registrato
commento del 05/09/2018 ore 13:31:54
se l'ambiente in cui vivi è salubre per te, lo è anche per le tue chitarre.
già qualcuno lo disse qui sopra.
se nelle pareti della tua stanza vi è della muffa, il primo a preoccuparti devi essere tu che la respiri e non le tue chitarre. le mie hanno fatto tutti gli ambienti dall'armadio con custodia , al sotto letto fino ad essere appese al muro, mai successo nulla la mia SG del 92 dopo quasi 30 anni è ancora in forma con le cromature perfette sul ponte e cordiera, dove vivi tu vivono bebe anche loro ciao
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880]
commento del 05/09/2018 ore 13:54:13
Tu hai una Chitarra. La "C" maiuscola non è un caso.
Rispondi
di chikensteven utente non più registrato
commento del 05/09/2018 ore 14:07:34
ti riferisci alla SG standard?
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880]
commento del 05/09/2018 ore 17:50:0
Tu a quella hai accennato! :) Sg del 92.
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 05/09/2018 ore 14:15:01
Sì anch'io avevo letto questa "massima". In questo caso parlo del caso specifico dell'armadio per una questione logistica. Non avevo pensato alla soluzione sotto il letto, mica male pure quella!
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 05/09/2018 ore 14:36:33
la lettiera del gatto...
mhh...
e per i bisogni dei gatti?!?
la custodia della chitarra, mi pare ovvio!

poi mi linki il sito dove lo suggerivano, se lo ricordi, perchè sono curioso.

comunque l'unica contro indicazione al mettere una chitarra in custodia dentro l'armadio è che effettivamente se hai umidità in casa e questa viene "assorbita" dal rivestimento protettivo interno alla custodia, una volta chiusa rimane li e potresti ritrovarti muffa o comunque la chitarra umida.

un amico aveva una chitarra che teneva sempre nella custodia morbida ma non in un armadio) e non la suonava più da anni, vive in un castello e l'ultima volta che mi ha fatto vedere lo strumento per chiedermi che valore potesse avere era umidiccio, c'era la patina tipo vetro appannato d'inverno...
Rispondi
di Tubes [user #15838]
commento del 05/09/2018 ore 15:05:23
Anche io vorrei avere un amico che vive in un castello !
Rispondi
di chikensteven utente non più registrato
commento del 05/09/2018 ore 15:33:15
te lo ricordi Tubes, c'era pure il film!
all'amico del castello, piace fare solo quello..
che in realtà non era l'amico ma la dama..
Rispondi
di Tubes [user #15838]
commento del 05/09/2018 ore 21:25:14
eheheh caro Gallo re del pollaio, quante ne sai !
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 05/09/2018 ore 15:41:37
se ti piacciono gli horror degli anni 60 ti ci troveresti bene, che non è esattamente un castello stile Disney!
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 05/09/2018 ore 15:23:43
ahah non ricordo se era qui sopra o su tipo thegearpage. Cmq la soluzione lettiera del gatto per assorbire l'umidità è ciclica. E magari funziona pure!

Il caso da te descritto è esattamente la mia paura. Pur non avendo un castello, l'armadio è appoggiato su uno dei muri "esterni" del palazzo e con di fianco la finestra. Non vorrei riporre un paio di chitarre per mesi e poi, tirandole fuori per venderle, trovarle così.

Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 05/09/2018 ore 15:44:17
ti capita mai di avere i tessuti che tieni nell'armadio un po' umidi?
se non capita non ci sono problemi.

per la lettiera immagino si usi quella "assorbente", da cambiare quando fa la palletta...
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 06/09/2018 ore 14:14:57
Ottimo consiglio il controllo dei vestiti. Per lettiera il consiglio era di usare quella in silicio, in quanto (dicono) dalle stesse proprietà del gel di silicio usato nelle bustine antiumidità.
Rispondi
di ENZ0 [user #37364]
commento del 05/09/2018 ore 15:18:17
Le mie le ho sempre tenute in tanti posti diversi e mai un problema. Ho solo fatto attenzione alla luce solare diretta, termosifoni e che l'aria non fosse troppo secca o umida, anche perché l'aria secca da fastidio innanzitutto a me.
Da quando ho cambiato casa fanno parete/custodia/scaffale e in 4 anni non è successo nulla.
Ho sempre avuto la fissa per igrometri, barometri, termometri e proprio qualche mese fa ho lasciato un igrometro nella custodia: provate 3 custodie e la % era del tutto simile a quella ambientale, leggermente calante ma basta aprire la custodia per ristabilire l'equilibrio.
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 05/09/2018 ore 15:24:17
Che percentuale di umidità hai notato non dà problemi?
Rispondi
di ENZ0 [user #37364]
commento del 05/09/2018 ore 17:18:22
Mediamente nella stanza dove ho le chitarre c'è tra un 55/65%
Poi, ovviamente, ci sono le oscillazioni, che grossomodo vanno da 45 a 75.
Una sola volta l'ho visto oltre 80.
Non sono strumenti professionali però le oscillazioni si possono rilevare tranquillamente e comunque puoi sempre verificare con i vari meteo on line l'umidità rilevata in zona per avere una idea dell'attendibilità.
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 05/09/2018 ore 18:12:12
Puoi farlo, Il problema è che dovrai affrontare a ogni cambio di stagione il famigerato cambio degli armadi!
:-) :-) :-) :-) :-) :-)
Rispondi
di lolloguitar [user #48123]
commento del 05/09/2018 ore 18:27:24
Io le chitarre elettriche le tengo in terra sul reggi chitarra, quando non avevo il cartongesso erano appese al muro, mai avuto problemi... si un po' di polvere ma niente di strano. La mia j-45 invece nella sua bella custodia massiccia nascosta da occhi indiscreti... tipo quelli dei miei bambini!.. sarebbero capaci di distruggerla con disinvoltura in un attimo!!!
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 06/09/2018 ore 14:12:18
Bambini e chitarre di valore. Aiutoooo
Rispondi
Loggati per commentare

di Oblio [user #43248]
commento del 05/09/2018 ore 20:42:17
Non credo ci siano problemi in armadio ! Solitamente negli armadi si mettono le bustine di naftalina e di igroassorbente per cui se non e' appoggiato su pareti che inducono a scambi termici e conseguente formazione di condense sul pannello posteriore , puoi stare tranquillo anche perche' son cose di cui uno si accorge subito per via di odori strani !
L'unica preoccupazione che avrei con le chitarre nell'armadio e' che se mia moglie avesse l'amante , mi ritroverei doppiamente cornuto... triplamente...o quadruplicamente ..a seconda del numero di chitarre!!:))))
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 06/09/2018 ore 14:10:18
Ahaha, teribbile!
Rispondi
di martinels [user #40657]
commento del 06/09/2018 ore 12:59:54
Io tengo la mia strato nella custodia e sotto il letto, la trovo sempre perfetta e già accordata
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 06/09/2018 ore 14:11:29
L'idea di tenere delle chitarre sotto al letto non mi aveva mai sfiorato, ma sei già la seconda persona che lo suggerisce. Penso farò la prova pure io!
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Cool Gear Monday: la SG Custom 1967 di Jimi Hendrix
"Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll" al cinema il 22-23-24 ...
Frank Gambale: un ottimo manuale per imparare a improvvisare
PRS: La S2 Vela diventa Semi-Hollow
Scale a tre note per corda: da Paul Gilbert a Andy Timmons
Registrare e rimandare il suono dell'ampli con un looper
Nux Solid Studio SS5: microfonare la chitarra... con un pedale
La storia dietro la Gretsch più desiderata del Custom Shop
Marco Primavera: la batteria dei Thegiornalisti
Capotasto: storia e utilizzo e in più la prova del nuovo G7th Perform...
Waves Audio Submarine
Ginevra Costantini Negri: quando i sacrifici non pesano
Nili Brosh: apriamo il suono della Pentatonica
Drone Tone MKIII: generatore di tappeti elettronici in formato stompbo...
Angel Vivaldi spiega la Charvel DK24-7 Nova

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964